Category Archives: Giovanili

Under 18, vincono Vis, Fortitudo e Virtus. U16, le Vu Nere dominano a San Lazzaro

UNDER 18/D 20° Giornata

PALL. BERNAREGGIO 99 – PORTAMB NBB BRESCIA 88 – 66

ANTENORE ENERGIA V. B. PADOVA – MILANOTRE BK BASIGLIO 83 – 69

BLU OROBICA – GUERINO VANOLI BASKET 69 – 72

SCALIGERA B. VERONA TEZENIS – BASKET BRESCIA LEONESSA 18/02/2019 – 19:15

Centro Polifunz. Don Calabria – Via San Marco, 121 VERONA (VR)

GRISSIN BON REGGIANA – IL VIAGGIATOR GOLOSO ABC CANTU 14/03/2019 – 20:00

Palestra D. CHIERICI – Via Cassala 10/d REGGIO NELL’EMILIA (RE)

RIMADESIO PALL. AURORA DESIO – PETRARCA BASKET 79 – 86

ARMANI EXCHANGE OLIMPIA – VIS 2008 79 – 81

(18-22; 46-34; 56-54)

Vis Ferrara: Branchini, Bonanni 28, Castaldini, Natali 22, Bacilieri 3, Tomcic 13, Caloia 1, Manojlovic 7, Husam, Guidi 3, Zanirato, Tedeschi 4. All. Lilli. 

CLASSIFICA

Abc Cantù* 34; Reggiana* 32; Bernareggio’99 28; Scaligera Verona*, Vis 2008 Ferrara 26; Leonessa Brescia* 24; Virtus Padova 22; Petrarca Padova, Vanoli Cremona 20; Aurora Desio 16; Blu Orobica Bergamo 14; Milanotre Basiglio, NBB Brescia 6; Olimpia Milano 2.

UNDER 18/E 3° Giornata

DOLOMITI ENERGIA TN – ORANGE1 OXYGEN 42 – 74

FORTITUDO103 – UMANA REYER 65 – 56

(18-17; 34-29; 45-42)

Fortitudo Academy: Simon 6, Zanetti M. 13, Prunotto 4, Franco 16, Cinti 7, Barattini 8, Buscaroli 3, Muzzi 8, Balducci, Youbi, Zanetti L, Magnolfi ne. All. Fucka.

Reyer Venezia: Casarin 13, Candotto 21, Favaretto 9, Bellato 2, Berdini 6, Biancotto 5, Boateng, Possamai, Kiss, Minincieri, Kovacs ne. All. Buffo.

E’ una partita senza grandi sprazzi tecnici da parte di entrambe le squadre, abbastanza equilibrata, nonostante sia la squadra bolognese a farsi rincorrere quasi sempre, con moltissima intensità, in particolare in difesa. Nessuna delle due squadre tira con buone percentuali, ma grazie alla ferocia messa in campo da entrambe le formazioni, si assiste ad una gara davvero combattuta fino alla fine. Il match è molto equilibrato per tutti e quattro i periodi di gioco; il divario maggiore tra le due squadre è proprio alla sirena finale. Nell’ultimo tempo la squadra veneta, grazie alla bomba dall’arco di Berdini, riesce a portarsi in vantaggio, il primo dall’inizio della gara. Venezia, prova, poi, ad allungare con un altro tiro da tre messo a segno da Biancotto, ma la Fortitudo Academy non ci sta a farsi scivolare dalle mani una partita che ha sempre condotto e, grazie alla difesa, riesce a recuperare terreno e ad effettuare il controsorpasso, aggiudicandosi la terza vittoria consecutiva.

Cronaca: buon avvio di entrambe le formazioni dovuto a mini parziali che portano in vantaggio un po’ Venezia e un po’ la formazione felsinea. L’andamento della prima frazione di gioco è altalenante, la Fortitudo Accademy spesso si trova a dovere rincorrere i parziali della Reyer, dovuti alle ottime percentuali al tiro da tre punti durante il primo quarto. La formazione di casa, però, grazie ad una grandissima intensità in campo, recupera e riesce a portarsi in vantaggio di un punto sulla formazione veneziana alla fine della prima frazione di gioco. Nel secondo periodo, i ragazzi di coach Gregor Fucka, grazie ad aggressività, pressing, contropiede ed un’ottima difesa, riescono ad allungare, tanto da costringere coach Buffo a chiamare time out sul -6. Uscita dal time out, la Reyer diventa molto più aggressiva, pressa a tutto campo e cerca soluzioni da sotto che spesso portano i ragazzi di coach Buffo in lunetta. Il clima si fa teso e alla Fortitudo viene fischiato un fallo tecnico e poco dopo, invece, viene assegnato alla Reyer un fallo antisportivo che manda in lunetta Franco, il quale porta avanti la formazione di casa sul 34 a 29. Nella ripresa, Venezia cerca di piazzare un parziale per recuperare, grazie anche alle ingenuità commesse dai bolognesi (un fallo tecnico che costa l’espulsione a Prunotto e un fallo antisportivo di Zanetti). Nonostante ciò, la squadra di coach Fucka, riesce comunque a chiudere la terza frazione di gioco sopra di 3 punti (45-42). L’ ultima frazione vede la formazione lagunare stare li con la testa ed effettuare il sorpasso prima con la bomba di Berdini, che garantisce a Venezia il + 2 e, successivamente, con un’altra splendida tripla di Biancotto, che segnare il +5. Sembra che la Fortitudo Academy si sia fatta scivolare dalle mani una partita combattuta, ma i ragazzi di coach Fucka non ci stanno, stringono i denti, si riportano avanti fino al +5, costringendo la Reyer all’ultimo disperato time out. Alla ripresa dei giochi però, la situazione non cambia ed un tiro libero dopo l’altro, i bolognesi, chiudono definitivamente la partita, garantendosi la terza vittoria consecutiva per la gioia del coach e dei tifosi biancoblu (m.p.).

UNIPOL BANCA – PALL. TRIESTE 2004 75 – 67

 (21-11; 40-29; 54-49)

Virtus Bologna: Deri 11, Nicoli 18, Cavallari 4, Solaroli 2 Venturoli 12, Guastamacchia 2, Camara, Peterson 13, Battilani, Frascari, Tintori 13. All. Vecchi

Trieste: Giustolisi 8, Deangeli 31, Schina 6, Serra, Cattaruzza, Sala 3, Lessing, Arnaldo 8, Milic 8, Antonio 3, Pieri, Defendi. All. Nocera

PALL. TITANO – RUCKER SANVE 67 – 77

(16-13; 29-30; 42-49)

San Marino: Giovannini 2, Coralli 3, D. Buo, Pierucci 6, Palmieri, Mazza 3, Fiorani 5, Campajola 3, A. Buo, Semprini 14, Felici 27, Botteghi 4. All. Padovano.

CLASSIFICA

Oxygen Bassano 18; Fortitudo BO 14; Trento, 12; Virtus BO 10; Rucker San Vendemiano 8; Reyer VE, Pall. Trieste 4; Titano San Marino 2.

UNDER 16 15° Giornata

FORTITUDO103 ACADEMY – ACADEMY BK 2014 60 – 58

Fortitudo Academy: Biasco 6, Micheletto 13, Lombardo, Righi 8, Brolis 5, Sciarabba, Mengozzi, Incalza 4, Manna 4, Antonaci, Basso, Niang 20. All. Comuzzo.

Fidenza: Canistro 17, Larocca 12, Caloiero 2, Gaipa 2, Marzulli 2, Di Paolo 21, Grigoli 2. All. Zanardi.

B.S.L. – UNIPOL BANCA VIRTUS 63 – 101

(17-28; 34-54; 48-79)

San Lazzaro: Micheli 2, Sibani, Moretti 9, Negroni L. 12, Dalla Valle 10, Lionetti 7, Tamborino 14, Arnone 2, Gianfagna 2, Amaro, Negroni T., Baldi 2. All. Comastri.

Virtus: Grotti 14, Colombo 10, Espa 2, Scagliarini 15, Furin 10, Salsini 12, Ferdeghini 14, Minelli, Ruffini 17, Barbieri 2, Cattani 1, Terzi 4. All. Vecchi.  

VIS 2008 FE – ASSIGECO POL. PIACENZA 84 – 65

ENERGY OVER 30 PALL. 2.015 – BASKET SANTARCANGELO 73 – 52

(15-14; 39-34; 63-41)

Forlì: Zambianchi 24, Maltoni 2, Bandini 8, Mistral 8, Creta 16, Gardini, Sampieri, Baroncini 4, Serra, Scarpellini 10, Monticelli 1, Dini. All. Barbara.

Santarcangelo: Ricci 2, Carletti ne, Mulazzani, Scarponi 22, Vettori 4, Nuvoli 2, Mancini 11, Pasquarella, Rossi 5, Magnani 6. All. Bernardi.

POL. PONTEVECCHIO – GRISSIN BON PALL. REGGIANA 70 – 69

(19-17; 34-36; 54-56)

Pontevecchio: Spiga 2, Costantini 21, Lusignani, Bianchi, Trepiccione 8, Benini, Neri 8, Degli Esposti 22, Chiarati 9, Vitale, Albonetti. All. Gessi.

CLASSIFICA

Pall. 2.015 FO*, Virtus BO** 24; BSL San Lazzaro*, 22; Pontevecchio BO 20;
Vis 2008 FE 16; Santarcangelo* 14; Reggiana 10; Fortitudo103 Academy BO* 8; Academy Fidenza** 4; Piacenza BC 0.

Under 18, sorride la Vis, perdono Reggiana e Virtus. U15, rinviata la super sfida

UNDER 18/D 19° Giornata

VIS 2008 – PALL. BERNAREGGIO 99 70 – 68

(21-23; 36-33; 60-51)

Vis Ferrara: Branchini, Bonanni 7, Antoci 4, Castaldini 2, Balducci 12, Natali 11, Bacilieri, Tomcic 11, Caloia 6, Manojlovic 9, Guidi, Tedeschi 3. All. Lilli.

Bernareggio: Almansi 14, Finazzer 18, Iacovone, Marra, Monina 3, Pirola 1, Pirotta 6, Resmini 3, Trassini 1, Tulumello 22. All. Cardani.

PORTAMB NBB BRESCIA – RIMADESIO PALL. AURORA DESIO 70 – 75

GUERINO VANOLI BASKET – MILANOTRE BASKET BASIGLIO 83 – 60

ANTENORE ENERGIA – GRISSIN BON 87 – 80 dts

(27-27; 42-48; 59-58; 78-78)

Virtus Padova: Cammisa, Visone 19, Lomma 6, Marinello, Mazzonetto 4, Meneghin 5, Serafini 2, Mason, Cignarella 6, Capetta ne, Basso 30, Pellicano 15. All. Seno

Reggiana: Porfilio, Soviero 8, Giannini 9, Diouf 2, Maddaloni, Bertolini 2, Pellicciari 11, Besozzi, Sow, Zampogna 3, Cipolla 25, Dellosto 20. All. Menozzi.

SCALIGERA B. VERONA TEZENIS – BLU OROBICA 57 – 40

PETRARCA BASKET – BASKET BRESCIA LEONESSA 61 – 66

ARMANI EXCHANGE OLIMPIA – ABC CANTU 57 – 85

CLASSIFICA

Abc Cantù 34; Reggiana 32; Bernareggio’99, Scaligera Verona 26; Vis 2008 Ferrara, Leonessa Brescia 24; Virtus Padova 20; Petrarca Padova, Vanoli Cremona 18; Aurora Desio 16; Blu Orobica Bergamo 14; Milanotre Basiglio, NBB Brescia 6; Olimpia Milano 2.

UNDER 18/E 2° Giornata

RUCKER SANVE – FORTITUDO103 51 – 84

San Vendemiano: Battistuzzi 15, Lurini 9, Cazzolato 6, Oyeh 2, Durante 2, Tonello 17, Manna, Biscaro, Alpago, Conte, Traina, Michelin. All. Napolitano.

Fortitudo Academy: Zanetti M. 16, Simon 14, Cinti 11, Barattini 8, Muzzi 7, Magnolfi 7, Franco 6, Prunotto 6, Balducci 5, Buscaroli 2, Youbi 2, Zanetti L.,. All. Fucka.

DOLOMITI ENERGIA – UMANA REYER 75 – 69

(15-23, 33-37; 45-59)

Aquila Trento: Covi 6, Jovanovic 2, Gecele, Voltolini 17, Bernardino 8, Kitsing 17, Tani, Torrigiani 2, Baldessari, Doneda 5, Ladurner 18. All. Marchini.

Reyer Venezia: Candotto 10, Minincleri, Casarin 23, Boateng, Berdini, Biancotto 4, Favaretto 10, Bellato 2, Possamai 14, Kovacs 2, Kiss 2. All. Buffo.

ORANGE1 OXYGEN – UNIPOL BANCA 91 – 77

(25-13; 50-30; 67-56)

Bassano: Tersillo 18, Pellecchia, Da Campo 4, Basso, Bargnesi 13, Gajic 9, Valente, Agbamu 13, Fiusco, Filoni 17, Bogliardi 17. All. Papi.

Virtus Bologna: Deri 14, Nicoli 23, Cavallari 2, Solaroli 2, Venturoli 12, Guastamacchia 2, Camara 19, Peterson 3, Battilani, Frascari, Nobili, Tintori. All. Vecchi.

PALL. TRIESTE 2004 – PALL. TITANO 72 – 61

(21-23; 41-37; 56-51)

Trieste: Giustolisi 2, De Angeli 25, Schina 16, Serra, Balbi, Comelli 6, Sala 5, Leonardi 6, Arnaldo 8, Antonio 2, Cattaruzza 2, Defendi. All. Nocera.

San Marino: Giovannini, Campajola 4, D. Buo 9, Pierucci 11, Mazza 1, Fiorani, Felici 23, Semprini 10, Botteghi 3, Bollini. All. Padovano.

CLASSIFICA

Oxygen Bassano 16; Trento, Fortitudo BO 12; Virtus BO 8; Rucker San Vendemiano 6; Reyer VE, Pall. Trieste 4; Titano San Marino 2.

UNDER 16 Recuperi

VIS 2008 – GRISSIN BON 91 – 70

(23-13; 47-22; 71-46)

Vis Ferrara: Dalpozzo 8, Cristofori, Lesdi 18, Ricci Galliera 8, Bergamini, Mica 5, Husam 13, Ndiaye 1, Ticic 9, Gibertini 13, Baraldo 16. All. Giuliani.

Reggiana: Paterlini 16, Pelagatti, Manfredotti, Gabrielli, Parente 2, Soliani 2, Zerbini, Grisendi 5, Taddei 22, Moscardini 15, Gandellini 2, Codeluppi 6. All. Bertozzi.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro*, Pall. 2.015 FO*, Virtus BO** 22; Pontevecchio BO 18; Santarcangelo* 14; Vis 2008 FE* 12; Reggiana* 10; Fortitudo103 Academy BO* 6; Academy Fidenza** 4; Piacenza BC 0.

UNDER 15 15° Giornata

ACADEMY BK FIDENZA 2014 – FORTITUDO103 ACADEMY 52 – 83

UNIPOL BANCA VIRTUS – B.S.L. SAN LAZZARO rinviata al 19/2 (20,45)

Palestra PORELLI – Via dell’Arcoveggio 49/2 BOLOGNA (BO)

JUNIOR BASKET RAVENNA – VIS 2008 49 – 60

(16-11; 24-29; 34-48)

Vis Ferrara: Bonfà, Simonetti 21, Ebeling 7, Mezzapelle, Fabbri 7, Tripodo, Costa 2, Farinella, Zanirato 6, Frigatti 9, Cavicchi 8. All. Cigarini.

BASKET SANTARCANGELO – CONAD CRABS 1947 86 – 71

(24-18; 44-40; 64-53)

Santarcangelo: Buo 5, Neri ne, Ricci 5, Mulazzani 12, Scarponi 36, Greco, Piacente 3, Antolini, Ricciotti ne, Amati 13, Polverelli 5, Karpuzi 7. All. Di Nallo.

Rimini: Tengue 2, Tombetti 6, Stella, Purboo 17, Zaccaria 3, Sovera 28, Baldisserri 3, Baietta, James 12. All. Montanari.

GRISSIN BON PALL. REGGIANA – POL. PONTEVECCHIO 75 – 62

Pontevecchio: Ziruolo 6, Benincasa , Stignani 1, Cockram, Premoli 10, Nepoti, Pontini 3, Loffredo, Presti 28, Perini 14, Giordano. All. Baffetti.

CLASSIFICA

Bsl San Lazzaro* 28; Virtus BO* 26; Fortitudo103 Academy BO 22; Academy Fidenza*, Crabs 1947 RN*, Santarcangelo 12; Pontevecchio BO, Vis 2008 FE 10; Junior RA 8; Reggiana 6.

Under 18, sorridono Reggiana, Fortitudo e Virtus. U15, il derby dice bianconero

UNDER 18 GIRONE D 18° Giornata

BASKET BRESCIA LEONESSA – RIMADESIO PALL. AURORA DESIO 58 – 67

PORTAMB NBB BRESCIA – MILANOTRE BASKET BASIGLIO 75 – 69

GRISSIN BON – VIS 2008 87 – 75

(29-15; 51-38; 65-53)

Reggiana: Paterlini, Soviero 2, Giannini 14, Diouf 18, Maddaloni 10, Bertolini 2, Pellicciari 10, Besozzi 6, Sow, Codeluppi ne, Cipolla 12, Dellosto 13. All. Menozzi.

Vis Ferrara: Branchini 4, Bonanni 9, Antoci 24, Balducci, Natali 22, Bacilieri, Caloia 5, Manojlovic 6, Husam, Guidi ne, Ticic 1, Tedeschi 4. All. Lilli.

GUERINO VANOLI BASKET – SCALIGERA B. VERONA TEZENIS 51 – 64

ABC CANTU – ANTENORE ENERGIA V. B. PADOVA 83 – 49

PALL. BERNAREGGIO 99 – PETRARCA BASKET 83 – 59

BLU OROBICA – ARMANI EXCHANGE OLIMPIA 62 – 55

CLASSIFICA

Abc Cantù, Reggiana 32; Bernareggio’99 26; Scaligera Verona 24; Vis 2008 Ferrara, Leonessa Brescia 22; Virtus Padova, Petrarca Padova 18; Vanoli Cremona 16; Blu Orobica Bergamo, Aurora Desio 14; Milanotre Basiglio, NBB Brescia 6; Olimpia Milano 2.

GIRONE E 1° Giornata

DOLOMITI ENERGIA – RUCKER 70 – 51

(20-19; 31-26; 55-44) 

Trento: Covi 4, Jovanovic 9, Gecele, Voltolini 20, Kitsing 5, Tani 1, Torrigiani 8, Baldessari, Doneda 3, Ladurner 20. All. Marchini.

San Vendemiano: Manna, Conte, Durante 6, Conte, Lurini 13, Michelin 2, Tonello 5, Battistuzzi 3, Cazzolato 12, Oyeh 10, Traina, Alpago. All. Napolitano.

FORTITUDO103 – PALL. TRIESTE 2004 72 – 68

(18-12; 33-33; 57-45)

Fortitudo Academy: Zanetti M. 17, Barattini 16, Simon 12, Prunotto 12, Franco 7, Youbi 5, Muzzi 3, Buscaroli, Balducci, Cinti, Zanetti L. ne., Magnolfi ne. All. Fucka.

Trieste: Deangeli 17, Schina 21, Lessing ne, Leonardi 5, Cattaruzza 2, Comelli 7, Serra ne, Giustolisi 5, Antonio 2, Arnaldo 9, Pieri ne, Sala. All. Nocera.

UNIPOL BANCA – UMANA REYER 79 – 76 dts

(16-12; 27-34; 50-48; 63-63)

Virtus: Deri 16, Nicoli 16, Frascari ne, Venturoli 13, Cavallari 3, Solaroli, Guastamacchia 7, Ruffini ne, Camara 18, Barbieri ne, Peterson 6, Battilani. All. Vecchi.

Reyer Venezia: Candotto 10, Minicleri, Casarin 18, Boateng 2, Berdini 9, Biancotto 8, Favaretto 14, Bellato 2, Possamai 9, Kiss 4. All. Buffo.

Match equilibratissimo alla palestra “Porelli”, deciso, nel supplementare, da Venturoli e dalla precisione ai liberi del duo Deri-Nicoli. Per gli ospiti, bene Casarin (classe 2003), capitan Favaretto e solida la prestazione del lunghissimo Possamai.

La cronaca: 9-2 al 4′, ma, poi, i bianconeri erano, in attacco, solo Camara e, così, la Reyer rimontava e metteva la testa avanti grazie a Candotto (20-25). I lagunari salivano a +7, sul 24-31, grazie alla seconda tripla di Favaretto ed andavano meritatamente al riposo sul 27-34. In avvio di terza frazione, Venezia toccava il +9, grazie a Casarin, sul 29-38, poi il ruggito di Deri, ben assecondato da Guastamacchia, per il 42-38 del 25′. La Virtus tentava l’allungo, alternando uomo e 1-3-1, sul 59-52, grazie a Nicoli e ad una tripla di Cavallari, ma la difesa ospite reggeva e la Reyer impattava, con un missile di Berdini, a quota 63. Era poi lo stesso play marchigiano a tentare l’ultima conclusione, sempre dalla lunga distanza, ma il tiro veniva sputato dal ferro. Grande equilibrio nel tempo supplementare, con Venturoli che segnava cinque punti consecutivi fondamentali (73-69). Nelle ultime curve, i felsinei facevano 6/6 dalla lunetta, ma gli orogranata avevano il tiro per il possibile secondo overtime, ma Favaretto lo sbagliava.

PALL. TITANO – ORANGE1 OXYGEN LUN 50 – 77

(8-25; 21-41; 36-61)

San Marino: Coralli 2, D. Buo 5, Pierucci 10, Palmieri, Mazza, Fiorani, Campajola 8, A. Buo 6, Semprini 12, Felici 4, Botteghi. All. Padovano.

CLASSIFICA

Oxygen Bassano 14; Fortitudo BO, Trento 10; Virtus BO 8; Rucker San Vendemiano 6; Reyer VE 4; Pall. Trieste, Titano San Marino 2.

UNDER 16 14° Giornata

ACADEMY BK – VIS 2008 59 – 71 dts

(18-14; 39-31; 46-47; 58-58)

Fidenza: La Rocca 25, Bianchini 5, Afolabi, Canistro 15, Grigoli 1, Marzulli 8, Gaipa, Cilemaschi, Consorti 5. All. Zanardi.

Vis Ferrara: Cristofori, Lesdi 4, Ricci Galliera 18, Bergamini, Mica 18, Sfarzi, Husam 9, Ndiaye, Ticic 8, Gibertini, Baraldo 14. All. Giuliani.

UNIPOL BANCA VIRTUS BO – FORTITUDO103 ACADEMY 90 – 48

(18-3; 43-11; 68-26)

Virtus: Grotti 16, Colombo 10, Espa 1, Scagliarini 11, Furin 11, Salsini 15, Nicoli, Federghini 3, Minelli, Ruffini 9, Barbieri 14, Guidi. All. Vecchi.

Fortitudo Academy: Micheletto 7, Pavani 9, Lombardo, Righi 4, Sciarabba 7, Mengozzi, Incalza, Errani 2, Manna 8, Antonaci, Basso 3, Niang 8. All. Comuzzo.

ASSIGECO POL. PIACENZA – ENERGY OVER 30 PALL. 2.015 42 – 50

(10-15; 22-27; 32-38)

Forlì: Zambianchi 14, Creta 12, Baroncini 9, Scarpellini 7, Mistral 4, Dini 2, Monticelli 2, Bandini, Serra, Sampieri, Gardini. Maltoni ne. All. Barbara.

GRISSIN BON – B.S.L. 99 – 96 dts

(23-28; 45-55; 73-77; 87-87)

Reggiana: Paterlini 15, Pelagatti, Caprielli 2, Benassi, Manfredotti 1, Soliani 30, Zerbini 8, Grisendi 12, Taddei 4, Moscardini 6, Candellini 3, Bertuzzi 18. All. BertozzI.

San Lazzaro: Micheli 5, Moretti 12, Negroni L. 8, Dalla Valle 10, Lionetti 20, Tamborino 13, Arnone 2, Tepedino 11, Gianfagna, Negroni T. 6, Baldi 6, Neri. All.: Comastri. 

BASKET SANTARCANGELO – POL. PONTEVECCHIO 59 – 63

(19-18; 28-24; 44-42)

Santarcangelo: Ricci F. 6, Carletti 2, Ricci F.A., Piacente, Vettori 21, Angelini, Nuvoli 2, Mancini 6, Pasquarella, Rossi 16, Magnani 6, Amati. All. Bernardi.

Pontevecchio: Presti 2, Spiga 9, Costantini 19, Caffagna, Lusignani 10, Bianchi, Trepiccione, Benini, Aieri 5, Degli Esposti 8, Chiarati 10, Albonetti. All. Gessi.

RECUPERO

PALL 2.015 – VIRTUS 76 – 85

(12-19; 30-39; 51-55)

Forlì: Zambianchi 28, Maltoni, Bandini 1, Mistral 15, Creta 17, Gardini, Sampieri 2, Baroncini 13, Serra, Dini, Scarpellini, Monticelli. All. Barbara.

Virtus Bologna: Grotti, Colombo 12, Espa 7, Scagliarini 6, Furin, Salsini 12, Nicoli, Ruffini 8, Ferdeghini 12, Terzi 4, Barbieri 24, Minelli. All. Vecchi.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro*, Pall. 2.015 FO*, Virtus BO** 22; Pontevecchio BO 18; Santarcangelo* 14; Vis 2008 FE* 12; Reggiana* 10; Fortitudo103 Academy BO* 6; Academy Fidenza** 4; Piacenza BC 0.

UNDER 15 14° Giornata

VIS 2008 – ACADEMY BK 67 – 63

(20-14; 28-30; 46-38)

Vis Ferrara: Bonfà 4, Ricciuti, Simonetti 25, Ebeling 5, Mezzapelle 2, Fabbri 4, Tripodo, Fafarinella, Zanirato 9, Frigatti 9, Cavicchi 9. All. Cigarini.

Fidenza: Bianchini 26, Rangoni, Grigoli 5, Marzulli 14, Guareschi 2, Bacchi Tanani 7, Mzoughi, Wade, Gaipa 7, Consorti 2. All. Zanardi.

FORTITUDO103 ACADEMY – UNIPOL BANCA VIRTUS 84 – 85

(29-16; 50-37; 73-68)

Fortitudo Bologna: Balducci, Pavani 11, Fantini 5, Gruppioni 6, Ferrari, Sciarabba, Baraldi, Zedda, Cavazzoni 6, Manna 30, Niang 26, Rando. All. Politi.

Virtus Bologna: Cardin 4, Cassanelli, Penna 5, Malaguti 38, Resca Cacciari 3, Cattani 11, Franzoni 6, Nobili, Barbato 3, Bianchini, Ceredi, Terzi 15. All. Consolini.

CONAD CRABS 1947 – JUNIOR BASKET RAVENNA 62 – 67

B.S.L. – GRISSIN BON 93 – 51

(22-15; 42-33; 70-43)

San Lazzaro: Landi J. 11, Tamborino 10, Scheda 16, Parenti 14, Landi M. 5, Scapinelli 14, Sibani 7, Torreggiani 6, Cisbani, Glinos 10. All. Sanguettoli.

Reggiana: Vecchi 3, Catellani 2, Pellacani 4, Giroldi, Parmiggiani 18, Gatti 1, Ferrari 13, Setti 8, Giberti 2, Pavarini. All Mastellari.

POL. PONTEVECCHIO – BASKET SANTARCANGELO 60 – 45

(15-12; 28-33; 43-40)

Pontevecchio: Ziruolo 2, Stignani 5, Cockram, Premoli 10, Nepoti 4, Pontini 3, Zanetti 2, Loffredo 2, Presti 15, Perini 14, Giordano, Benincasa 3. All. Baffetti.

Santarcangelo: Neri, Amati 1, Cevoli, Ricci 2, Buo 8, Karpuzi 10, Greco 4, Piacente 16, Antolini 1, Vittori, Ricciotti 1, Polverelli 2. All. Di Nallo.

RECUPERO

FORTITUDO – VIS 2008 78 – 60

CLASSIFICA

Bsl San Lazzaro 28; Virtus BO 26; Fortitudo103 Academy BO 120; Academy Fidenza*, Crabs 1947 RN* 12; Santarcangelo, Pontevecchio BO 10; Vis 2008 FE, Junior RA 8; Reggiana 4.

Under 18, la Vis Ferrara ferma Cantù, la Reggiana ringrazia. U16, la Bsl sconfigge Santarcangelo

UNDER 18 GIRONE D 17° Giornata

BASKET BRESCIA LEONESSA – BLU OROBICA 69 – 62

RIMADESIO AURORA DESIO – ANTENORE ENERGIA V. B. PADOVA 58 – 55

PORTAMB NBB BRESCIA – GUERINO VANOLI BASKET 62 – 74

PALL. BERNAREGGIO 99 – GRISSIN BON 66 – 67

(31-27; 37-39: 47-49)

Bernareggio: Trassini, Pirola ne, Finazzer 12, Resmini 3, Monina 17, Tulumello 9, Almansi 9, Pirotta 7, Marra, Bonvini 9, Pirotta ne. All. Cardani.

Reggiana: Soviero 12, Giannini 10, Diouf 2, Maddaloni 4, Bertolini 2, Pellicciari 4, Castagnetti, Besozzi, Sow 2, Zampogna, Cipolla 21, Dellosto 10. All. Menozzi.

VIS 2008 – ABC CANTU 68 – 63

(12-15; 33-42; 55-51)

Vis Ferrara: Branchini 2, Bonanni 2, Antoci 17, Castaldini, Balducci 10, Natali 19, Bacilieri 2, Caloia 8, Husam, Guidi, Ticic, Tedeschi 8. All. Franchella.

Cantù: Arienti 14, Banfi 3, Bresolin, Caglio 2, Cucchiaro 7, Di Giuliomaria 12, Gatti 8, Marazzi, Pozzi, Procida 10, Quarta 7. All. Visciglia.

PETRARCA BASKET – MILANOTRE BASKET BASIGLIO 80 – 67

ARMANI EXCHANGE OLIMPIA – SCALIGERA B. VERONA TEZENIS 62 – 74

CLASSIFICA

Abc Cantù, Reggiana 30; Bernareggio’99 24; Vis 2008 Ferrara, Leonessa Brescia, Scaligera Verona 22; Virtus Padova, Petrarca Padova 18; Vanoli Cremona 16; Blu Orobica Bergamo, Aurora Desio 12; Milanotre Basiglio 6; NBB Brescia 4; Olimpia Milano 2.

UNDER 16 13° Giornata

VIS 2008 FE – FORTITUDO103 ACADEMY 71 – 69

(14-22; 33-36; 56-53)

Vis 2008: Dalpozzo 3, Lesdi 4, Galliera Ricci 9, Bergamnini, Mica 6, Husam 12, Ndiaye 1, Ticic 11, Gibertini 8, Baraldo 15. All. Giuliani.

Fortitudo Academy: Biasco 15, Micheletto 12, Lombardo 3, Righi 9, Brolis 13, Sciarabba, Mengozzi 7, Errani, Manna 2, Antonaci, Basso 2, Niang 6. All. Comuzzo.

ENERGY OVER 30 PALL. 2.015 – ACADEMY BK FIDENZA 2014 19/01/2019 – 16:00

VILLA ROMITI – Via Sapinia 40 FORLI’ (FC)

B.S.L. – BASKET SANTARCANGELO 67 – 59

(24-8; 36-24; 44-37)

San Lazzaro: Micheli 5, Sibani 2, Moretti 12, Negroni L. 5, Dalla Valle, Lionetti 4, Tamborino 8, Arnone 2, Tepedino 26, Negroni T., Baldi, Neri 3. All. Comastri.

Santarcangelo: Ricci 5, Carletti 2, Mulazzani, Scarponi 20, Vettori 9, Angelini, Nuvoli, Mancini 7, Pasquarella, Rossi 18, Magnani. All. Bernardi.

GRISSIN BON – UNIPOL BANCA 56 – 110

(12-27; 27-54; 47-83)

Reggiana: Paterlini 10, Pellacani 2, Pelagatti, Gabrielli 10, Parmiggiani, Soliani 10, Zerbini 2, Grisendi 11, Taddei 6, Moscardini 2, Gandellini 1, Codellupi 2. All. Bertozzi.

Virtus Bologna: Grotti 24, Espa 5, Nicoli, Tabellini, Scagliarini 6, Furin 12, Salsini 4, Nicoli, Ferdeghini 10, Minelli, Ruffini 15, Barbieri 22, Terzi 12. All. Vecchi.

POL. PONTEVECCHIO – ASSIGECO POL. PIACENZA 68 – 41

(19-11; 39-23; 46-31)

Pontevecchio: Presti 9, Spiga 6, Costantini 10, Caffagna 3, Lusignani 6, Bianchi, Trepiccione 14, Benini, Neri 6, Degli Esposti 7, Chiarati 5, Albonetti 2. All. Gessi.

RECUPERO

ASSIGECO POL. PIACENZA – VIRTUS BOLOGNA 43 – 96

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro* 22; Pall. 2.015 FO**, 20; Virtus BO*** 18; Pontevecchio BO 16; Santarcangelo* 14; Vis 2008 FE* 10; Reggiana* 8; Fortitudo103 Academy BO* 6; Academy Fidenza** 4; Piacenza BC 0.

UNDER 15 13° Giornata

FORTITUDO103 ACADEMY – VIS 2008 FE 29/01/2019 – 20:30

ACADEMY SPORT VILLAGE – Via Lame 298 – Loc. Torreverde CASTEL MAGGIORE (BO)

ACADEMY BK FIDENZA 2014 – CONAD CRABS 1947 20/01/2019 – 11:30

Pal.to CENTRO GIOV/LE DON BOSC – Via Berzieri 24 FIDENZA (PR)

BASKET SANTARCANGELO – B.S.L. 60 – 97

(14-33; 28-56; 38-76)

Basket Santarcangelo: Neri 2, Buo 13, Ricci 11, Mulazzani 11, Greco 2, Piacente 12, Antolini 2, Ricciotti, Amati 2, Polverelli 3, Karpuzi. All. Di Nallo.

San Lazzaro: Landi J. 2, Moretti 8, Scheda 16, Tobia 4, Parenti 7, Landi M. 2, Scapinelli 12, Sibani 22, Torreggiani 4, Glinos 17, Comastri 3. All. Sanguettoli.    

UNIPOL BANCA VIRTUS – GRISSIN BON PALL. REGGIANA 114 – 48

JUNIOR BASKET RAVENNA – POL. PONTEVECCHIO 56 – 49

Pontevecchio: Ziruolo, Stignani 4, Cockram, Premoli 10, Zanetti 4, Pontini 2, Loffredo 2, Giordano, Perini 13, Presti 14. All. Baffetti

RECUPERO

CRABS 1947 – ACADEMY FIDENZA 72 – 54

CLASSIFICA

Bsl San Lazzaro 26; Virtus BO 24; Fortitudo103 Academy BO* 18; Academy Fidenza*, Crabs 1947 RN* 12; Santarcangelo 10; Pontevecchio BO 8; Vis 2008 FE*, Junior RA 6; Reggiana 4.

Under 18, la Virtus batte Trento, San Marino è l’ultima qualificata

UNDER 18/D 16° Giornata

BLU OROBICA – PORTAMB NBB BRESCIA 87 – 66

ANTENORE ENERGIA V. B. PADOVA – VIS 2008 84 – 74

(25-25; 42-47; 62-59)

Ferrara: Branchini 5, Bonanni 6, Antoci 5, Balducci 10, Natali 24, Mica, Tomcic 15, Caloia 7, Husam, Guidi, Ticic, Tedeschi 2. All. Franchella.

MILANOTRE BASKET BASIGLIO – PALL. BERNAREGGIO 99 33 – 62

GUERINO VANOLI BASKET – RIMADESIO PALL. AURORA DESIO 76 – 81

ABC CANTU – BASKET BRESCIA LEONESSA 80 – 61

SCALIGERA B. VERONA TEZENIS – PETRARCA BASKET 60 – 52

GRISSIN BON – ARMANI EXCHANGE OLIMPIA 98 – 72

(30-20; 47-33; 71-57)

Reggiana: Soviero 10, Giannini 12, Diouf 6, Maddaloni 7, Bertolini 8, Pellicciari 12, Besozzi 5, Sow 5, Zampogna 7, Cipolla 2, Dellosto 16. All. Menozzi.

Milano: Milesi 8, Ferraris 10, De Capitani 2, Di Caro, Lazzari 2, Barbieri 7, Gravaghi 10, Tosi 1, Sgura 2, Meani 2, Giorgetti 6, Kebe 22. All. Zaccardini.

CLASSIFICA

Abc Cantù 30; Reggiana 28; Bernareggio’99 24; Vis 2008 Ferrara, Leonessa Brescia, Scaligera Verona 20; Virtus Padova 18; Petrarca Padova 16; Vanoli Cremona 14; Blu Orobica Bergamo 12; Aurora Desio 10; Milanotre Basiglio 6; NBB Brescia 4; Olimpia Milano 2.

UNDER 18/EBANO 14° Giornata

DOLOMITI ENERGIA – B.S.L. 71 – 49

(14-17; 30-29; 48-41)

Trento: Covi 11, Jovanovic 8, Gecele, Voltolini 10, Bernardino, Kitsing 8, Tani 6, Baldessari, Doneda 10, Ladurner 18. All.  Marchini.

San Lazzaro: Scapinelli, Domenichelli, Paratore 8, Naldi 2, Flocco 2, Bertuzzi, Corradini 11, Rosa 13, Omicini, Serra 1, Lanzarini 6, Betti 6. All. Loperfido.

STUDIO MONTEVECCHI – UNIPOL BANCA BOLOGNA 62 – 78

(15-17; 35-37; 49-60)

Imola: Poloni, Fazzi, Spinosa 2, Calabrese 13, Poli 2, Ravaglia 15, Ricci Lucchi 6, Lullo 2, Wiltshire 4, Alberti 16, Franzoni 2. All. Santi.

Virtus Bologna: Deri 14, Nicoli 23, Frascari 3, Venturoli, Cavallari 4, Solaroli 1, Nobili, Guastamacchia 5, Orsi, Camara 6, Peterson 16, Battilani 6. All. Vecchi.

PALL. TITANO – BK. S.POL.COMPAGNIA 82 – 64

(22-11; 42-35; 56-42)

San Marino: Giovannini, D. Buo 13, Pierucci 11, Palmieri 14, Mazza, Fiorani 4, Campajola, Semprini 8, Bollini, A. Buo 2, Felici 20, Botteghi 10. All. Padovano.

RECUPERO

VIRTUS BOLOGNA – AQUILA TRENTO 61 – 47

(14-10; 31-19; 47-33)

Virtus: Deri 8, Nicoli 9, Venturoli 6, Cavallari 5, Solaroli, Nobili, Guastamacchia 4, Camara 20, Peterson 8, Battilani, Frascari, Orsi 1. All. Vecchi.

Trento: Covi 5, Jovanovic 6, Gecele 2, Voltolini 9, Bernardino, Kitsing 15, Tani 3, Baldessarri, Doneda 7, Ladurner. All. Marchini.

CLASSIFICA

Fortitudo 103 Bologna 20; Trento, Virtus Bologna 18; Titano San Marino, BSL San Lazzaro 10; International Imola 8; Compagnia dell’Albero Ravenna 0.

UNDER 16 12° Giornata

ENERGY OVER 30 PALL. 2.015 – FORTITUDO103 ACADEMY 68 – 57

Forlì: Zambianchi 21, Maltoni, Mistral 4, Creta 16, Gardini, Sampieri 2, Baroncini 2, Serra 2, Scarpellini 8, Monticelli 2, Dini 11. All. Barbara.

Fortitudo Academy: Biasco 4, Micheletto 11, Lombardo 8, Righi 7, Brolis 9, Sciarabba, Mengozzi 6, Errani, Antonaci, Basso 3, Niang 9. All. Comuzzo.

UNIPOL BANCA VIRTUS – VIS 2008 100 – 71

(22-17: 43-37; 79-51)

Virtus Bologna: Tabellini, Minelli, Nicoli, Terzi 10, Ruffini 13, Barbieri 8, Ferdeghini 12, Salsini 24, Furin 5, Espa 8, Grotti 14, Scagliarini 6. All. Vecchi.

Ferrara: Mica 10, Simonetti 1, Cristofori, Dal Pozzo 2, Lesdi 11, Galliera Ricci 4, Husam 17, Ticic 18, Gibertini, Baraldo 8. All. Giuliani.

ASSIGECO – BSL 54 – 73

(13-17; 27-42; 41-58)

Piacenza: Ivanov 8, Cicognini 9, Fumi 2, Enobo 4, Fortino, Andreoli, Mazzoli, Fellegara, Pizzetti 8, Rigoni 19, De Palo, Scaglia 4. All. Soffiantini.

San Lazzaro: Micheli 9, Negroni L. 14, Dalla Valle 6, Lionetti 8, Tamborino 8, Arnone 2, Tepedino 11, Gianfagna 4, Negroni T. 3, Baldi 1, Neri 7. All. Comastri.

BASKET SANTARCANGELO – GRISSIN BON PALL. REGGIANA 76 – 73

(19-22; 45-39; 67-61)

Santarcangelo: Ricci 2, Carletti ne, Mulazzani 3, Scarponi 26, Vettori 14, Angelini 2, Nuvoli 3, Mancini 4, Pasquarella ne, Rossi 22, Magnani. All. Bernardi.

Reggiana: Paterlini 10, Pellacani 7, Pelagatti 2, Gabrielli 2, Manfredotti, Soliani 14, Zerbini 10, Grisendi 4, Taddei 7, Moscardini 8, Gandellini, Codeluppi 7. All. Bertozzi,

ACADEMY BK FIDENZA 2014 – POL. PONTEVECCHIO 69 – 80

CLASSIFICA

Pall. 2.015 FO*, BSL San Lazzaro* 20; Virtus BO****, Santarcangelo*, Pontevecchio BO 14; Vis 2008 FE*, Reggiana* 8; Fortitudo103 Academy BO* 6; Academy Fidenza* 4; Piacenza BC* 0.

UNDER 15 12° Giornata

CONAD CRABS 1947 – FORTITUDO103 ACADEMY 37 – 72

VIS 2008 – UNIPOL BANCA 57 – 89

(17-20, 28-43, 43-66)

Ferrara: Bonfà, Ebeling 5, Tripodo, Zanirato 8, Bondesani, Fabbri 10, Cavicchi 6, Costa, Frigatti 10, Farinella, Mezzapelle 2, Simonetti 16. All. Cigarini.

Virtus Bologna: Cardin 14, Cassanelli 9, Malaguti 13, Collina 5, Resca Cacciari 7, Cattani 21, Franzoni 4, Barbato 4, Bianchini 3, Terzi 9. All. Consolini.

B.S.L. – JUNIOR BASKET 71 – 60

(21-13; 38-32; 58-38)

San Lazzaro: Landi J. 2, Tamborino 13, Scheda 12, Parenti 6, Landi M. 2, Scapinelli, Sibani 8, Torreggiani 5, Boschi 10, Cisbani 3, Glinos 8, Comastri, All. Sanguettoli.

Ravenna: Del Duca 2, Baffoni, Montanari 2, Baldini 7, Casadei 2, Laghi 15, Galzote 4, Fogli 6, Pattuelli, Minori, Giovannelli 22. All. Massari.

GRISSIN BON PALL. REGGIANA – BASKET SANTARCANGELO 71 – 81

(13-18; 30-36; 51-62)

Reggiana: Vecchi 4, Catellani 3, Pellacani 22, Parmiggiani 19, Fontanili 5, Gatti 6, Ferrari 2, Setti 10, Giberti, Tassoni, Pavarini. All. Mastellari.

Santarcangelo: Buo 22, Ricci 13, Polverelli, Mulazzani 16, Karpuzi 8, Ricciotti, Greco 4, Re 2, Piacente 11, Lodovichetti, Antolini 5, Vittori. All. Di Nallo.

POL. PONTEVECCHIO – ACADEMY BK FIDENZA 2014 49 – 56

CLASSIFICA

Bsl San Lazzaro 24; Virtus BO 22; Fortitudo103 Academy BO 18; Academy Fidenza* 12; Crabs 1947 RN*, Santarcangelo 10; Pontevecchio BO 8; Vis 2008 FE 6;  Reggiana, Junior RA 4.

Under 18, Reggio doppia Verona. Sabato si recupera Virtus-Trento

UNDER 18/D 15° Giornata

BASKET BRESCIA LEONESSA – PORTAMB NBB BRESCIA 74 – 56

RIMADESIO PALL. AURORA – VIS 2008 FERRARA 68 – 64

(15-17; 31-32; 54-55)

Desio: Benedini 9, Canato 17, Capelli 5, D’Apolito 4, De Piccoli 2, Frausin, Lovato 2, Natalini, Pandolfi 7, Peri 10, Pesenato 12, Radice. All. Ghirelli.

Vis Ferrara: Antoci 2, Balducci 2, Bonanni 6, Branchini 5, Caloia, Castaldini, Guidi, Manojlovic 4, Natali 21, Tedeschi 2, Tomcic 22. All. Franchella.

MILANOTRE BASKET BASIGLIO – BLU OROBICA 43 – 67

GRISSIN BON REGGIANA – SCALIGERA VERONA TEZENIS 82 – 41

(15-15; 45-27; 65-34)

Reggiana: Soviero 2, Giannini 3, Diouf 16, Maddaloni 10, Bertolini, Pellicciari 3, Castagnetti 4, Besozzi 12, Sow 9, Zampogna 8, Cipolla 4, Dellosto 11. All. Menozzi.

Verona: Sequani, Torti, Cacciatori 1, Van Der Knaap, Sackey 6, Tondini 1, Guglielmi 13, Oboe 11, Mozzini 7, Benetollo, Vicentini 2, Basaglia. All. Marcelletti.

ABC CANTU – GUERINO VANOLI BASKET 83 – 63

PETRARCA BASKET – ANTENORE ENERGIA V. B. PADOVA 68 – 71

PALL. BERNAREGGIO 99 – ARMANI EXCHANGE OLIMPIA 78 – 59

CLASSIFICA

Abc Cantù 28; Reggiana 26; Bernareggio’99 22; Vis 2008 Ferrara, Leonessa Brescia 20; Scaligera Verona 18; Petrarca Padova, Virtus Padova 16; Vanoli Cremona 14; Blu Orobica Bergamo 10; Aurora Desio 8; Milanotre Basiglio 6; NBB Brescia 4; Olimpia Milano 2.

UNDER 18/EBANO 13° Giornata

BK. S.POL.COMPAGNIA – FORTITUDO103 43 – 84

BSL – STUDIO MONTEVECCHIO 81 – 83 dts

(22-23; 45-46; 68-58; 74-74)

San Lazzaro: Scapinelli, Rosa 14, Zuppiroli, Paratore 12, Naldi 12, Flocco 3, Lanzarini 4, Bertuzzi 3, Corradini 8, Serra 4, Perini 19, Betti 2. All. Loperfido.

Imola: Fazzi, Franzoni 5, Spinosa 10, Poloni 2, Calabrese 24, Poli 3, Ravaglia 11, Ricci Lucchi 6, Wiltshire 20, Alberti 2, Cai, Lullo. All. Santi.

UNIPOL BANCA BOLOGNA – PALL. TITANO 82 – 58

(27-19; 41-27; 61-44)

Virtus Bologna: Deri 8, Grotti 2, Nicoli 18, Venturoli 5, Cavallari 10, Solaroli, Nobili 3, Guastamacchia 2, Camara 21, Peterson 10, Battilani 1, Orsi 2. All. Vecchi

San Marino: Giovannini, Coralli, D. Buo 11, Pierucci 13, Palmieri 8, Mazza, Fiorani, Campajola 1, A. Buo 4, Semprini 8, Felici 8, Botteghi 5. All. Padovano.

CLASSIFICA

Fortitudo 103 Bologna 20; Trento* 16; Virtus Bologna* 14; BSL San Lazzaro 10; Titano San Marino, International Imola 8; Compagnia dell’Albero Ravenna 0.

“9° Memorial Fabbri”, doppio 3° posto per l’Emilia-Romagna

UNDER 14 FEMMINILE 1° Giornata

VENETO – EMILIA ROMAGNA 50 – 57

(11-16; 22-31; 34-44)

Veneto: Restina 6, Longhi 6, Lanzi 6, Andreanelli 2, Ghellere, Franco 4, Buranella 2, Malin 1, Toffolo, Grotto 2, Osazuwa 11, Capuzzo 10. All. Pegoraro.

Emilia Romagna: Rastelli (Basket Club Val d’Arda) 3, Cappellotto (Bsl San Lazzaro) 17, Conte (Bsl San Lazzaro), Daidone (Peperoncino), Palmieri (Pall.Piumazzo) 2, Giacopazzi (Academy Basket Fidenza) 3, Cattabiani (Pall.Piumazzo) 2, Razzoli (Vico Basket) 14, Musiari (Cus Parma) 14, Meglioli (Boiardo) 1, Occhiato (Pol.Libertas Calendasco) 1, Dia (Academy Basket Fidenza). All.Casadio.

Al “Flaminio” di Rimini, nella gara d’esordio del “9°Memorial Mario Fabbri”, le ragazze di Giulia Casadio la spuntano, con qualche patema nel finale, contro un Veneto mai domo, per 50-57.

Avvio difficile per entrambi gli attacchi, poi l’Emilia Romagna inizia a carburare volando a +6 (2-8) grazie ai canestri di Cappellotto. Il Veneto rimane in scia, sfruttando chili e centimetri a proprio favore, e chiude la prima frazione sotto di 5 lunghezze: 11-16. Il secondo quarto si apre con un break di 6-0 in favore delle venete, che si riportano a contatto (17-18 al 15’), costringendo Giulia Casadio a chiamare timeout. Il “minuto” scuote l’Emilia Romagna che, con un fulminante parziale, chiude sopra di 9 all’intervallo lungo: 22-31. Nella terza frazione, nonostante un timido riavvicinamento del Veneto (26-32 al 23’), le rossoblu mantengono saldo il controllo della gara, toccando, al 30’, la doppia cifra di vantaggio: 34-44. Un travolgente inizio di ultimo quarto lancia le emilano-romagnole sul massimo vantaggio (36-53 al 35’), ma proprio nel momento migliore, le ragazze di Coach Casadio, si rilassano clamorosamente, concedendo alle avversarie un mortifero parziale di 14-2. Tornato a -5, ad un minuto dalla fine, il Veneto non trova le forze per completare la rimonta, così è Cappellotto a chiudere i giochi, siglando il 50-57 finale. 

2° Giornata

EMILIA ROMAGNA-LAZIO 46-53
(17-18; 36-32; 45-44)
Emilia Romagna: Rastelli (Basket Club Val d’Arda) 3, Cappellotto (Bsl San Lazzaro) 12, Conte (Bsl San Lazzaro) 2, Daidone (Peperoncino), Palmieri (Pall.Piumazzo) 4, Giacopazzi (Academy Basket Fidenza) 1, Cattabiani (Pall.Piumazzo) 1, Razzoli (Vico Basket) 11, Musiari (Cus Parma) 10, Meglioli (Boiardo), Occhiato (Pol.Libertas Calendasco) 2, Dia (Academy Basket Fidenza). All. Casadio.
Lazio: Bui 7, Marini, Pinfildi, Preziosi 2, Cirelli, Cenci 7, Belluzzo 6, Aghilarre 4, Okereke 4, Lucantoni 16, Arcà 2, Palladino 5. All. Adamoli.

3° Giornata

EMILIA ROMAGNA – TRENTINO ALTO ADIGE 109-28
(26-8; 51-16; 74-21)
Emilia Romagna: Rastelli (Basket Club Val d’Arda) 6, Cappellotto (Bsl San Lazzaro) 23, Conte (Bsl San Lazzaro) 4, Daidone (Peperoncino) 4, Palmieri (Pall.Piumazzo) 20, Giacopazzi (Academy Basket Fidenza), Cattabiani (Pall.Piumazzo) 4, Razzoli (Vico Basket) 16, Musiari (Cus Parma) 21, Meglioli (Boiardo) 5, Occhiato (Pol.Libertas Calendasco) 4, Dia (Academy Basket Fidenza) 2. All. Casadio.
Trentino Alto Adige: Fugatti 2, Di Stefano 6, Savoia 4, Tomasi 3, Niccolai 4, Dalla Pellegrina 1, Mohr 3, Di Stefano 2, Pappalardo 3. All. Balduzzi.

L’Emilia Romagna riscatta al meglio la sconfitta rimediata in mattinata contro il Lazio, battendo, al Flaminio di Rimini, il Trentino Alto Adige per 109-28, conquistando così il secondo posto nel girone.
Gara mai in discussione per le ragazze guidate da Giulia Casadio, che già all’intervallo lungo sono ampiamente oltre le 30 lunghezze di vantaggio (51-16). Match tutto in discesa anche nel secondo tempo dove il divario si allarga sensibilmente fino al 109-28 finale.

SEMIFINALI 1°-4°

PIEMONTE – EMILIA ROMAGNA 50 – 47
(20-8; 33-19; 38-33)
Piemonte: Grosso 7, Sylla 6, Castagna 3, David, Pasero, Bruschetta 2, Ferraro 9, Di Meo 16, Valentini 7, Varaldi, Torchio, Assanvo. All. Forneris.
Emilia Romagna: Rastelli (Basket Club Val d’Arda), Cappellotto (Bsl San Lazzaro) 11, Conte (Bsl San Lazzaro) 2, Daidone (Peperoncino), Palmieri (Pall.Piumazzo) 8, Giacopazzi (Academy Basket Fidenza), Cattabiani (Pall.Piumazzo) 2, Razzoli (Vico Basket) 4, Musiari (Cus Parma) 17, Meglioli (Boiardo), Occhiato (Pol.Libertas Calendasco) 3, Dia (Academy Basket Fidenza). All. Casadio.
Una sconfitta che lascia un po’ di amaro in bocca. Le 2005 dell’Emilia-Romagna sono state superate, in semifinale, dal Piemonte per 50-47. Una gara vissuta all’inseguimento a causa di venti minuti, i primi, da dimenticare. Nella ripresa cuore e difesa non sono bastate per la rimonta, che è stata strozzata da una prodezza di Di Meo, la migliore delle piemontesi. Ottima la prestazione di Musiari, la più continua nell’arco dei 40’.
Dopo un buon avvio (0-4), l’Emilia-Romagna reggeva fino all’8-6 del 4’, poi subiva la migliore corsa e la supremazia a rimbalzo delle piemontesi. Il solco, pian piano, si allargava, con la Di Meo assoluta protagonista (9 punti nel periodo), fino al 20-6 del 9’. Più equilibrata la seconda frazione, anche se il Piemonte toccava il +17 sul 30-13 al 16’. Musiari provava a dare una scossa alle compagne, ma in attacco le padrone di casa continuavano a faticare e all’intervallo il tabellone segnava un eloquente 33-19. Ben altro spirito nella ripresa: le biancorosse iniziavano con un bel parziale di 7 a 0, ma col passare dei minuti si tornava a segnare col contagocce (36-26 al 26’). Era la difesa, praticamente perfetta, a dare il la ad un attacco che tornava a dare segni di vita, fino al 38-33 del 30’. La rimonta si fermava sul 39-35 (canestro di Cappellotto) e a cambiare l’inerzia del match era una tripla della Valentini, di tabella, che dava il 44-37 del 34’ che valeva, psicologicamente, molto di più dei 3 punti segnati sul referto. Il Piemonte reggeva agli ultimi assalti dell’Emilia-Romagna (48-43 al 37’, 48-47 al 39’) e trovava il “gol-partita” con un piazzato dai sei metri della Di Meo, a 32” dalla sirena. Le biancorosse fallivano il tiro del -1 a -13” e non riuscivano a fare subito fallo se non ad un secondo dalla sirena.

FINALE 3°-4°

LAZIO – EMILIA ROMAGNA 41 – 59

(8-18; 22-31; 32-43)

Lazio: Lazio: Bui 4, Marini 2, Pinfildi, Preziosi, Cirelli 2, Cenci 2, Belluzzo, Aghilarre 5, Okereke 2, Lucantoni 6, Arcà 14, Palladino 4. All. Proietti.

Emilia Romagna: Rastelli (Basket Club Val d’Arda) 8, Cappellotto (Bsl San Lazzaro) 11, Conte (Bsl San Lazzaro), Daidone (Peperoncino), Palmieri (Pall.Piumazzo) 7, Giacopazzi (Academy Basket Fidenza) 2, Cattabiani (Pall.Piumazzo) 6, Razzoli (Vico Basket) 14, Musiari (Cus Parma) 11, Meglioli (Boiardo), Occhiato (Pol.Libertas Calendasco), Dia (Academy Basket Fidenza). All. Casadio.

Rivincita per le Under 14 dell’Emilia Romagna, che riscattano il ko nel girone e conquistano un meritatissimo terzo posto.

In testa dall’inizio alla fine, le biancorosse hanno messo sotto il Lazio con la Razzoli, penalizzata dai falli nella sfortunata semifinale col Piemonte, top scorer con 14 punti. Molto bene la difesa delle padrone di casa, che ha limitato a 6 punti la temuta Lucantoni, decisiva nel match disputato venerdì mattina. Prossimo appuntamento nazionale, Trofeo delle Regioni edizione 2020.

UNDER 15 MASCHILE

1° Giornata

EMILIA ROMAGNA – TRENTINO ALTO ADIGE 90 – 57

(31-10; 55-24; 75-40)

Emilia Romagna: Bandini (Pall. 2.105 Forlì) 2, Maltoni (Pall. 2.015 Forlì) 3, Cavicchi (Vis 2008 Ferrara) 2, Simonetti (Vis 2008 Ferrara) 13, Glinos (Bsl San Lazzaro) 15, Sibani (BSL San Lazzaro) 8, Collina (Virtus Bologna) 4, Terzi (Virtus Bologna) 14, Manna (Fortitudo Bologna) 6, Niang (Fortitudo 103 Academy Bologna) 3, Sabbioni (Dolphins Riccione), Scarponi (Basket Santarcangelo) 20. All. Ambrassa.

Trentino Alto Adige: Covi 3, Dorigotti 12, Mokoi, Appoloni 8, Iobstraibizer, Avino 1, Valtellina 4, Egidi, Stelzer 2, Gaye 10, Deimichei 6, Falappi 11. All.De Palo.

Tutto facile all’esordio per la rappresentativa Maschile Under 15 di Fabrizio Ambrassa che, alla Palestra Carim di Rimini, piega il Trentino Alto Adige per 90-57.

Gli emiliano-romagnoli scavano il solco nella prima metà di gara, chiudendo i primi 20’con oltre 30 lunghezze di vantaggio. Nella ripresa, nonostante l’orgoglio e la voglia di lottare dei trentini, il divario si allarga ulteriormente fino al 90-57 della sirena finale.

2° Giornata

TOSCANA – EMILIA ROMAGNA 77 – 72
(21-23; 41-31; 55-62)
Toscana: Cannoni 10, Ciano 4, Perasso 5, Alfieri 7, Braccagni 11, Armarino, Pellegrini 8, Radaelli 8, Prima, Allinei 20, Mancini 2, Bassano 2. All.Ormeni.
Emilia Romagna: Bandini (Pall. 2.105 Forlì) 6, Maltoni (Pall. 2.015 Forlì) 2, Cavicchi (Vis 2008 Ferrara), Simonetti (Vis 2008 Ferrara) 8, Glinos (Bsl San Lazzaro) 2, Sibani (BSL San Lazzaro), Collina (Virtus Bologna) 2, Terzi (Virtus Bologna) 13, Manna (Fortitudo Bologna) 8, Niang (Fortitudo 103 Academy Bologna) 10, Sabbioni (Dolphins Riccione) 2, Scarponi (Basket Santarcangelo) 19. All. Ambrassa.

3° Giornata

EMILIA ROMAGNA – LAZIO 79 – 58

(22-14; 47-26; 61-43)
Emilia Romagna: Bandini (Pall. 2.105 Forlì) 3, Maltoni (Pall. 2.015 Forlì) 8, Cavicchi (Vis 2008 Ferrara), Simonetti (Vis 2008 Ferrara) 7, Glinos (Bsl San Lazzaro) 3, Sibani (BSL San Lazzaro) ne, Collina (Virtus Bologna) 6, Terzi (Virtus Bologna) 2, Manna (Fortitudo Bologna) 15, Niang (Fortitudo 103 Academy Bologna) 16, Sabbioni (Dolphins Riccione) 7, Scarponi (Basket Santarcangelo) 12. All. Ambrassa.
Lazio: Marinelli 2, Matera 17, Stazzonelli 5, Fusca 9, Piazza, Rapini 1, Salvioni 6, De Castro 4, Girolami, Mattarelli 3, Cannavina, Tripodi 11. All. Gilardi.

L’Emilia Romagna centra il secondo posto del girone, sconfiggendo il Lazio per 79-58, al Pala SGR di Santarcangelo.
Partenza di marca emiliano-romagnola e subito 5 lunghezze di vantaggio (8-3), con “il padrone di casa” Scarponi a bersagliare il canestro avversario. Stazzonelli riporta il Lazio in parità a quota 14, prima di un 8-0 di parziale dei ragazzi di Ambrassa, che chiudono i primi 10’avanti 22-14. Nel secondo quarto l’Emilia Romagna scava il solco con un ispirato Maltoni, volando sul +21 all’intervallo lungo: 47-26. Nella terza frazione viene fuori l’orgoglio dei laziali, che accennano un timido tentativo di rimonta piazzando un break di 9-0 (53-37), che dimezza il passivo; l’Emilia Romagna riattacca la spina nel finale di quarto, allungando a +18: 61-43 al 30’. I ragazzi di Ambrassa gestiscono l’ultimo periodo senza problemi, trionfando per 79-58.

SEMIFINALI 1°-4° 

LOMBARDIA – EMILIA ROMAGNA 77 – 72 dts
(13-15; 31-37; 54-51; 67-67)
Lombardia: Macchi, Vecchiola 10, Elli 18, Bramati 7, Veronesi, Leoni 6, Tarallo 7, Coulibaly 11, Noble 2, Brembilla 12, Basso 4, Codato. All. Saibene.
Emilia Romagna: Bandini (Pall. 2.105 Forlì) 6, Maltoni (Pall. 2.015 Forlì) 2, Cavicchi (Vis 2008 Ferrara), Simonetti (Vis 2008 Ferrara) 3, Glinos (Bsl San Lazzaro) 4, Sibani (BSL San Lazzaro) 12, Collina (Virtus Bologna) 1, Terzi (Virtus Bologna) 2, Manna (Fortitudo Bologna) 4, Niang (Fortitudo 103 Academy Bologna) 14, Sabbioni (Dolphins Riccione) 9, Scarponi (Basket Santarcangelo) 15. All. Ambrassa.
Un sabato stregato. Dopo le ragazze, anche gli Under 15 escono sconfitti, a testa altissima, dopo un tempo supplementare, dalla corazzata Lombardia. Strepitoso Elli per i biancoverdi, che ha cantato (secondo tempo maestoso in attacco) e portato la croce (difesa feroce sul “bomber” Scarponi), mentre per l’Emilia-Romagna è piaciuto Niang e la grande voglia di Sabbioni, una bellissima sorpresa.
Equilibratissimi i primi dieci minuti con l’Emilia-Romagna che trovava linfa in attacco dalla coppia Scarponi-Niang (10 punti sui 15 della squadra). Nel secondo quarto era il riccionese Sabbioni a dare nuova energia e al 14’ il tabellone segnava 18-23. I ragazzi di Ambrassa trovavano con continuità il canestro e tutti portavano il loro mattoncino. A rimbalzo, i biancorossi soffrivano un po’ l’atletismo di Coulibaly, ma, a poco più di un minuto dall’intervallo, grazie ad un 2/2 dalla lunetta di Niang, il punteggio saliva sul 28-37. Nella ripresa la Lombardia alzava l’intensità in difesa, mentre in attacco Elli faceva la differenza, ben supportato da Bramati e Brembilla. I padroni di casa subivano il sorpasso nelle ultime curve della terza frazione e, poi, dovevano inseguire per tutto l’ultimo quarto. Dal 58-51, canestro di Colibaly, al 62-60 del 36’. Nella volata, sul 67-65, Sibani era glaciale dalla lunetta, a -15”, poi, riusciva in difesa a limitare il tiro di Elli sulla sirena. Nel supplementare, dal 69-69, sempre e solo Lombardia, con i biancorossi che rientravano a -3 con una bomba di Baldini, ma era troppo tardi.

FINALE 3°-4°

EMILIA ROMAGNA – PIEMONTE 80 – 61

(15-18; 31-32; 56-47)

Emilia Romagna: Bandini (Pall. 2.105 Forlì) 2, Maltoni (Pall. 2.015 Forlì) 4, Cavicchi (Vis 2008 Ferrara), Simonetti (Vis 2008 Ferrara), Glinos (Bsl San Lazzaro) 2, Sibani (BSL San Lazzaro) 6, Collina (Virtus Bologna) 2, Terzi (Virtus Bologna) 7, Manna (Fortitudo Bologna) 9, Niang (Fortitudo 103 Academy Bologna) 9, Sabbioni (Dolphins Riccione) 8, Scarponi (Basket Santarcangelo) 31. All. Ambrassa.

Piemonte: Laganà 2, Morando, Corgnati 7, Melli 2, Aimone 15, Morina 10, Sorge, Barale 6, Attademo 6, Cuttini 5, Montalbetti 4, Marando 4. All. Leccia.

Non era scritto e, invece, l’Emilia-Romagna Under 15 maschile ha reagito alla sconfitta in semifinale, dopo un supplementare, contro la Lombardia, superando il Piemonte e conquistando un buon terzo posto. L’orario (palla due ore 9.15) ha probabilmente inciso, perché i primi venti minuti non sono stati di grande livello ed entrambe le squadre non hanno mai segnato da fuori. Nella ripresa, la maggiore qualità dei ragazzi di Fabrizio Ambrassa ha fatto la differenza, anche se lo scarto finale è ingeneroso per la formazione ospite.

La cronaca: dopo le prime schermaglie (4-4 al 4’), era Scarponi a trascinare l’Emilia Romagna sul +7 (13-6), ma, improvvisamente, si spegneva la luce in attacco ed il Piemonte, grazie ad un ottimo Morina, metteva la freccia con un break di 0 a 12 (13-18 al 9’). Nel secondo periodo era Niang, con sei punti consecutivi, a tenere i biancorossi a contatto (21-22 al 14’), poi gli ospiti, con recuperi e canestri in campo aperto, salivano a +7 (21-28). Era nuovamente Scarponi a rispondere presente, ben supportato dal lungo Sabbioni e, così, all’intervallo il punteggio era di 31-32. La pausa era taumaturgica per i padroni di casa che riprendevano con un altro piglio: Scarponi infilava due triple (10 punti nel quarto), Niang si faceva sentire vicino a canestro e Sabbioni proseguiva nel suo magic moment. Morale: 45-36 al 24’, che diventava prima 50-38 (contropiede di Manna) e poi 54-40 (recupero con canestro del play tascabile Bandini). Il Piemonte aveva l’ultimo sussulto nelle prime curve dell’ultima frazione (60-53 al 33’), con Aimone che era l’ultimo ad arrendersi, ma il successivo parziale di 13-1, con Scarponi sempre presente in fase offensiva, chiudeva ogni discorso. Massimo vantaggio con Sibani sul 79-57, a 2’ dalla fine, poi era garbage time.

Under 16, l’Olimpia Milano si aggiudica a San Lazzaro il “30° Bruna Malaguti”

30° TORNEO BRUNA MALAGUTI

Prima Giornata

BSL SAN LAZZARO – ABA LEGNANO 63-65

PALLACANESTRO FORLÌ 2.015 – PETRARCA PADOVA 77-74

REYER VENEZIA – VICTORIA LIBERTAS PESARO 81-54

BASKET BRESCIA LEONESSA – NOVIPIÙ CAMPUS PROJECT 71-54

DON BOSCO LIVORNO – PALLACANESTRO REGGIANA 80-58

ACADEMY FORTITUDO BOLOGNA – ARMANI AX MILANO 36-84

HSC ROMA – ALMA PALLACANESTRO TRIESTE 77-52

VIRTUS BOLOGNA – FELICE SCANDONE AVELLINO 98-84

Seconda Giornata

ARMANI AX MILANO – DON BOSCO LIVORNO 93-76

VICTORIA LIBERTAS PESARO – BSL SAN LAZZARO 70-66

FELICE SCANDONE AVELLINO – NOVIPIÙ CAMPUS PROJECT 59-83

PALLACANESTRO FORLÌ 2.015 – HSC ROMA 63-77

PETRARCA PADOVA – ALMA PALLACANESTRO TRIESTE 78-70

ACADEMY FORTITUDO BOLOGNA – PALLACANESTRO REGGIANA 83-81

ABA LEGNANO – REYER VENEZIA 42-54

VIRTUS BOLOGNA – BASKET BRESCIA LEONESSA 60-64

Terza Giornata

Don Bosco Livorno – Victoria Libertas Pesaro 69 – 61

Pallacanestro Forlì – Novipiù Campus Project 56 – 58

ABA Legnano – Academy Fortitudo Bologna 72 – 64

Virtus Bologna – Petrarca Padova 63 – 70

Felice Scandone Avellino – BSL San Lazzaro 71 – 74

Pallacanestro Trieste – Pallacanestro Reggiana 62 – 70

QUARTI

HSC – DON BOSCO 73 – 63

REYER – NOVIPIU’ CAMPUS PROJECT 86 – 35

OLIMPIA – PETRARCA 96 – 72

LEONESSA – ABA 58 – 63

Quarta Giornata

Victoria Libertas Pesaro – Pallacanestro Forlì 2.015 48 – 73          

Scandone Avellino – Alma Pallacanestro Trieste 50 – 105          

Academy Fortitudo Bologna – Virtus Bologna 69 – 84                      

BSL San Lazzaro – Pallacanestro Reggiana 67 – 93         

Don Bosco Livorno – Novipiù Campus Project 66 – 64                        

Petrarca Padova – Basket Brescia Leonessa 86 – 64

SEMIFINALI         

HSC Roma – Armani AX Olimpia Milano 50 – 61             

Reyer Venezia – ABA Legnano 86 – 67  

Ultima giornata

FINALI

(11/12 posto): Victoria Libertas Pesaro – Fortitudo Bologna 80 – 68

(9/10 posto): Pallacanestro Forlì 2.105 – Virtus Bologna 57 – 58

(7/8 posto): Novipiù Campus Project – Basket Brescia Leonessa 60 – 54

(5/6 posto): Petrarca Padova – Don Bosco Livorno 81 – 67

(3/4 posto): HSC Roma – ABA Legnano 84 – 76

(Finale 1°/2°): ARMANI AX – REYER 69 – 59

Milano: Galicia 2, Cassano 5, Invernizzi 3, Vismara, Citterio 5, Sconohini, Erba, Gravaghi 26, Tam 13, Maioli 9, Romeo 2, Bonetti 3. All. Pampani.

Venezia: Bolpin 2, Casarin 10, Mafolino, Cappellotto 6, Chappelli, Kovacs 25, Bogione, Cravero 8,  Valentini 3, Grani. All. Fabrizi.

L’Armani AX Milano conquista la trentesima edizione del “Trofeo Bruna Malaguti” sconfiggendo 69-59 la Reyer Venezia al termine di una finale in cui lo spettacolo non è certo mancato e le squadre hanno dato vita ad una battaglia molto intensa. Mattatore del match è stato un immarcabile Francesco Gravaghi (nominato MVP del torneo) che ha chiuso con un bottino di 26 punti, uno in più di quelli mandati a segno dal dirimpettaio Akos Kovacs che fino all’ultimo ha cercato di tenere in piedi una Reyer mai apparsa rinunciataria. Dopo un primo quarto in cui su entrambi i fronti le polveri sono apparse piuttosto bagnate (12-12), Milano ha preso il sopravvento grazie ad un parziale di 15-2 alimentato dalle giocate di Tam e Gravaghi che hanno propiziato il 34-22 meneghino all’intervallo lungo. Un vantaggio cresciuto ulteriormente in uscita dagli spogliatoi quando Milano ha approfittato delle difficoltà offensive di Venezia colpendola con le stilettate di Gravaghi e di un Cassano più che positivo nel frangente, che hanno propiziato il +22 di fine terzo quarto (53-31). Pur soffrendo la fisicità meneghina però, Venezia è riuscita a riazare la testa e ha piazzato, anche grazie alla complicità di un antisportivo di Gravaghi su Bolpin, un parziale di 10-0 che l’ha riportata a -10 a pochi secondi dalla fine. Gli ultimi liberi di Gravaghi hanno, però, fermato l’emorragia facendo tirare un forte sospiro di sollievo a Milano e mettendo la ciliegina sulla torta del numero 20 milanese. 

          

Under 15, la Stella Azzurra domina il “30° Torneo Città di Gallo”

UNDER 15 – 30° TORNEO S. STEFANO CITTA’ DI GALLO

QUARTI

Reyer – Bsl 70 – 83

Oxygen – Virtus 91 – 100

Trieste – Petrarca 70 – 91

Stella Azzurra – Fortitudo103 90 – 59

SEMIFINALI

Reyer – Oxygen 77 – 85

Trieste – Fortitudo103 72 – 63

Bsl – Virtus 96 – 77

Petrarca – Stella Azzurra 84 – 104

FINALI

7°-8° Reyer – Fortitudo103 73 – 67

5°-6° Oxygen – Trieste 68 – 62

3°-4° Virtus – Petrarca 109 – 89

1°-2° Bsl – Stella Azzurra 80 – 96

(23-22; 44-50; 58-71)

San Lazzaro: Scheda 7, Tobia 17, Sibani 10, Parenti 14, Moretti 7, Landi M., Landi J. 9, Torreggiani, Tamborino 14, Boschi, Cisbani 2, Glinos. All. Sanguettoli.

Roma: Pugliatti 8, Pierini, Sarcinella, Lo Prete, Visintin 35, Adeola 20, Basilico, Rapini 4, Jocys 22, Salvioni, Ghirlanda, Udemezua 7. All. Carducci.

Uno straripante Visintin ed una maggiore qualità fisica, hanno permesso alla Stella Azzurra Roma di vincere, senza troppi problemi, la trentesima edizione del torneo di Gallo, in provincia di Ferrara. I capitolini hanno sconfitto, in finale, i campioni italiani in carica (classe 2004) della BSL San Lazzaro. Oltre al già citato Visintin, MVP senza se e senza ma della manifestazione, bene i due stranieri Adeola e Jocys che si sono sacrificati in difesa sul temuto pivot Tamborino (praticamente sempre raddoppiato) ed in attacco non sono stati da meno.

La cronaca: dopo le prime schermaglie (3-3), la Stella Azzurra andava in fuga con ottimo Jocys (6-15). I biancoverdi, grazie al tiro da 3 punti, tornavano sotto (13-19) e mettevano la testa avanti prima del suono della sirena (23-22). Massimo vantaggio BSL sul 29-23, poi parziale di 0-11 con Visintin inarrestabile (21 punti all’intervallo). San Lazzaro reggeva all’urto e andava al riposo sul 44-50. Nella ripresa subito 0-8 con poker di Adeola e Jocys, Sibani siglava il nuovo -6 (54-60), ma Visintin rispondeva presente e sul 55-69, al 29′, il match poteva considerarsi chiuso. Infatti, la BSL riusciva, in attacco, a creare dei problemi ai romani, ma in difesa subiva i centimetri ed i chili della squadra guidata da Carducci. La finale terminava col massimo vantaggio Stella Azzurra, ma con la Bsl che usciva dal match a testa alta.

Under 18, la Fortitudo si prende la sua rivincita, Vis 2008 brutto passo falso interno

UNDER 18 GIRONE D 14° Giornata

VIS2008 – BASKET LEONESSA 60 – 61

(16-10; 30-23; 41-38)

Vis Ferrara: Branchini, Antoci 12, Castaldini 2, Balducci, Natali 18, Bacilieri, Tomcic 11, Caloia, Manojlovic 9, Husam, Guidi, Tedeschi 8. All. Franchella.

Brescia: Bellandi 5, Bertini 2, Dalcò 9, De Martin, Galic 3, Mensah 11, Naoni 2, Piovani, Porta, Rodella 5, Thioune 16, Veronesi 8. All. Di Meglio.

PALL.BERNAREGGIO 99 – ANTENORE ENERGIA V. B. PADOVA 82 – 61

VANOLI BASKET – GRISSIN BON 68 – 88

(15-22; 35-44; 55-74)

Cremona: Bandera 10, Trunic 12, Garini, Strautmanis 12, Spoldi, Feraboli 7, Cavagnini ne, Bonazzoli 10, Penna ne, Baggi 12, Chiozza 4, Bertoglio ne. All. Baiardo

Reggiana: Soviero 4, Giannini, Diouf 15, Maddaloni 4, Bertolini 2, Pellicciari 12, Castagnetti, Besozzi 4, Sow, Zampogna 11, Cipolla 14, Dellosto 22. All. Menozzi.

MILANOTREBASIGLIO – SCALIGERA B. VERONA TEZENIS 47 – 63

BLUOROBICA – ABC CANTU 56 – 62

PORTAMBNBB BRESCIA – PETRARCA BASKET 62 – 69

ARMANI EXCHANGE OLIMPIA – RIMADESIO AURORA DESIO 55 – 72

RECUPERO

PETRARCA PADOVA – AURORA DESIO 60 – 61

CLASSIFICA

Abc Cantù 26; Reggiana 24; Bernareggio’99*, Vis 2008 Ferrara 20; Scaligera Verona 18; Petrarca Padova, Leonessa Brescia* 16; Vanoli Cremona, Virtus Padova 14; Blu Orobica Bergamo 8; Milanotre Basiglio, Aurora Desio 6; NBB Brescia 4; Olimpia Milano 2.

UNDER 18 Girone EBANO 12° Giornata

DOLOMITIENERGIA TN – BK. S.POL.COMPAGNIA 86 – 47

FORTITUDO 103 – UNIPOL BANCA 84 – 56

Fortitudo Academy: Barattini 18, Simon 14, Zanetti M. 13, Franco 12, Cinti 9, Muzzi 8, Balducci 4, Youbi 4, Prunotto 2, Buscaroli, Zanetti L. ne, Magnolfi ne. All. Fucka.

Virtus: Deri 23, Nicoli 2, Peterson 7, Camara 6, Cavallari 2, Venturoli 8, Battilani 3, Guastamacchia 5, Nobili, Orsi, Tintori ne, Frascari ne. All. Vecchi.

PALL.TITANO – G.S. INTERNATIONAL BK 84 – 72

(21-15; 42-31; 61-55)

San Marino: Coralli, D. Buo 11, Pierucci 18, Palmieri 3, Mazza 3, Fiorani 9, Campajola 14, Giordani, Semprini 7, Bollini, Felici 13, Botteghi 6. All. Padovano.

Imola: Fazzi 1, Franzoni, Spinosa, Polon i11, Calabrese 24, Ravaglia 10, Ricci Lucchi 9, Wiltshire 10, Alberti 7, Bollati, Lullo. All. Santi.

RECUPERO

FORTITUDO – BSL 75 – 62

Fortitudo Academy: Simon 21, Franco 13, Prunotto 11, Muzzi 10, Balducci 7, Barattini 6, Zanetti M. 5, Zanetti L. 2, Youbi, Buscaroli, Longagnani, Tornimbeni. All. Fucka.

BSL: Corradini 14, Lanzarini 11, Betti 10, Naldi 8, Rosa 8, Serra 5, Paratore 4, Bertuzzi 2, Tepedino, Zuppiroli, Scapinelli ne, Flocco ne. All. Loperfido.

FORTITUDO 103 – TITANO SAN MARINO 71 – 65

(24-18; 40-29; 60-45)

Fortitudo Academy: Muzzi 9, Franco 13, Zanetti M. 8, Youbi 1, Simon 12, Barattini 5, Buscaroli 2, Magnolfi 2, Balducci 7, Prunotto 12, Tornimbeni, Cinti. All. Fucka

San Marino: Coralli, D. Buo 12, Pierucci 16, Botteghi, Mazza, Fiorani 6, Campajola, Palmieri 7, Semprini 7, Bollini, Felici 11, A. Buo 6. All. Padovano. 

CLASSIFICA

Fortitudo 103 Bologna 18; Trento* 16; Virtus Bologna* 12; BSL San Lazzaro 10; Titano San Marino 8; International Imola 6; Compagnia dell’Albero Ravenna 0.

UNDER 16 11° Giornata

ENERGYOVER 30 PALL. 2.015 – VIS 2008 62 – 53

(17-21, 35-29, 50-44)

Forlì: Serra, Zambianchi 22, Maltoni, Bandini 2, Mistral ne, Creta 19, Bertini 9, Gardini, Sampieri 2, Baroncini 8, Monticelli, Scarpellini. All. Barbara.

Vis Ferrara: Dal Pozzo 15, Cristofori, Lesdi 6, Ricci Galliera 7, Simonetti, Mica 8, Husam 6, Ticic 4, Gibertini, Baraldo 6. All Giuliani.

B.S.L. – ACADEMY BK 2014 88 – 40

(16-7; 41-16; 61-27)

San Lazzaro: Micheli 3, Sibani 10, Moretti 2, Negroni L. 16, Dalla Valle 6, Tamborino 5, Tepedino 16, Gianfagna 7, Amaro 12, Negroni T. 8, Baldi 2, Neri. All.: Comastri.

Fidenza: Afolabi 4, Canistro 9, Grigoli 4, Bianchini 7, Gaipa, Consorti 11, La Rocca 2, Marzulli 3. All. Zanardi.

BASKETSANTARCANGELO – UNIPOL BANCA VIRTUS BO 20/02/2019 – 20:45

PALASGR – Via Della Resistenza 5 SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)

GRISSINBON PALL. REGGIANA – ASSIGECO POL. PIACENZA 98 – 44

POL.PONTEVECCHIO – FORTITUDO103 ACADEMY 70 – 56

 (18-20; 35-33; 51-46)

Pontevecchio: Spiga 4, Costantini, Caffagna 4, Lusignani 1, Bianchi, Trepiccione 1, Neri 16, Degli Esposti 15, Chiarati 4, Massari 15, Vitale 10, Albonetti.  All. Gessi.

Fortitudo Academy: Biasco 9, Micheletto 17, Lombardo 3, Righi, Brolis, Pennacchia 7, Mengozzi 3, Incalza 4, Errani, Antonaci 4, Basso 3, Niang 4. All. Comuzzo.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro*, Pall. 2.015 FO* 18; Virtus BO****, Santarcangelo*, Pontevecchio BO 12; Vis 2008 FE*, Reggiana* 8; Fortitudo103 Academy BO* 6; Academy Fidenza* 4; Piacenza BC* 0.

UNDER 15 11° Giornata

VIS2008 FE – CONAD CRABS 1947 59 – 64

(18-13; 31-29; 52-49)

Rimini: Tombetti 10, Stella 3, Romani 6, Purboo 11, Tengueu 4, Zaccaria 2, Sovera 13, Baldisserri, Baietta 2, James 13, Abati. All. Montanari.

ACADEMY BK FIDENZA 2014 – B.S.L. 55 – 94

(19-26; 27-45; 41-73)

Fidenza: Salamoni A., Salamoni S., Gaipa 8, Guareschi, Brigoli 4, Bianchini 18, Consorti 12, Fantini 4 Bacchi 8, Marzulli 1. All. Zanardi.

San Lazzaro: Landi J. 10, Moretti 20, Tamborino 4, Scheda 6, Tobia 6, Parenti 9, Landi M. 2, Scapinelli 2, Boschi 2, Cisbani 14, Glinos 19, Comastri. All. Sanguettoli.

UNIPOLBANCA VIRTUS – BASKET SANTARCANGELO 88 – 50

(32-10; 50-20; 73-33)

Virtus Bologna: Cardin 6, Penna, Malaguti 15, Collina 15, Franceschi 13, Resca Cacciari 2, Cattani 14, Nobili, Venturi 7, Zanasi 4, Bianchini, Terzi 12. All. Consolini.

Santarcangelo: Orlati, Ricci 7, Buo 12, Karpuzi 9, Greco 4, Piacente 9, Della Rosa 2, Antolini 4, Ricciotti, Amati 1, Polverelli 2, Vittori. All. Di Nallo.

JUNIORBASKET RAVENNA – GRISSIN BON PALL. REGGIANA 76 – 68

FORTITUDO103 ACADEMY – POL. PONTEVECCHIO 92 – 53

(20-15; 46-34; 66-43)

Fortitudo Academy: Balducci 2, Pavani 11, Fantini 4, Gruppioni 7, Sciarabba 9, Ferrari 4, Zedda 6, Griguolo 15, Manna 17, Martelli 5, Niang 6, Rando 6. All. Politi.

Pontevecchio: Ziruolo 2, Benincasa 2, Stignani 2, Bassi, Cockram, Premoli 4, Nepoti, Zanetti, Loffredo, Presti 24, Perini 15, Giordano 4. All. Baffetti.

RECUPERO

BSL – FORTITUDO 103 60 – 54

BSL: Landi J. 5, Moretti 21, Tamborino 10, Scheda, Tobia 2, Parenti 12, Landi M., Sibani 6, Torreggiani 4, Cisbani, Glinos, Comastri. All. Sanguettoli.

Fortitudo 103 Academy: Balducci, Pavani 11, Fantini, Gruppioni 6, Sciarabba 5, Baraldi, Zedda 2, Griguolo 1, Cavazzoni, Manna 19, Niang 10, Rando. All. Politi.

CLASSIFICA

Bsl San Lazzaro 22; Virtus BO 20; Fortitudo103 Academy BO 16; Academy Fidenza*, Crabs 1947 RN* 10; Santarcangelo, Pontevecchio BO 8; Vis 2008 FE 6;  Reggiana, Junior RA 4.

1 2 3 4 5 30