Category Archives: Giovanili

Under 20 e venne il giorno del primo Derby stagionale Fortitudo vs Virtus

Primo Derby (con la D e non la d) felsineo e Fortitudo Academy Under 20 che sfiderà la Virtus col pronostico decisamente contro. Doppio scontro International-Oneteam: negli Under 16 sono favoriti i forlivesi, mentre nei 2003 il fattore campo potrebbe far la differenza per l’International.

UNDER 20 4° Giornata

CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 – VIRTUS PALL. BOLOGNA 23/10/2017 – 20:00

PALADOZZA – Piazza Azzarita, 3 BOLOGNA (BO)

ASSIGECO POL. PIACENZA CLUB – JUNIOR BASKET RAVENNA 23/10/2017 – 21:00

Palazzetto – Via Papa Giovanni XXIII 44 CODOGNO (LO)

COCOON PALL. LISSONE – SALUS PALL. BOLOGNA 23/10/2017 – 21:30

Palazzetto – Via Caravaggio snc LISSONE (MB)

BAKERY PALLACANESTRO PIACENTINA – TEAM ABC CANTU’ 23/10/2017 – 19:30

PALASPORT E.FRANZANTI – Largo Anguissola, 1 PIACENZA (PC)

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Cantù 6; Piacenza BC 4; Salus Bologna, Junior Ravenna, Fortitudo Academy Bologna, Piacentina 2; Lissone 0.

UNDER 18 4° Giornata

VIRTUS PALL. BOLOGNA – VIS 2008 19/10/2017 – 20:45

Palestra Porelli – Via dell’Arcoveggio 49/2 BOLOGNA (BO)

SALUS PALL. BOLOGNA – CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 19/10/2017 – 18:15

PALESTRA ‘D. ALUTTO’ – Via Arcoveggio 37/4 BOLOGNA (BO)

POL. PONTEVECCHIO -G.S. INTERNATIONAL BASKET 70 – 55

B.S.L. SAN LAZZARO – BASKET RIMINI CRABS 19/10/2017 – 21:00

Palestra Rodriguez – Via Repubblica 2 SAN LAZZARO DI SAVENA (BO)

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Reggiana 6; Fortitudo Academy, Vis 2008 Ferrara 4; Bsl San Lazzaro, Crabs Rimini 2; International Imola, Salus Bologna, Pontevecchio Bologna 0.

UNDER 16 3° Giornata

CRABS 1947 – B.S.L. SAN LAZZARO 19/10/2017 – 19:50

Palestra CARIM – Via Cuneo 11 RIMINI (RN)

G.S. INTERNATIONAL BASKET – ONETEAM BASKET FORLI 22/10/2017 – 11:15

Palestra Ravaglia – Via Kolbe 3 IMOLA (BO)

ASSIGECO POL. PIACENZA CLUB – VIS 2008 22/10/2017 – 12:00

PALESTRA SCUOLA ‘S.LAZZARO’ – Via M.cavaglieri/via Emilia Pa PIACENZA (PC)

POL. PONTEVECCHIO – CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 21/10/2017 – 20:30

PALESTRA ‘S.PERTINI’ – Via Della Battaglia 9 BOLOGNA (BO)

GRISSIN BON PALL. REGGIANA – PALL. TITANO 21/10/2017 – 19:30

Palestra D.Chierici – Via Cassala 10/d REGGIO NELL’EMILIA (RE)

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Vis 2008 Ferrara, Oneteam Forlì 4; International Imola, Fortitudo Academy Bologna, Piacenza BC, Titano San Marino Verucchio 2; Bsl San Lazzaro, Pontevecchio Bologna, Reggiana, Crabs Rimini 0.

UNDER 15 3° Giornata

B.S.L. SAN LAZZARO – VIS 2008 21/10/2017 – 19:00

Palestra Rodriguez – Via Repubblica 2 SAN LAZZARO DI SAVENA (BO)

SPORT JUNIOR 2000 – CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 22/10/2017 – 11:30

Palestra Furla – Via San Felice 103 BOLOGNA (BO)

G.S. INTERNATIONAL BASKET – ONETEAM BASKET FORLI 21/10/2017 – 18:30

Palestra Ravaglia – Via Kolbe 3 IMOLA (BO)

INSEGNARE BK RIMINI – GRISSIN BON PALL. REGGIANA 25/10/2017 – 18:00

Palestra CARIM – Via Cuneo 11 RIMINI (RN)

CLASSIFICA

International Imola 4; Virtus Bologna, Vis 2008 Ferrara, I.B. Rimini, Oneteam Forlì, Reggiana, BSL San Lazzaro 2; Crabs Rimini, Piacenza BC, Pontevecchio Bologna, Sport Junior 2000 Bologna 0.

Giovanili, la Reggiana Under 18 passa al PalaDozza, ma perde in casa con la Virtus U15

UNDER 20/B 3° Giornata

JUNIOR BASKET  – CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 71 – 55

(17-5; 31-21; 54-36)

Ravenna: Mazzesi 14, Montigiani 8, Cinti 9, Martelli, Donati, Di Meglio, Dell’Omo 7, Santi 6, Mazzini 6, Rossi 7, Carpi 9, Montalti 5. All. Taccetti.

Fortitudo Academy: Mandini 9, Murabito 20, Montanari 3, Mellini 2, Cenni, Boniciolli 8, Bonazzi 2, Baccilieri 3, De Denaro 6, Mazzotti 1, Youbi 1, Zucchini. All. Comuzzo

VIRTUS PALL. BOLOGNA – BAKERY PALLACANESTRO PIACENTINA 84 – 61

(23-16; 45-30; 69-41)

Virtus: Deri 7, Gianninoni 10, Petrovic 8, Salsini 9, Nanni 6, Rossi 17, Jurkatamm 9, Berti 9, Oyeh 2, Chessari 7. All. Vecchi.

Piacentina: Libè 2, Boselli, Villa, Ditrovic 16, Galli, Baldini 2, Guaccio 19, Maresca 17, Zermani, Bracchi 2. All Casella.

SALUS PALL. BOLOGNA – ASSIGECO POL. PIACENZA CLUB 56 – 75

(8-19; 22-28; 39-55)

Salus: Filippini ne, Veronesi 2, Conidi 4, Branzaglia 11, Zambonelli 5, Casarini 8, Arletti, Solmi 8, Caffagna, Tubertini 16, Marchetta ne, Venturi 2. All. Ansaloni.

Piacenza BC: Diouf 30, Bricchi 2, Pari 1, Montanari 9, Migliorini 8, Feviani, Seye 10, Zucchi 5, Perotti, Oriti 10. All. Mambretti.

TEAM ABC CANTU’ – COCOON PALL. LISSONE 91 – 69

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Cantù 6; Piacenza BC 4; Salus Bologna, Junior Ravenna, Fortitudo Academy Bologna, Piacentina 2; Lissone 0.

UNDER 18 3° Giornata

VIS 2008 – B.S.L. SAN LAZZARO 67 – 64

Vis 2008 Ferrara: Salvardi 6, Franchella E., Bogliardi, Labovic 1, Ghirelli, Antoci 8, Sanguettoli, Natali 12, Favali 18, Caloia 2, Manojlovic 10, Zanirato 10. All. Franchella F.

San Lazzaro: Scapinelli, Righi, Paratore 13, Corradini, Tobia 5, Serra 9, Perini 12, Botti 2, Naldi 11, Pistillo 2, Zuppiroli, Rosa 10, All. Bettazzi.

G.S. INTERNATIONAL BASKET – VIRTUS PALL. 51 – 83

(12-28; 26-45; 42-64)

Imola: Spinosa, Malverdi 2, Cacciari, Calabrese 4, Zaccherini, Ricci Lucchi 11, Bisi 2, Wiltshire 3, Sentimenti 4, Bollati, Poli 11, Ravaglia 11. All. Dalpozzo.

Virtus: Nicoli 8, Deri 10, Giuliani 14, Salsini, Nanni 7, Jurkatamm 12, Bianchini 3, Camara 6, Bertuzzi 2, Oyeh 5, Chessari 16. All. Vecchi.

GRISSIN BON PALL. – SALUS PALL. 65 – 50

(13-13; 37-31; 49-38)

Reggiana: Soviero 4, Pelliciari 10, Valenti 2, Diouf, Tchewa Tchemadeu 12, Ligabue, Giannini 10, Porfilio 8, Castagnetti 2, Sow 2, Bertolini 6, Zampogna 9. All. Menozzi.

Salus: Corti, Morra, Arletti 17, Omicini 2, Raspanti 7, Negrini, Bianchi 6, Marchetta 10, Tabellini 6, Lambertini, Cocchi 2. All. Bacchilega.

CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 – POL. PONTEVECCHIO 79 – 69

(19-18; 36-31; 58-46)

Academy 103: Cappelli 2. Giannasi 2, Mazzocchia, Muzzi 17, Cinti 4, Barattini 12, Tognoni, Laghetti, Youbi 6, Franco 22, Zanetti 11, Balducci 3. All. Lolli.

Pontevecchio: Sassoni 2, Giorgi, Conti 7, Faldella, Folli 21, Lorusso 15, Secchi 5, Boni 2, Minerva, Bartolini 14, Zanetti, Barbato 3.  All. Carretto.

RECUPERO

FORTITUDO ACADEMY – REGGIANA 72 – 78

(21-23; 35-46; 53-66)

Fortitudo Academy: Giannasi 8, Cappelli, Mazzocchia, Boniciolli 2, Muzzi 11, Cinti 9, Barattini 24, Tognoni 3, Youbi, Franco 8, Zanetti 3, Balducci 4. All. Lolli.

Reggiana: Soviero 9, Pellicciari 2, Valenti 8,  Diouf, Tchewa Tchamadeu 6, Ligabue, Giannini 11, Porfilio 12, Sow 3,  Bertolini 2, Zampogna 12, Cipolla 13. All. Menozzi.

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Reggiana 6; Fortitudo Academy, Vis 2008 Ferrara 4; Bsl San Lazzaro, Crabs Rimini 2; International Imola, Salus Bologna, Pontevecchio Bologna 0.

UNDER 16 2° Giornata

VIRTUS PALL. BOLOGNA – B.S.L. SAN LAZZARO 106 – 69

(24-16; 50-32; 76-51)

Virtus Bologna: Tinti 9, Frascari 6, Alberti 14, Nobili, Lolli 16, Battilani 4, Guastamacchia 14, Peterson 14, Martini 10, Tintori 19. All. Consolini.

San Lazzaro: Giglioli 15, Paltia 12, Ghedini 11, Manzali, Vernoni, Flocco 2, Domenichelli 8, Cernere 5, Magnani 2, Tepedino 3, Meluzzi 2, Betti 9. All. Sanguettoli.

VIS 2008 – G.S. INTERNATIONAL BASKET 73 – 68

(24-17; 41-31; 60-44)

VIS Ferrara: Branchini 12, Volpato, Grisanti, Mica 4, Bogliardi 21, Franchella 10, Gilli, Chieregatt , Caloia 20, Accorsi, Lullo 4, Salvi 2. All. Santi.

Imola: Fazzi 1, Cassarino, Di Antonio 4, Poloni 2, Bedroncini, Franzoni 7, Mendez 14, Bertini 2, Bosio 2, Marangoni 16, Fussi 19. All. Tumidei.

La Vis prova subito a scappare e nei primi minuti trova continuità, Imola non riesce a controbattere e Ferrara raggiunge il +10. Qualche errore negli ultimi secondi del quarto portano il punteggio sul +7 (24-17). Nel secondo periodo il copione è lo stesso, la Vis che scappa e Imola che rincorre, rimanendo però molto più lucida nelle ultime curve del quarto riuscendo a rosicchiare punti fino ad arrivare al +10 Vis (41 a 31). L’inizio della terza frazione è interamente di marca Vis, con una difesa finalmente convincente ed un attacco rapido e produttivo; si arriva fino al +22 (62 a 40), quando i ragazzi ferraresi staccano la spina, Imola è bravissima a non mollare mai e a ricucire lo strappo fino al -5 finale.

CRABS 1947 – ASSIGECO POL. PIACENZA CLUB 53 – 68

(12-20; 25-36; 39-47)

Rimini: Sacchi, Baroni 20, Cesarini, Rosario Cruz 9, Rinaldi ne, Montanari 2, Corsetti 6, Casoli 4, Zammarchi. All. Luongo.

Crabs sconfitta a domicilio dall’Assigeco Piacenza al termine di una gara battagliera, con un punteggio forse un po’ troppo pesante per la truppa di Luongo, fisicamente spossata negli ultimi cinque minuti del match.

Partenza tutta degli ospiti che dopo 3′ sono avanti di 8, con i Crabs ancora al palo (0-8). Baroni e il rientrante Rosario Cruz (9 punti, 15 rimbalzi) suonano la carica e firmano un 7-0 che riporta in partita i granchietti. L’Assigeco però è dominante a rimbalzo d’attacco e nonostante una buona difesa di Rimini attacca con pazienza, trovando diversi canestri allo scadere dei 24″ che portano il punteggio sul 12-20 jdi fine frazione. Il secondo quarto si apre con uno scatenato Filippa che continua il suo bombardamento dai 6,75, portando Piacenza sul +17 (14-31 a -6′). I Crabs trascinati dalla grinta di Corsetti (6 punti, 5 recuperi, 6 rimbalzi) reagiscono con una strenua difesa a tutto campo, tutta lacrime e sudore, capace di bloccare l’attacco piacentino. Manca sempre però il canestro per tornare alla singola cifra di svantaggio e si va al riposo sul 25-36. Al rientro dagli spogliatoi Rimini prosegue il suo buon momento, Baroni suona la carica e riporta i suoi sul -5 (39-44 a 2′ dalla sirena), ma qui Piacenza trova una pesantissima tripla allo scadere dei 24″ con Valdonio per il 39-47 di fine 3° quarto. I Crabs però sono ancora pimpanti, una tripla di Baroni (20 punti, 8 rimbalzi, 4 recuperi) vale il -3 (44-47), Gamboni (12 punti ma 5/20 dal campo) da sotto trova il -1 (46-47 a 7:50 dal termine). A questo punto però i granchietti mancano il canestro del sorpasso ed a 6′ dalla fine si accende improvvisamente la lampadina della riserva: in attacco arrivano solo padelle mentre Piacenza comincia a prendere il sopravvento sul match, catturando numerosi rimbalzi offensivi. Valdonio infila altre due triple consecutive che coronano un parziale di 13-0 in 4′ (46-60 a 3:30 dalla fine) e che di fatto pongono fine alle ostilità.

CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 – GRISSIN BON REGGIANA 79 – 48

Fortitudo: Belviso 12, Chiavaccini 12, Lenzi 6, Mazzocchia 4, Longagnani 7, Brunetti 3, Montanari, David 12, Tognoni 11, Marcon 2, Lanzarini 6, Thonang. All, Loperfido.

Reggiana: Saccone 12, Marino 2, Piccinini 3, Simonazzi 7, Riccò 3, Besozzi 3, Maddaloni ne, Soliani 5, Benevelli 4, Foroni 2, La Rocca 1. All. Mastellari.

ONETEAM BASKET – POL. PONTEVECCHIO 96 – 54

(24-14; 49-24; 67-41)

Forlì: Torelli 26, Ciadini 14, Flan 13, Gaspari 12, Creta 7, Squarcia 7, Fabiani 6, Zambianchi 4, Landi 3, Mistral 2, Rinaldini 2, Adani. All. Barbara.

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Vis 2008 Ferrara, Oneteam Forlì 4; International Imola, Fortitudo Academy Bologna, Piacenza BC, Titano San Marino Verucchio 2; Bsl San Lazzaro, Pontevecchio Bologna, Reggiana, Crabs Rimini 0.

UNDER 15 2° Giornata

VIS 2008 – SPORT JUNIOR 2000 77 – 58

(21-15; 37-30; 58-48)

Vis 2008: Dalpozzo 17, Zanirato, Cristofori 3, Menegatti 17, Ricci Galliera 6, Giugli 7, Checchi 4, Gavioli 7, Mica 4, Susanni 2, Zaghi, Sfarzi 10. All. Campazzi.

Sport Junior 2000: Pulpito 1, Micheli 16, Gibertini 11, Gresta, Terzi 12, Haas 3, Preti 2, Zanotti, Salarieh, Righi 11, Caccavalle 2. All. Franceschi.

CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 – G.S. INTERNATIONAL BK 67 – 79

GRISSIN BON – VIRTUS PALL. BOLOGNA 82 – 105

(16-23; 37-48; 55-71)

Reggiana: Gandellini 4, Buso 10, Pelagatti, Paterlini 7, Parente 7, Moscardini 5, Soliani 4, Grisendi 12, Paparella 7, Slanina 4, La Rocca 14, Taddei 8. All. Bertozzi.

Virtus: Anesa 2, Nicoli 4, Minelli, Albonetti, Mazzoli 17, Scagliarini 16, Colombo 6, Barbieri 26, Ruffini 19, Carta 10, Ferdeghini 5, Espa. All. Fedrigo.

INSEGNARE BK RIMINI – POL. PONTEVECCHIO 61 – 59

CLASSIFICA

International Imola 4; Virtus Bologna, Vis 2008 Ferrara, I.B. Rimini, Oneteam Forlì, Reggiana, BSL San Lazzaro 2; Crabs Rimini, Piacenza BC, Pontevecchio Bologna, Sport Junior 2000 Bologna 0.

Under 15, colpaccio Oneteam alla “Porelli”. Negli U18 rinviato il big-match Fortitudo-Reggiana

UNDER 20/B 2° Giornata

BAKERY  – JUNIOR BASKET 73 – 58

(14-14; 46-28; 61-37)

Piacenza: Orlandi, Libé 8, Boselli 6, Galli 6, Bisagni, El Agbani, Guaccio 24, Baldini 2, Maresca 3, Dmitrovic 19, Zermani, Bracchi 5. All. Casella.

Ravenna: Mazzesi 8, Montigiani 10, Cinti 10, Martelli 6, Donati, Di Meglio, Dell’Omo 8, Santi 7, Mazzini 4, Bossi 3, Montali 2. All. Taccetti.

FORTITUDO103 ACADEMY – SALUS PALL. BOLOGNA 81 – 54

(18-16; 35-35; 55-45)

Fortitudo: Mandini 11, Murabito 9, Montanari 13, Mellini, Cenni 9, Boniciolli 11, Bonazzi 11, Muzzi, Baccilieri 4, Barattini 9, Youbi 4, Zucchini. All. Comuzzo.

Salus: Filippini ne, Veronesi 8, Conidi 17, Branzaglia 7, Zambonelli 4, Casarini 1, Paciello 9, Solmi, Caffagna 3, Tubertini 5, Venturi, Arletti. All. Ansaloni.

VIRTUS PALL. BOLOGNA – PALL. LISSONE 59 – 32

(16-8; 23-23; 42-28)

Virtus: Nicoli 6, Deri 3, Petrovic 2, Nanni 1, Rubbini 4, Rossi 6, Jurkatamm 15, Berti 14, Oyeh 4, Chessari 4. All. Vecchi.

Lissone: Saccardi 2, Mornati 6, Riva 2, Gatti 7, Morse 2, Ben, Morandi 8, Mladenovic 2, Tremolada, Semplici, Fortunati 3, Tedeschi ne. All. Mazzali.

ASSIGECO – TEAM ABC 47 – 71

(17-9; 28-25; 31-50)

Piacenza: Diouf 13, Bricchi, Bosi, Pari 2, Montanari 10, Migliorini 8, Peviani, Seye 6, Zucchi 4, Perotti 2, Oriti 2. All. Mambretti.

Cantù: Tremolada 16, Masocco 3, Olgiati 7, Bet 5, Tartamella 2, Cucchiaro 1, Gatti 17, Ronchetti, Molteni 8, Ruzzon 12. All. Visciglia.

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Cantù 4; Salus Bologna, Piacenza BC, Fortitudo Academy Bologna, Piacentina 2; Lissone, Junior Ravenna 0.

UNDER 18 2° Giornata

B.S.L.  – G.S. INTERNATIONAL BASKET 95 – 80

(29-21; 50-43; 72-58)

San Lazzaro: Recchia 5, Scapinelli, Righi 3, Paratore 23, Corradini 8, Tobia 6, Perini 13, Serra 4, Botti 6, Naldi 13, Zuppiroli 2, Rosa 12. All. Bettazzi.

Imola: Malverdi 8, Spinosa, Calabrese 18, Wiltshire 16, Zaccherini, Busi 14, Fussi, Sentimenti 6, Bollati 4, Cacciari, Ravaglia 14. All. Dal Pozzo.

FORTITUDO103 ACADEMY – GRISSIN BON PALL. REGGIANA RINVIATA 15/10 (16:30)

POL. PONTEVECCHIO – VIRTUS PALL. BOLOGNA 43 – 85

(10-18; 20-40, 32-57)

Pontevecchio: Sassoni, Giorgi 2, Conti, Faldella, Folli 17, Lorusso 6, Secchi 2, Boni 3, Minerva, Bartolini 5, Zanetti 4, Barbato 4. All. Carretto.

Virtus: Nicoli 8, Deri 17, Giuliani 2, Salsini 2, Nanni 5, Jurkatamm 7, Bianchini 4, Venturoli 5, Vivarelli 2, Bertuzzi 17, Oyeh 9, Chessari 7. All. Vecchi.

SALUS  – CRABS 49 – 66

(9-18; 30-30; 44-49)

Salus Bologna: Corti 4, Arletti 7, Omicini 2, Raspanti 6, Bianchi 7, Negrini 5, Marchetta 7, Dallacasa, Tabellini 7, Lambertini 4, Cocchi. All. Bacchilega.

Rimini: Rinaldi 2, Trunic 21, Veroni, Del Fabbro, Lonfernini 4, Zambianchi 4, Ferrari 4, Iannello, Mladenov 24, Puzalkov, Berni 4, Giorgi 3. All. Casoli.

Arriva il primo successo stagionale dopo una gara altalenante e non priva di sofferenze. Partenza sprint dei ragazzi di Casoli (ancora privi di Rossi) che dopo 3′ sono già sul +10 (2-12) e sembrano poter far un sol boccone degli avversari. La Salus, invec,e resta in partita e sul finire del secondo quarto piazza un break che manda le squadre negli spogliatoi con un punteggio di perfetta parità (30-30). Nel terzo periodo continua a regnare l’equilibrio, i granchietti sono abili a “rubare” un paio di rimbalzi offensivi che valgono il +5 alla penultima sirena (44-49). Nell’ultimo quarto i Crabs si ritrovano e trascinati da Mladenov (24 punti, 13 rimbalzi) e Trunic (21 punti, 17 rimbalzi) toccano nuovamente il +10 al 35′ (49-59). A questo punto la Salus molla la presa ed i granchietti chiudono con un 7-0 che vale il +17 finale (49-66).

CLASSIFICA

Virtus Bologna 4; Fortitudo Academy*, Reggiana*, Vis 2008 Ferrara, Bsl San Lazzaro, Crabs Rimini 2; International Imola, Salus Bologna, Pontevecchio Bologna 0.

UNDER 16 1° Giornata

G.S. INTERNATIONAL BASKET – CRABS 1947 83 – 38

(17-7; 43-18; 56-26)

International Imola: Fazzi 5, Cassarino 2, Di Antonio, Poloni 2, Bedronici 2, Baroncini 7, Franzoni 14, Mendez 4, Bertini 8, Bosio 9, Marangoni 5, Fussi 25. All. Tumidei.

Crabs Rimini: Sacchi, Fantini 2, Baroni 12, Cesarini, Rinaldi, Montanari 4, Corsetti 3, Gamboni 8, Casoli 7, Zammarchi 2. All. Luongo.

Nella gara inaugurale della stagione 2017-18, l’International si prende ampiamente la rivincita sui granchietti nella riedizione della finale del Trofeo Emilia-Romagna che aveva concluso la stagione scorsa. Persi per strada Morolli, Piscaglia e Betti (che hanno abbandonato il basket), in questa gara senza storia i Crabs hanno pagato oltremodo l’ulteriore assenza per squalifica di Rosario Cruz.

ASSIGECO POL. PIACENZA CLUB – VIRTUS PALL. BOLOGNA 50 – 80

(11-19; 23-46; 38-57)

Piacenza BC: Fermi 7, Ferro, Bonetti, Tavazzi 5, Bragalini, Filippa 2, Rigoni 10, Andena 7, Bussolo 6, Zanelli, Valdonio 6, Superina 7. All. Locardi.

Virtus: Frascari 6, Alberti 9, Orsi 9, Nobili 10, Barbieri 4, Lolli 15, Salsini 4, Guastamacchia, Peterson 8, Tintori, Ruffini 15. All. Consolini.

GRISSIN BON PALL. REGGIANA – ONETEAM BASKET FORLI 62 – 79

(24-19; 34-40; 40-65)

Reggiana: Saccone 15, Marino 13, Piccinini 2, Simonazzi 1, Ricco’ 9, Besozzi, Maddaloni 2, Manfredotti, Benevelli 4, Foroni, La Rocca 3. All. Mastellari.

POL. PONTEVECCHIO – VIS 2008 62 – 105

(16-25; 28-57; 41-81)

Pontevecchio: Torresi, Bonzi 5, Casanova 2, Collina 11, Grotti 11, Simoncini 10, Trepiccione 7, Celli, D’Agata 3, Lambertini 3, Antonetti 6, Degli Esposti 2. All. Gessi.

VIS Ferrara: Branchini 15, Volpato 7, Grisanti 5, Fabbri 4, Bogliardi 32, Franchella 6, Gilli 2, Chieregatti 2, Caloia 20, Accorsi 4, Lullo 7, Salvi 2. All. Santi.

I primi minuti sono all’insegna dell’equilibrio, pronto time-out di coach Santi per cercare di svegliare la Vis, decisamente sotto tono nei primi possessi. La musica cambia a metà primo quarto, difesa aggressiva e contropiede, la ricetta per andare in un amen sul +9. Nel secondo periodo la Pontevecchio non trova la via del canestro per cinque minuti e la Vis continua a martellare la squadra di casa a forza di recuperi e canestri facili. Si va al riposo sul 28 a 57 per la Vis. Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, la Vis non si accontenta di amministrare, ma aggredisce e si diverte. Ottimo approccio per i ragazzi ferraresi che portano a casa la prima vittoria della stagione, difendendo forte e portando tutti i 12 ragazzi a segnare.

PALL. TITANO – FORTITUDO103 ACADEMY 89 – 79 dts

San Marino Villanova: Palmieri 34, Buo 24, Piscaglia 4, Dellapasqua 4, Pasolini 7, Zafferani 7, Ronci 6, Fabbri O. 3, Fabbri L., Dappozzo, Forlani, Grassi. All. Padovano.

Pubblico delle grandi occasioni, gara emozionante, un over-time e alla fine pure la (meritata) vittoria contro una formazione storica del basket italiano, la Fortitudo Bologna: un esordio migliore nel Campionato nazionale di Eccellenza la TVB u16 (Titano Villanova Basket) non poteva sperare.

Nata dalla collaborazione tra Pallacanestro Titano e Villanova Basket Tigers, la squadra allenata da coach massimo Padovano con la fresca divisa bianconera che presenta un cuore al centro, è scesa in campo domenica mattina contro la ben più blasonata Fortitudo Academy in una Tigers Arena di Villa Verucchio colma all’inverosimile. Sia per San Marino sia per Villa Verucchio era la prima volta in un campionato Eccellenza ma l’emozione è durata pochi minuti: i ragazzi in campo han subito preso confidenza con la categoria gettando il cuore oltre all’ostacolo. TVB conduce per buona parte del primo periodo (11-6), poi la maggiore fisicità dei bolognesi (Tognoni e Longagnani in particolare) e una tripla consentono il sorpasso: 19-22.
Alex Della Pasqua ha un impatto notevole sulla gara: un rimbalzo appena messo piede sul parquet e 4 punti a fila per l’ala forte TVB, che impatta 26-26 a 7’38 dall’intervallo lungo. Nelle fila bolognesi Tognoni continua a fare il bello e il cattivo tempo sotto le plance ma sono le palle perse il vero tallone d’Achille della TVB (saranno oltre 2’ al termine). Ronci, Palmieri e Buo tengono viva la gara: 37-35 al riposo. Al rientro dagli spogliatoi, la TVB morde ancor di più la gara. Sale l’intensità, Palmieri e Buo salgono in cattedra: 14 punti per la coppia ben coadiuvata da Piscaglia, Paoslini e Zafferani. La fisicità della Fortitudo però fa la differenza: 57-63. L’ultimo quarto inizia con alcune ingenuità della TVB punite dagli emiliani: 57-68, massimo svantaggio a 7’43. Una rubata di Buo dà la scossa ai padroni di casa. La stessa guardia e Palmi perforano la difesa ospite in tutti i modi, la difesa diventa un bunker, Leo Fabbri fa a sportellate e TVB è su tutti i palloni. I 2 liberi di Palmieri a 30 secondi dal termine valgono il -3 (72-75). Buo è implacabile: segna e realizza il libero aggiuntivo: parità! Supplementari. All’overtime, non c’è più partita. L’inerzia è tutta di TVB, Buo marca a fuoco i minuti finali con Palmieri, Omar Fabbri sporca ogni pallone. Finisce 89-79 con i bianconeri in festa al centro del campo.

CLASSIFICA

International Imola, Virtus Bologna, Oneteam Forlì, Vis 2008 Ferrara, Titano San Marino Verucchio 2; Bsl San Lazzaro*, Fortitudo Academy Bologna, Pontevecchio Bologna, Piacenza BC, Reggiana, Crabs Rimini 0.

UNDER 15 1° Giornata

VIRTUS PALL. BOLOGNA – ONETEAM BASKET FORLI 64 – 74

(20-21; 37-43; 53-61)

Virtus: Anesa, Nicoli, Minelli, Mazzoli 1, Scagliarini 9, Colombo 2, Barbieri 10, Ruffini 15, Salsini 2, Carta 10, Ferdeghini 15, Espa. All. Fedrigo.

Forlì: Serra, Zambianchi 30, Bandini 9, Creta 17, Nicodemo, Sampieri 2, Mistral 4, Troisi 2, Biffi 2, Scarpellini 8, Guardigli, Dini. All. Barbara.

B.S.L. – INSEGNARE BK RIMINI 107 – 59

(31-18; 58-28; 89-43)

San Lazzaro: Dalla Valle 11, Negroni T. 7, Amaro 3, Arnone 6, Negroni L. 30, Biffoni, Moretti 4, Tepedino 22, Malaguti 2, Tamborino 6, Sibani 15, Gianfagna 2. All. Comastri.

I.B.Rimini: Mulazzani, Ricci 4, Betti 4, Zanotti 8, Scarponi 11, Pasquarella 4, Rossi 10, Magnani 5, Mancini 8, Angelini 3, Nuvoli 2, Mazzocchi. All. Carasso.

G.S. INTERNATIONAL BASKET – VIS 2008 85 – 59

(23-13; 21-18; 23-16; 18-11)

Imola: Cavina 6, Baroncini 11, Tonioli 2, Poloni 16, Gollini, Chiarati 2, Di Antonio 16, Jaddur, Bertini 8, Violani, Cai 2, Marangoni 22. All. Nestori.

Vis Ferrara: Dalpozzo 4, Zanirato, Cristofori, Menegatti 8, Ricci Galliera 7, Giugli 6, Checchi 8, Bergamini, Gavioli 4, Mica 18, Susanni, Sfarzi 4. All. Campazzi.

POL. PONTEVECCHIO – GRISSIN BON PALL. REGGIANA 80 – 91

Pontevecchio: Costantini 12, Calabri, Degli Esposti 14, Vitale, Lusignani 4, Malaguti 4, Finessi 2, Spiga 4, Premoli, Trepiccione 9, Grotti 26, Neri 5. All. Gessi.

Reggiana: Gandellini, Buso 4, Borghi, Paterlini 4, Parente 15, Soliani 15, Grisendi 9, Paparella 7, Slanina 5, Brugnano 1, La Rocca 18, Taddei 12. All. Bertozzi.

CLASSIFICA

Oneteam Forlì, International Imola, Reggiana, BSL San Lazzaro 2; I.B. Rimini, Crabs Rimini*, Piacenza BC*, Virtus Bologna, Vis 2008 Ferrara, Pontevecchio Bologna 0.

Fortitudo 103 Academy subito protagonista nell’esordio del campionato Under 18

UNDER 20/B 1° Giornata

JUNIOR BASKET  – VIRTUS 45 – 87

(8-22; 29-40; 40-68)

Ravenna: Mazzesi 2, Montignani 2, Cinti 17, Martelli 2, Donati, Di Meglio, Dell’Omo 4, Santi 2, Mazzini 3, Rossi 3, Carpi 10, Montalti. All. Taccetti.

Virtus Bologna: Gianninoni 9, Petrovic 10, Salsini 1, Rubbini 17, Rossi 14, Jurkatamm 10, Berti 9, Venturoli 6, Oyeh 3, Chessari 8. All. Vecchi.

SALUS – BAKERY 77 – 72

(32-20; 45-33; 58-53)

Salus: Filippini ne, Veronesi 11, Conidi 18, Branzaglia 14, Zambonelli, Casarini, Paciello 10, Solmi, Caffagna 1, Baraldi ne, Tubertini 21, Venturi 2. All. Ansaloni.

Piacentina: Orlandi, Libè 10, Guaccio 26, Villa ne, El Agbani, Galli 1, Bracchi, Baldini, Maresca 34, Zermani 1. All. Casella.

PALL. LISSONE – POL. PIACENZA CLUB 53 – 76

(21-21; 33-34; 42-59)

Lissone: Saccardi, Mornati 6, Riva, Gatti 11, Morse 5, Ben Salem 2, Morandi 14, Mladjenovic, Tremolada, Ferraresi 2, Semplici 8, Fortunati 5. All. Mazzali.

Piacenza BC: Diouf 9, Bricchi 5, Bosi 6, Pari 9, Montanari 5, Migliorini 6, Peviani, Seye 8, Zucchi 11, Perotti ne, Oriti 17. All. Mambretti.

TEAM ABC – FORTITUDO103 ACADEMY 88 – 65

(26-20; 46-36; 68-47)

Cantù: Tremolada 22, Masocco 2, Chinellato 8, Olgiati 8, Bet 9. Tartamella 6, Terraneo, Gatti 5, Nasini 4, Ronchetti 8, Molteni 13, Ruzzon 3. All. Visciglia.

Fortitudo Bologna: Mandini 4, Murabito 14, Montanari 16, Mellini, Cenni 4, Boniciolli 4, Bonazzi 8, Baccilieri 5, De Denaro 4, Mazzotti, Youbi 5, Zucchini 1. All. Comuzzo.

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Salus Bologna, Piacenza BC, Cantù 2; Fortitudo Academy Bologna, Lissone, Piacentina, Junior Ravenna 0.

UNDER 18 1° Giornata

VIRTUS  – B.S.L. 102 – 70

(34-21; 54-42; 82-60)

Virtus: Nicoli 8, Deri 4, Giuliani 10, Salsini 18, Jurkatamm 8, Bianchini 2, Venturoli 18, Vivarelli, Bertuzzi 7, Oyeh 9, Cavallari 10, Chessari 8. All. Vecchi.

San Lazzaro: Recchia 11, Scapinelli, Paratore 13, Corradini 6, Tobia 7, Perini 8, Serra, Botti 8, Naldi, Pistillo 4, Zuppiroli, Rosa 13. All. Bettazzi.

VIS 2008 – SALUS 93 – 64

(20-15; 47-31; 77-43)

Vis Ferrara: Salvardi 12, Franchella F. 2, Bogliardi 4, Labovic 9, Ghirelli, Antoci 8, Castaldini, Biolcati 14, Natali 16, Caloia 2, Manojlovic 18, Zanirato 8. All. Franchella E.

Salus: Corti 6, Arletti 17, Omicini 4, Raspanti 10, Bianchi 4, Marchetta 13, Dallacasa 2, Tabellini, Lambertini 4, Cocchi. All. Bacchilega.

PALL. REGGIANA – POL. PONTEVECCHIO 106 – 70

(28-15; 50-33; 84-46)

Reggiana: Soviero 3, Pellicciari 8, Valenti 11, Dellosto 12, Tchewa Tchemadeu 23, Ligabue 2, Porfilio 9, Castagnetti 6, Sow 3, Bertolini 2, Zampogna 12, Cipolla 15. All. Menozzi

Pontevecchio: Sassoni 10, Giorgi 2, Conti 17, Faldella, Lorusso 14, Secchi 4, Minerva 2, Bertolini 6, Zanetti 5, Barbato 10. All. Carretto

BASKET RIMINI CRABS – FORTITUDO103 ACADEMY 59 – 71

(11-21; 25-46; 46-62)

Crabs Rimini: Rinaldi 5, Trunic 12, Mladenov 18, Ferrari 9, Berni 11, Iannello 4, Veroni, Del Fabbro, Lonfernini, Zambianchi, Puzalkov, Giorgi. All. Galli.

Fortitudo Academy: Cappelli 5, Barattini 13, Cinti 11, Muzzi 11, Zanetti 9, Franco 7, Balducci 7, Youbi 4, Giannasi 4, Boniciolli, Labate, Laghetti. All. Lolli.

Comincia con un passo falso il cammino dei Crabs. Gara sempre all’inseguimento con i felsinei che dopo 5′ hanno già un vantaggio in doppia cifra (4-15), vantaggio pressoché inalterato alla prima sirena (11-21). Nel secondo quarto i granchietti faticano a trovare la via del canestro mentre la Fortitudo, anche grazie ai contropiedi ed ai rimbalzi offensivi, dilata la forbice del vantaggio andando al riposo sul +21 (25-46). Nel terzo quarto finalmente i biancorossi trovano maggiore fluidità offensiva e con Mladenov, Trunic e Ferrari si aggiudicano il mini-parziale, anche se alla terza sirena il passivo da recuperare è ancora proibitivo (46-62). Nell’ultimo quarto i granchietti, trascinati da una difesa finalmente efficace (appena 9 punti concessi) e da un Berni infuocato (8 punti su 13 portano la sua firma), provano il tutto per tutto e sembrano poter riaprire il discorso (55-66 al 35′), ma negli ultimi cinque minuti qualche persa di troppo ed una certa imprecisione al tiro da 3, permettono alla Fortitudo di tenere sotto controllo la gara fino al 59-71 finale.

CLASSIFICA

Virtus Bologna, Fortitudo Academy, Reggiana, Vis 2008 Ferrara 2; International Imola, Salus Bologna, Bsl San Lazzaro, Crabs Rimini, Pontevecchio Bologna 0.

Under 16, la Victoria Libertas Pesaro ha vinto il “34° Trofeo Pedriali”

Parla ancora pesarese il “Trofeo Pedriali”, manifestazione riservata agli Under 16, giunto quest’anno alla sua 34a edizione. Nella riedizione della finale 2016 (allorquando la VL si affermò 69-60), questa volta i Crabs reggono per due quarti prima di subire l’allungo di Pesaro e cadere 57-83.

In semifinale i granchietti avevano avuto ragione della BSL mentre Pesaro aveva sconfitto la Reggiana.

SEMIFINALE

CRABS – BSL 68 – 57

(19-24; 40-35; 53-49)

Rimini: Tongueu 2, Fantini, Baroni 17, Cesarini 1, Purboo 8, Rosario Cruz 9, Montanari 8, Corsetti 2, Gamboni 19, Casoli 2, Zammarchi, Rinaldi ne. All. Luongo.

San Lazzaro: Gilioli 8, Chebbi 4, Palma 9, Ghedini 14, Manzali 4, Flocco 4, Domenichelli, Cernera, Lullo 2, Magnani 4, Tepedino 8, Meluzzi. All. Sanguettoli.

FINALE 3°-4° POSTO

BSL – REGGIANA 66 – 70 dts

San Lazzaro: Gilioli 2, Chebbi 9, Palma 2, Ghedini 4, Manzali 4, Flocco 5, Domenichelli 8, Cernera 2, Lullo 11, Magnani 2, Tepedino 12, Vernoni 2. All. Sanguettoli.

FINALE 1°-2° POSTO

VICTORIA LIBERTAS – CRABS 83 – 57

(15-14; 39-28; 62-45)

Rimini: Tongueu, Baroni 13, Cesarini, Purboo 3, Rosario Cruz 8, Montanari 11, Corsetti 2, Gamboni 13, Casoli 5, Zammarchi, Rinaldi ne. All. Luongo.

L’elenco delle società iscritte nei campionati Giovanili di Eccellenza

UNDER 18 ECCELLENZA

000122 – Crabs Rimini

002227 –  Pol. Pontevecchio Bologna

002821 – Pall. Reggiana

012232 – Salus Bologna

017203 – Gs International Imola

048011 – Bsl San Lazzaro

050294 – Virtus Bologna

051685 – Vis 2008 Ferrara

054434 – Fortitudo 103 Bologna

UNDER 16 ECCELLENZA

002081 – Pall. Titano San Marino

022227 – Pol. Pontevecchio Bologna

002821 – Pall. Reggiana

005236 – Pol. Piacenza Club

017203 – Gs International Imola

048011 – Bsl San Lazzaro

050294 – Virtus Bologna

050549 – Crabs Rimini

051685 – Vis 2008 Ferrara

054434 – Fortitudo 103 Bologna

054792 – One Team Forlì

UNDER 15 ECCELLENZA

002227 – Pol. Pontevecchio Bologna

002821 – Pall. Reggiana

017203 – Gs International Imola

045162 – Sport Junior 2000 Bologna

048011 – Bsl San Lazzaro

050294 – Virtus Bologna

050302 – Insegnare Basket Rimini

050549 – Crabs Rimini

051685 – Vis 2008 Ferrara

054434 – Fortitudo 103 Bologna

054792 – One Team Forlì

Finali Nazionali Under 14, la Virtus Bologna conquista il podio, scudetto alla Stella Azzurra Roma

Si stanno disputando a Bormio le Finali Nazionali Under 14 maschili e femminili. A seguire i risultati delle prime 3 giornate maschili.

Girone A

Armani Junior Olimpia Milano – Nuovo Basket Aquilano 114-44

Reyer Venezia – Virtus Basket Alto Garda 89-26

Pall. Don Bosco – Armani Junior Olimpia Milano 56-91

Umana Reyer Venezia – Nuovo Basket Aquilano 72-38

Virtus Basket Altogarda – Pall. Don Bosco Livorno 36-79

Armani Junior Olimpia Milano – Umana Reyer Venezia 70-52

Nuova Basket Aquilano – Virtus Altogarda 70-53

Don Bosco Livorno – Umana Reyer Venezia 75-70

Virtus Bk Altogarda – Armani Junior Olimpia Milano 29-78

Nuovo Basket Aquilano – Pall. Don Bosco Livorno 56-80

Classifica: Armani Junior Olimpia Milano 8, Pall. Don Bosco Livorno 6, Umana Reyer Venezia 4, Nuovo Basket Aquilano 2, Virtus Basket Altogarda 0

Girone B

Stella Azzurra Roma – Pall. Isernia 89-50

Basket Club Ragusa – College Basketball 64-62

Pallacanestro Vado – Stella Azzurra Roma 45–68

Basket Club Ragusa – Accademia Pall. Isernia 93-58

College Basketball – Pallacanestro Vado 58-93

Stella Azzurra Roma – Basket Club Ragusa 76-50

Accademia Pall. Isernia – College Basketball 38-63

Pallacanestro Vado – Basket Club Ragusa 86-50

College Basketball – Stella Azzurra Roma 62-70

Accademia Pall. Isernia – Pallacanestro Vado 41-81

Classifica: Stella Azzurra Roma 8, Pall. Vado 6, Basket Club Ragusa 4, College Basketball 2, Accademia Pall. Isernia 0

Girone C

Virtus Bologna – Pallacanestro Bagnara 92-32

CAB Stamura – Dinamo 67-46

Ponte Vecchio Basket – Virtus Pall. Bologna 65-79

Cab Stamura Basket Ancona – Pallacanestro Bagnara 93-33

Pol. Dinamo Sassari – Ponte Vecchio Basket 57-66

Virtus Bologna – Stamura Ancona Basket 74-66

Pallacanestro Bagnara – Pol Dinamo Sassari 52-86

Ponte Vecchio – CAB Stamura Ancora 52-72

Pol. Dinamo Sassari – Virtus Pall. Bologna 70-74

Pallacanestro Bagnara – Ponte Vecchio Basket 39-62

Classifica: Virtus Pall. Bologna 8, Stamura Ancona 6, PonteVecchio Basket 4, Pol. Dinamo Sassari 2, Pallacanestro Bagnara 0

Girone D

Virtus Foggia – Timberwolves Potenza 70-54

San Felice Scandone – Robur et Fides Varese 46-65

Salesiani Don Bosco – Virtus Foggia 85-67

Scandone Avellino – Timberwolves Potenza 93-67

Robur et Fides – Salesiani Don Bosco Trieste 67-72

Virtus Foggia – Scandone Avellino 39-59

Timbervolves Potenza – Robur et Fides Varese 36-74

Salesiani Don Bosco Trieste – Scandone Avellino 47-66

Robur Et Fides – Virtus Foggia 60-47

Timberwolves Potenza – Salesiani Don Bosco Trieste 64-78

Classifica: Robur Et Fides 6, Scandone Avellino 6, Salesiani Don Bosco Trieste 6, Virtus Foggia 2, Timbervolves Potenza 0

QUARTI

Armani Junior Olimpia Milano – Pall. Vado 77-70

Stella Azzurra Roma – Don Bosco Livorno 64-52

Virtus Bologna – Scandone Avellino 80-63

Robur et Fides Varese – CAB Stamura Ancona 65-49

SEMIFINALI

Armani Junior Olimpia Milano – Virtus Bologna 63-52

Robur et Fides Varese – Stella Azzurra Roma 57-70

FINALI

3°-4° posto
Virtus Bologna – Robur et Fides Varese 62-61

1°-2° posto
Junior Olimpia Milano – Stella Azzurra Roma 71-74

C.S. – La Benedetto 1964 presenta il suo nuovo progetto tecnico

Due anni dopo il rivoluzionario ingresso di Marco Sanguettoli nello staff tecnico del settore giovanile del basket centese, la ASD Benedetto 1964 arricchisce il suo progetto, compiendo alcune modifiche, ma senza cambiare direzione. Tre le novità con volti ben noti nel panorama della pallacanestro regionale e nazionale per continuare con entusiasmo il percorso di crescita tecnica e umana dei giovani aspiranti cestisti.

Presso la sede di B.Box a Cento (Ferrara), in un ambiente sereno e spontaneo (e non solo per la presenza dell’aria condizionata), è avvenuto un passaggio di testimone simbolico: Marco Savini sarà il nuovo responsabile tecnico del settore agonistico, assumendo l’incarico ricoperto nelle ultime due stagioni da una delle sue figure di riferimento, ovvero Marco Sanguettoli. A quest’ultimo va il ringraziamento di tutto il movimento per il suo fondamentale lavoro svolto giorno dopo giorno per dare un’impronta alle squadre giovanili di Cento, anche se la collaborazione non finisce qui (“ci saranno incontri periodici con “Murphy” per confrontarci dal punto di vista tecnico e per aiutare a stringere rapporti con altre società”). Una nuova sfida si appresta ad iniziare per Marco Savini che nel suo prestigioso curriculum vanta innumerevoli esperienze da capo allenatore di prime squadre e gruppi giovanili a Bologna e non solo. Nella stagione appena trascorsa ha lavorato a Castel San Pietro, dove ha allenato la squadra di C2 e un paio di gruppi giovanili (U14 e U16 Elite). Nella stagione 2015/2016 ha guidato la Pallacanestro Vigarano femminile in A1 e non è l’unica avventura nel basket femminile, poiché ha allenato anche la Libertas Bologna e la Virtus Eirene Ragusa in A2. Cento si aggiunge alle sue destinazioni e l’entusiasmo non manca: “È un contesto magnifico, che ha tanta fame di pallacanestro e sono sicuro che ci sono tutti gli ingredienti per svolgere un ottimo lavoro” ha commentato. Sul fronte Minibasket, la Benedetto 1964 ha affidato a Mauro Fornaro l’incarico di responsabile del settore per le prossime due annate sportive dopo un anno di assestamento che ha sortito gli effetti sperati. “La prima stagione ha confermato le mie attese” ha affermato l’ex responsabile Minibasket della Reyer Venezia, nonché formatore minibasket della Federazione Italiana Pallacanestro. “È un ambiente sano, sereno e per tutti coloro che vogliono crescere Cento è il luogo giusto”.

Un’altra lieta novità riguarda la società centese e la Peperoncino Basket, realtà consolidata nel territorio di Mascarino e Castello d’Argile, le quali hanno stilato un progetto di collaborazione di rilievo che per la stagione avvenire consisterà nella formazione di un “super-gruppo”, composto dagli atleti classe 2005 delle due società sopracitate e guidato da Luca Brochetto, il quale si dedicherà all’attività di Mascarino e agli under 13 della Benedetto 1964 dopo 8 esaltanti stagioni nel settore Minibasket della Virtus Bologna. “Sono molto contento e convinto che le cose andranno per il meglio” ha commentato Brochetto. “È una collaborazione creata esclusivamente per la crescita dei ragazzi, in questo caso per il gruppo 2005, ma mi auguro che tutte le volte che ci sarà un’occasione sia fatta con altre squadre”.

Il progetto della Benedetto 1964 è giunto ad una svolta, ma come punti fermi rimangono fondamentali i valori come la partecipazione, la dedizione e l’impegno che ha caratterizzato tutta l’attività di allenatori, istruttori e collaboratori nel corso di questi anni. Una serietà che ha fruttato anche recenti soddisfazioni nella città del Guercino, vedi il titolo regionale degli under 16 e quello provinciale degli Esordienti. Da questa passione si dovrà basare la continuità del movimento giovanile centese. Lo ha sottolineato anche Marco Sanguettoli, prossimo responsabile tecnico del progetto firmato Flying Balls Ozzano e BSL San Lazzaro, che ha tirato le somme dei suoi 2 anni alla corte della Benedetto 1964. “Mi sono trovato veramente tanto bene. Non vado via per scontentezza, ho toccato con mano la serietà di quest’ambiente e ho potuto lavorare bene con lo staff tecnico” ha dichiarato l’ex guru della Virtus Bologna. “Sono contento di vedere una continuità con persone che amano e vivono la pallacanestro.” A questo proposito non manca l’appello ai giovani (“il loro contributo e il loro coinvolgimento è veramente importante, perciò vanno sostenuti e incoraggiati nel loro percorso”) e il ringraziamento alla figura di Marco Rorato, preparatore atletico centese, definito come “una ricchezza da non perdere per tutto il basket centese”.

Un altro aspetto trattato è il tema degli impianti con la presenza del vice-sindaco Simone Maccaferri (presente fra gli ospiti assieme al Delegato Provinciale di Ferrara del comitato regionale FIP Emilia Romagna Giorgio Bianchi e al rappresentante di CMV Luca Pancaldi) che ha ribadito l’intenzione di fornire le strutture necessarie per sostenere il progetto del settore giovanile centese.

La stagione 2017/2018 non sarà un salto nel buio, dunque. Due anni fa coach Sanguettoli diceva che le squadre dovevano essere riconoscibili per il loro gioco e i frutti si sono visti. Tuttavia, come ha ricordato lo stesso “Murphy” durante la conferenza stampa, “bisogna cercare di migliorarsi sempre.” E non solo i giocatori sono chiamati a memorizzare questo consiglio, ma anche tutta la famiglia della Benedetto 1964 che vuole far crescere i ragazzi, migliorarli nei fondamentali e farli divertire il più possibile in campo, convinti del fatto che anche se non diventassero dei campioni, diventeranno certamente delle splendide persone.

Grazie di cuore a tutti gli appassionati, le famiglie e i ragazzi per essere stati presenti. Un ringraziamento particolare al vice-sindaco Simone Maccaferri, al dott. Luca Pancaldi, al Delegato Provinciale del comitato regionale FIP Emilia Romagna Giorgio Bianchi e a tutti gli sponsor che sostengono la Benedetto 1964 nel corso dell’anno.

Finali Nazionali Under 16, scudetto alla Stella Azzurra che aveva eliminato la Reggiana nei quarti

FINALI NAZIONALI UNDER 16

1° GIORNATA

Girone A

Stella Azzurra Roma – Pallacanestro Treviso 69-61

Banca Sella Biella – Dolomiti Energia Trento 65-69

Girone B

Reale Mutua PMS Basketball – Pallacanestro Vado 57-59

GRISSIN BON – CAB STAMURA 66-75

(17-19; 31-35; 45-53)

Reggiana: Accorsi, Grant 17 (5/7, 0/3), Bertolini 4 (1/3, 0/1), Ligabue (0/1, 0/1), Giannini 10 (4/12, 0/6), Golfieri (0/1 da 2), Pelliciari 6 (0/1, 1/4), Soviero 16 (5/12, 0/2), Sow, Azzali 4 (2/5, 0/1), Diouf, Porfilio 8 (2/4, 1/3). All. Quarta‎.

Ancona: Marconi 9 (1/4, 2/6), Petrelli (0/1 da 2), Zandri 18 (6/12, 2/2), Sampaolesi 6 (3/4 da 2), Baffetti, Viezzoli 4 (1/4, 0/1), Petrilli 11 (4/5 da 2), Prati 12 (4/5, 1/1), Cognigni 9 (3/7, 1/6), Scarponi 3 (1/4 da 2), Bendia (0/3 da 2), Giombini 3 (0/2, 1/1). All. Ferri.

Girone C

Armani Junior Milano – Azzurra Trieste 73-58

FORTITUDO 103 ACADEMY – GUERINO VANOLI 56-60

(11-10; 33-19; 43-32)

Fortitudo: Balducci 6 (2/2, 0/1), Zanetti 8 (3/9, 0/6), Palmentiero ne, Nestola Lagomarsino 8 (2/4, 1/1), Magnolfi 2 (1/4, 0/3), Veneroso 2 (1/2, 0/2), Prunotto 7 (3/5 da 2), Gherardi (0/1 da 3), David 6 (3/5, 0/1), Tognoni 7 (3/5 da 2), Cinti 5 (1/5, 1/3), Ranieri 5 (2/7, 0/2). All. Lolli.

Cremona: Spoldi ne, Feraboli 5 (2/2, 0/3), Quarantani ne, Bonazzoli 3 (0/4, 1/2), Garini 3 (1/1, 0/2), Baggi 4 (2/12, 0/2), Villa 9 (0/2, 2/8), Bandera (0/4, 0/2), Avello 7 (2/3, 1/1), Ariazzi 23 (7/14, 2/7), Corsico 4 (1/1, 0/2), Piazza 2 (1/1 da 2). All. Malavasi.

Girone D

UNIPOL BANCA – MENS SANA BASKETBALL ACADEMY 72-80

(22-21; 38-48; 54-66)

Virtus Bologna: Nicoli 4 (1/4, 0/4), Deri 18 (7/13, 1/3), Boni 3 (1/1, 0/1), Casarini (0/2 da 2), Paratore 16 (3/3, 3/8), Corradini 2 (1/5 da 2), Bianchini 9 (4/7, 0/2), Guidi ne, Vivarelli 6 (3/9 da 2), Perini (0/4 da 2), Guastamacchia 6 (1/2, 1/2), Cavallari 8 (2/6, 1/4). All. Consolini.

Siena: Bogliardi 7 (3/10, 0/2), Santini, Saladini 8 (3/9, 0/5), Milano ne, Bastreghi 2 (1/2 da 2), Di Renzo ne, Cappelletti 18 (5/13, 2/7), Petri (0/1 da 3), Falsetti ne, Carapelli 5 (1/4, 1/1), Riismaa 9 (4/9 da 2), Misljenovic 31 (13/16, 1/1). All. Catalani.

Oxygen Bassano – TEVA Pall. Varese 76-63

Il programma della seconda giornata

Girone A

Stella Azzurra – Pall. Biella 80-73

Aquila Basket Trento – Pall. Treviso 76-80

Girone B

Palasport di Ortona

VADO – GRISSIN BON 79-82

(20-18; 41-47; 63-65)

Vado Ligure: Cito 11 (4/7 da 2), Brignolo 8 (2/8, 0/3), Pintus 6 (3/4, 0/1), Pesce 10 (2/6, 1/2), Jancic 14 (4/5, 2/2), Ferrara ne, Trenta ne, Mijatovic 6 (2/6, 0/2), Callo ne, Tsetserukou 24 (12/14, 0/1), Marino ne, Rebasti ne. All. Prati.

Reggiana: Grant 15 (4/10, 1/4), Bertolini 10 (1/3, 2/3), Bratschi, Ligabue (0/1, 0/1), Giannini 6 (2/10, 0/2), Pelliciari 11 (1/1, 3/6), Soviero 20 (2/4, 3/10), Sow, Azzali 2 (1/2, 0/2), Castagnetti (0/1 da 3), Diouf 0 (0/1 da 2), Porfilio 16 (2/3, 4/9). All. Quarta.

CAB Stamura Basket Ancona – Reale Mutua PMS Basketball 68-65

Girone C

ARMANI JUNIOR – FORTITUDO 103 56-67

(11-12; 28-21; 41-46)

Milano: Augeri 4 (1/2, 0/1), Solari ne, Costanzo 4 (1/3, 0/2), Vignoli 14 (4/7, 2/3), Roncari 8 (3/7, 0/1), Grimaldi 7 (1/9, 1/3), Marelli 6 (1/4, 1/5), D’Ambrosio Angelillo (0/1 da 2), Bertuletti (0/2, 0/1), Pezzoni ne, D’Almeida 9 (4/10 da 2), Tintori 4 (1/1, 0/3).

Fortitudo103 Academy: Balducci 11 (5/9, 0/2), Zanetti 20 (6/13, 0/2), Nestola Lagomarsino 6 (0/2, 2/2), Magnolfi (0/1, 0/1), Castrignanò 3 (1/2 da 2), Veneroso ne, Prunotto 4 (1/4 da 2), Gherardi ne, David 3 (1/2, 0/3), Tognoni 6 (3/5 da 2), Cinti 9 (3/6, 0/3), Ranieri 5 (2/3, 0/1). All. Lolli.

ore 16:00 Gruppo Triboldi Basket – Azzurra Basket Trieste 47-50

Girone D

Mens Sana Basketball Academy – TEVA Pall. Varese 66-72

OXYGEN – UNIPOL BANCA 86-66

(21-16; 47-32; 70-48)

Bassano del Grappa: Scalco, Tersillo 8 (1/1, 1/3), Izzo 13 (4/6, 0/7), Ragagnin 18 (4/5, 2/8), Bargnesi 7 (2/6, 0/2), Bizzotto (0/1 da 2), Gajic 10 (4/6, 0/2), Bovo 6 (3/4 da 2), Filoni 10 (3/5 da 2), Borsetto 9 (3/6 da 2), Da Campo 4 (2/5 da 2), Seck 1 (0/2 da 2). All. Zanatta.

Virtus Bologna: Nicoli 5 (1/3, 1/4), Deri 12 (4/9, 0/2), Boni 3 (0/3, 1/1), Casarini 4 (2/5 da 2), Paratore 8 (2/3, 1/6), Corradini 1 (0/3 da 2), Bianchini 5 (2/3 da 2), Guidi (0/1 da 2), Vivarelli 4 (1/3 da 2), Perini 4 (2/5 da 2), Guastamacchia 12 (5/8 da 2), Cavallari 8 (1/3, 1/2). All. Consolini.

Il programma della terza giornata

Girone A

Solid World 3D Treviso – Banca Sella Biella 69-57

Stella Azzurra – Dolomiti Energia Trento 77-71

Girone B

PMS – GRISSIN BON 55-57

(12-5; 22-25; 43-43)

Moncalieri: Della Malva (0/3 da 2), Borra (0/1 da 2), Framarin, Taricco 4 (2/9 da 2), Benedicenti, Ianuale 12 (6/10, 0/1), Jakimovski 6 (2/6, 0/4), Doneda 4 (2/5, 0/2), Reggiani 8 (4/11, 0/1), Arduino ne, Cherubini 21 (8/14, 1/6), Mortarino ne. All. Siclari.

Reggiana: Accorsi, Grant 12 (4/9, 1/4), Bertolini (0/1 da 2), Ligabue, Giannini 7 (2/8, 1/2), Golfieri (0/1 da 2), Pelliciari 3 (0/3, 0/2), Soviero 23 (8/20, 1/8), Sow 3 (1/2 da 3), Azzali 2 (1/2, 0/2), Diouf 2 (1/3 da 2), Porfilio 5 (1/5, 1/4). All. Quarta.

Pall. Vado – CAB Stamura Basket Ancona 77-63

Girone C

AZZURRA – FORTITUDO 103 69-63 dts

(19-21; 29-40; 45-52)

Trieste: Bratos, Valenti ne, Sala 14 (4/10, 2/6), Rebelli 11 (3/8, 1/1), Barchiesi (0/1 da 2), Schina 23 (7/14, 1/1), Tramonte, Cattaruzza 10 (5/8, 0/2), Crocenzi 2 (1/4 da 2), Parentin 4 (2/7 da 2), Prandi (0/1 da 2), Poboni 5 (2/9 da 2). All. Perna.

Fortitudo 103: Balducci 7 (3/4, 0/1), Zanetti 23 (9/15, 0/5), Palmentiero ne, Nestola Lagomarsino 4 (1/6, 0/3), Magnolfi 3 (1/2, 0/1), Castrignanò 6 (3/6 da 2), Veneroso 2 (1/5, 0/1), Prunotto 5 (1/5 da 2), David 5 (1/2, 1/3), Tognoni 6 (3/5 da 2), Cinti (0/2, 0/5), Ranieri 2 (1/8 da 2). All. Lolli.

Armani Junior Olimpia Milano – Vanoli Cremona Basket 68-44

Girone D

UNIPOL BANCA – VARESE 65-50

(14-15; 24-30; 46-42)

Virtus Bologna: Nicoli 13 (2/4, 3/12), Deri 24 (9/19, 0/2), Boni 2 (1/1 da 2), Casarini 3 (1/1, 0/1), Paratore 2 (1/5, 0/5), Corradini 5 (2/6, 0/2), Bianchini 6 (3/8 da 2), Guidi 2 (1/1 da 2), Vivarelli 2 (1/6, 0/1), Perini, Guastamacchia 6 (1/3, 1/1), Cavallari (0/2, 0/4). All. Consolini.

Varese: Maruca 2 (1/1 da 2), Calzavara 6 (3/7, 0/1), Moscatelli, Montano 7 (1/4, 1/3), Parravicini 11 (4/13, 0/8), Iaquinta 2 (0/7, 0/1), Argieri, Van Velsen (0/1 da 2), Mina ne, Seck 16 (7/12 da 2), Passera (0/1 da 2), Brotto 6 (2/4, 0/1). All. Triacca.

Mens Sana Basketball Academy – Oxygen Bassano 58-86

Spareggi

PalaBCC di Vasto

Solid World 3D Treviso – Vanoli Cremona Basket 70-45

Azzurra Trieste – Dolomiti Energia Trento 64-51

CAB Stamura Basket Ancona – Mens Sana Basketball Academy 64-76

UNIPOL BANCA – GRISSIN BON 63-84

(16-24; 33-42; 51-70)

Virtus Bologna: Nicoli 6 (3/6, 0/6), Deri 25 (6/12, 2/5), Boni 2 (1/2, 0/1), Casarini 3 (1/3 da 2), Paratore 6 (3/6, 0/4), Corradini 4 (2/4 da 2), Bianchini 2 (1/2, 0/2), Guidi, Vivarelli 4 (2/6 da 2), Perini 6 (1/5 da 2), Guastamacchia 5 (1/3, 1/4), Cavallari (0/3, 0/4). All. Consolini.

Reggiana: Grant 12 (6/10, 0/2), Bertolini 4 (2/3 da 2), Bratschi, Ligabue 2 (1/1 da 2), Giannini 21 (8/11, 0/2), Golfieri (0/1 da 3), Pelliciari 13 (2/5, 2/3), Soviero 16 (7/11, 0/5), Sow (0/1 da 3), Azzali 6 (3/4, 0/2), Diouf, Porfilio 9 (3/4, 1/3). All. Quarta.

Quarti

Oxygen Bassano – Solid World 3D Treviso 82-59

Pallacanestro Vado – Azzurra Trieste 92-53

Armani Junior Olimpia Milano – Mens Sana Basketball Academy 53-59

STELLA AZZURRA – GRISSIN BON 76-55

(23-18; 47-37; 68-48)

Stella Azzurra Roma: Penè 4 (2/4 da 2), Digno, Pazin 37 (6/7, 7/16), Reale 3 (0/1, 0/1), Tomar 3 (1/2 da 2), Ghirlanda (0/1 da 2), Policari (0/1 da 2), Donadio 13 (3/8, 1/3), Romano (0/1 da 2), Bellucci 11 (4/7, 1/1), Grillo 0 (0/1, 0/1), Sebastianelli 5 (1/3, 1/2). All. Carducci.

Reggiana: Accorsi (0/2 da 3), Grant 7 (2/4, 0/1), Bertolini (0/1, 0/3), Ligabue, Giannini 9 (1/8, 2/6), Pelliciari 6 (2/3, 0/5), Soviero 16 (6/9, 0/8), Sow (0/2 da 3), Azzali 5 (1/3, 1/3), Castagnetti 2 (1/1 da 2), Diouf (0/2 da 2), Porfilio 10 (2/3, 2/10). All. Quarta.

Semifinali

Oxygen Bassano – Pallacanestro Vado 72-53

Mens Sana Basketball Academy – Stella Azzurra Roma 53-70

Finali

VADO LIGURE – MENS SANA SIENA 66-52

STELLA AZZURRA ROMA – OXYGEN BASSANO 69-56

Un terzo ed un sesto posto per l’Emilia Romagna al “28° Trofeo Bulgheroni”

Un terzo ed un sesto posto per le selezioni dell’Emilia-Romagna al “28° Trofeo Bulgheroni”. A Bormio si sono sfidate, categoria Under 13, otto regioni sia in campo maschile che femminile. La vittoria finale è andata alla Lombardia per i ragazzi e al Piemonte per le ragazze.

Le nostre selezioni hanno avuto rendimenti diversi: la rappresentativa maschile, nonostante qualche problema di convocazioni legate all’esame di terza media, hanno perso solo una gara e cioè la semifinale con il Friuli; peccato per l’infortunio a Zanotti (Insegnare Basket Rimini) che ha tolto a coach Carretto un’arma in più che, sicuramente, in semifinale sarebbe servita.

Le ragazze, invece, hanno patito l’inserimento nel girone più forte e l’infortunio, anche se leggero, della “stellina” Zanetti (BSL San Lazzaro) che ha disputato quasi tutto il torneo non nelle migliori condizioni fisiche.

Per i gruppi 2003 i prossimi appuntamenti importanti saranno il Trofeo delle Regioni per il settore maschile ed il “Memorial Fabbri” per quello femminile.

MASCHILE

EMILIA ROMAGNA – PIEMONTE 99 – 55

(23-16; 55-27; 75-41)

ER: Penna (Futurvirtus) 2, Landi (Flying Balls) 2, Cardin (Pontevecchio) 7, Bandini (Oneteam FO) 2, Cattani (Futurvirtus) 15, Protti (Riccione) 2, Sibani (BSL) 10, Manna (S.B. Modenese) 7, Collina (Futurvirtus) 10, Scheda (BSL) 4 Zanotti (I.B. Rimini) 20, Scarponi (I.B. Rimini) 18. All. Carretto.

TRENTINO ALTO ADIGE – EMILIA ROMAGNA 35 – 92

(14-20; 25-52; 32-67)

ER: Penna (Futurvirtus) 2, Landi (Flying Balls) 12, Cardin (Pontevecchio) 8, Bandini (Oneteam FO) 4, Cattani (Futurvirtus) 9, Protti (Riccione) 2, Sibani (BSL) 7, Manna (S.B. Modenese) 11, Collina (Futurvirtus) 8, Scheda (BSL) 8, Scarponi (I.B. Rimini) 21. All. Carretto.

EMILIA ROMAGNA – VENETO 65 – 58

(13-17; 31-29; 50-48)

ER: Penna (Futurvirtus) 2, Landi (Flying Balls) 6, Cardin (Pontevecchio) 1, Bandini (Oneteam FO) 4, Cattani (Futurvirtus) 8, Protti (Riccione), Sibani (BSL) 10, Manna (S.B. Modenese) 2, Collina (Futurvirtus) 5, Scheda (BSL) 2, Scarponi (I.B. Rimini) 25. All. Carretto.

Semifinale 1°-4° posto

EMILIA ROMAGNA – FRIULI VENEZIA GIULIA 59 – 77

(13-20; 25-37; 42-55)

ER: Penna (Futurvirtus), Landi (Flying Balls) 2, Cardin (Pontevecchio) 3, Bandini (Oneteam FO) 4, Cattani (Futurvirtus) 8, Protti (Riccione), Sibani (BSL) 15, Manna (S.B. Modenese), Collina (Futurvirtus) 3, Scheda (BSL), Scarponi (I.B. Rimini) 24. All. Carretto.

Finale 3°-4° posto

VENETO – EMILIA ROMAGNA 47 – 63

(8-16; 22-37; 33-52)

ER: Penna (Futurvirtus), Landi (Flying Balls) 3, Cardin (Pontevecchio) 7, Bandini (Oneteam FO) 4, Cattani (Futurvirtus) 6, Protti (Riccione) 2, Sibani (BSL) 10, Manna (S.B. Modenese) 2, Collina (Futurvirtus) 7, Scheda (BSL) 5, Scarponi (I.B. Rimini) 17. All. Carretto.

FEMMINILE

EMILIA ROMAGNA – TOSCANA 50 – 42

(18-18; 20-23; 35-36)

ER: Zanetti (BSL) 17, Albertini (I Giullari del Castello) 8, Corti (Calendasco) 5, Mezzini (BSL) 2, Ferrari (Valtarese 2000) 10, Calanca (Academy Mirabello) 2, Colli (BSL) 4, Quagnese (Calendasco) 2, Matteucci (Academy Mirabello), Tiraferri (Happy BK Rimini), Meglioli (Boiardo), Zaccaria (Hellas Cervia). All. Franchini.

PIEMONTE – EMILIA ROMAGNA 59 – 26

ER: Zanetti (BSL) ne, Albertini (I Giullari del Castello), Corti (Calendasco) 2, Mezzini (BSL) 2, Ferrari (Valtarese 2000) 4, Calanca (Academy Mirabello) 2, Colli (BSL) 2, Quagnese (Calendasco) 1, Matteucci (Academy Mirabello), Tiraferri (Happy BK Rimini) 9, Meglioli (Boiardo) 4, Zaccaria (Hellas Cervia). All. Franchini.

EMILIA ROMAGNA – FRIULI VENEZIA GIULIA 47 – 61

ER: Zanetti (BSL) 9, Albertini (I Giullari del Castello), Corti (Calendasco) 6, Mezzini (BSL) 2, Ferrari (Valtarese 2000) 6, Calanca (Academy Mirabello), Colli (BSL) 9, Quagnese (Calendasco) 5, Matteucci (Academy Mirabello), Tiraferri (Happy BK Rimini) 6, Meglioli (Boiardo), Zaccaria (Hellas Cervia) 4. All. Franchini.

Semifinale 5°-8° posto

EMILIA ROMAGNA – TRENTINO ALTO ADIGE 66 – 42

ER: Zanetti (BSL) 17, Albertini (I Giullari del Castello) 2, Corti (Calendasco) 5, Mezzini (BSL) 2, Ferrari (Valtarese 2000) 12, Calanca (Academy Mirabello) 2, Colli (BSL) 6, Quagnese (Calendasco) 8, Matteucci (Academy Mirabello) 3, Tiraferri (Happy BK Rimini) 4, Meglioli (Boiardo) 3, Zaccaria (Hellas Cervia) 2. All. Franchini.

Finale 5°-6° posto

EMILIA ROMAGNA – TOSCANA 50 – 54

ER: Zanetti (BSL) 22, Albertini (I Giullari del Castello) 4, Corti (Calendasco) 4, Mezzini (BSL), Ferrari (Valtarese 2000) 8, Calanca (Academy Mirabello), Colli (BSL) 4, Quagnese (Calendasco) 2, Matteucci (Academy Mirabello), Tiraferri (Happy BK Rimini), Meglioli (Boiardo) 4, Zaccaria (Hellas Cervia) 2. All. Franchini.

1 2 3 22