Monthly Archives: agosto 2017

C Gold, questi gli organici ufficiosi per la stagione 2017/18

GAETANO SCIREA BERTINORO

Play: FRIGOLI, BERGANTINI F. (U)

Guardie: Godoli, Solfrizzi En., PERUGINI (U), RAVAIOLI S. (U)

Ali: Solfrizzi Em., DEL ZOZZO (U), BRACCI, CONOCCHIARI

Pivot: Biandolino, GELLERA (U)

Allenatore: Davide Brighina (C)

PONTEVECCHIO BOLOGNA

Play: Mantovani (U), GIANNINONI (U)

Guardie: DEGREGORI, Folli (U)

Ali: Bergami (U), Buriani (U), NANNI, Minerva (U), Parchi (U)

Pivot:  DI RAUSO (U), Vetere (U).

Allenatore: Marco Carretto (N)

SALUS BOLOGNA

Play: STOJKOV, TUGNOLI, Savio

Guardie: Veronesi (U), Conidi (U), Arletti (U)

Ali: PINI, Granata, Tubertini (U)

Pivot:  POLVERELLI, Amoni, Trentin

Allenatore: Stefano Fili (N)

GUELFO CASTELGUELFO

Play: Pieri, BERNARDI (U), GRILLINI, REBEGGIANI (U)

Guardie: Bernabini, Casagrande

Ali: Baccarini, COLLI (U), Govi, TROMBETTI

Pivot: Musolesi, SANTINI

Allenatore: Giampiero Serio (C)

LG COMPETITION CASTELNOVO MONTI

Play: Barigazzi (U), Ferrari (U), Magnani

Guardie: CANOVI, Canuti, ŠIMAITIS

Ali: CORRADINI (U) Guarino, Rossetti, Ruffini, Levinskis.

Pivot: Mallon, PARMA BENFENATI

Allenatore: Davide Diacci (C)

ACADEMY FIDENZA

Play: MACK, BRICCHI (U)

Guardie: BAIARDO, DMITROVIC (U)

Ali: DELLA GIUSTA (U), MORCIANO, GIANI, Tardivi

Pivot: DIOP GAYE, ALDRIGHETTI

Allenatore: Sibelius Zanardi (C)

PALLACANESTRO FIORENZUOLA 1972

Play: Galli, RESCA

Guardie: Marletta (U), Sichel, Lottici, ZUCCHI (U)

Ali: Trobbiani, Garofalo

Pivot: Donati, Klyuchnyk

Allenatore: Simone Lottici (C)

BB 2016 GRANAROLO

Play: POLUZZI, Guerri

Guardie: DE PASCALE, Tugnoli

Ali: FIN, SACCA’, Bertuzzi, LEGNANI, CORTESE, Brotza

Allenatore: Matteo Lolli

VIRTUS SPES VIS IMOLA

Play: Dal Fiume, Dalpozzo

Guardie: RANOCCHI (U), BOERO, Creti (U), Murati (U), CAMPOMORI (U), SASSI

Ali: CASADEI, NUCCI

Pivot: ZYTHARYUK, Sangiorgi

Allenatore: Davide Tassinari (N)

PSA MODENA

Play: BASILICO’, RIGUZZI, Stucchi (U), Serra (U)

Guardie: Tamagnini, GHEDINI, GUAZZALOCA, Taddei (U)

Ali: PEDERZINI, RICCIO, Vivarelli (U)

Pivot: TURCATO

Allenatore: Ugo Bartolini (N)

ARENA MONTECCHIO

Play: Grisendi, SECLI’

Guardia:  Basso, Giglioli (U), Corrias (U), Borghi (U)

AlI: Di Noia, VANNI, GUARDASONI, GUIDI

Pivot: Negri, GRUOSSO

Allenatore: Davide Cavalieri (C)

FLYING BALLS OZZANO

Play: CHIUSOLO, Masrè (U)

Guardie: CORCELLI, Lalanne, AGRIESTI (U)

Ali: Agusto, Morara, Folli, Magagnoli, ZAMBON (U)

Pivot: DORDEI, Martini

Allenatore: Federico Grandi (C)

BSL SAN LAZZARO

Play: Allodi, Baietti (U)

Guardie: Fabbri, Lolli, Annunzi (U), QUADRELLI

Ali: Rossi, Pezzano (U), NALDI (U),

Pivot: CEMPINI, Mazzini (U), Mellara (U)

Allenatore: Francesco Bettazzi (N)

TITANO SAN MARINO

Play: GRASSI, Macina

Guardie: RICCI, SINATRA (U), Riccardi (U), Borello (U)

Ali: Zannoni, AGLIO, PADOVANO (U)

Pivot: Gamberini, CALEGARI

Allenatore: Franco Foschi (C)

I roster ufficiosi delle squadre (meno una…) che parteciperanno alla C Silver

ANZOLA BASKET

Play: Venturi N., Poluzzi (U), Gandolfi (U)

Guardie: Zucchini, PARMEGGIANI S., PARMEGGIANI F., Montanari (U)

Ali: Mazza, DE RUVO, Venturi D., Bastia (U), Cacciari (U), Giugni (U)

Pivot: ALBERTINI, Bortolani, Gamberini M. (U)

Allenatore: Gianni Trevisan (N)

S.G. FORTITUDO BOLOGNA

Play:

Guardie:

Ali:

Pivot:

Allenatore: Massimo Solaroli (N)

CVD CASALECCHIO

Play: Penna, Perini, BERTACCHINI (U).

Guardie: Dawson R., SIGHINOLFI, Trois (U), BALLINI (U), MASETTI (U).

Ali: SKOCAJ, LELLI (U), Fuzzi, SANTILLI.

Pivot: Falzetti, Taddei.

Allenatore: Stefano Lanzoni (C)

CASTELFRANCO EMILIA BASKET

Play: Coslovi, Paolucci (U), Righi

Guardie: Tomesani, FRILLI

Ali: Ayiku, DEL PAPA, Prampolini (U), Tedeschini

Pivot: Vannini, VILLANI

Allenatore: Guido Boni (C)

REBASKET CASTELNOVO SOTTO

Play: ​AMADIO ​(U), VIOLI ​(U)​

Guardie:​ Castagnaro, Nunziato​ (U)​, DALL’ASTA (U)​

Ali:​ BATTAGLIA ​(U), TONDELLI ​(U)​, Panizzi (U)​, ​Defant, TOGNATO ​(U)​

Centri:​ LUSETTI, FERRARI (U)​

Allenatore: Fernando ​Casoli ​(C)

OLIMPIA CASTEL SAN PIETRO

Play: FIMIANI, Pedini (U)

Guardie: LUGLI, BECCALETTO, Cavina (U)

Ali: ZAMBRINI, Dall’Osso, Zuffa (U)

Pivot: PELLACANI, GOVERNATORI, CASTELLARI, Guastamacchia (U)

Allenatore: Giuliano Loperfido (N)

PALLACANESTRO CASTENASO

Play: Curione, VENTURI (U)

Guardie: Spinosa, CARDINALI, FORNASARI (U)

Ali: QUAIOTTO, BETTI (U), CAMPAGNA (U), BARALDI

Pivot: Parenti, NARDI (U)

Allenatore: Luca Cinti (C)

SCUOLA BASKET CAVRIAGO

Play: Fantini, Vecchi (U), Bernardoni (U)

Guardie: Pedrazzi, MAZZA, Lorenzani (U)

Ali: D’Amore, Baroni, Zecchetti (U)

Pivot: Pezzi, Franzoni

Allenatore: Lorenzo Martinelli (C)

VIS 2008 FERRARA

Play: Oseliero (U), ANTOCI (U)

Guardie: Caselli (U), Mancini (U), SALVARDI (U), Natali (U), Labovic (U)

Ali: Brilli (U), Fiore (U), Grazzi (U), Drigo (U), Kekovic (U), FAVALI (U)

Pivot: Tidey (U), Gamberini (U)

Allenatore: Edoardo Franchella (C)

GRANAROLO BASKET

Play: SPETTOLI, Neviani, Bernardinello (U)

Guardie: Ballini, Marchi, Paoloni

Ali: Marega, Salicini, Cristalli

Pivot: Cerulli (U)

Allenatore: Luca Carrera (C)

GRIFO IMOLA

Play: BONETTI, Orlando, Bartoli, Sgubbi (U)

Guardie: Lanzoni, Guglielmo, Castelli, Rossi (U), Turrini (U)

Ali: BORGOGNONI, MARTINI, Sgorbati, Lucchetta (U)

Pivot: RUSSU, Zaccherini

Allenatore: Filippo Palumbi (C)

VIRTUS MEDICINA

Play: Tinti, Barba, MAZZINI (U)

Guardie: Mini, Seracchioli, Tinarelli (U), JDIDI (U)

Ali: Govi, Marinelli, Biguzzi, Stagni (U), Lorenzini, Canovi

Pivot: VERDE (N), Rambelli

Allenatore: Marco Cavicchioli (N)

MOLINELLA

Play: Frazzoni, GUAZZALOCA

Guardie: Lanzi, BRANDANI

Ali: RANZOLIN, FRIGNANI, RAMINI, CHECCOLI, Zuccheri, Spisni (U), Ottone (U)

Pivot: REGAZZI, CAPOBIANCO

Allenatore: Matteo Baiocchi (C)

PALLACANESTRO NOVELLARA

Play: Carpi, Rinaldi

Guardia: ASTOLFI, Bartoccetti, Folloni

Ala: Aguzzoli (U), Bagni, El Ibrahimi, Margini

Pivot: Ciavolella, Dilas (U), Morgotti

Allenatore: Spaggiari Luca (C)

VIS BASKET SAN GIOVANNI IN PERSICETO

Play: VERARDI, Scagliarini, Segata (U)

Guardie: Almeoni, Rusticelli (U), Acciarri (U)

Ali: Cornale, BACCILIERI, Papotti (U), Galli (U), Ferrari

Pivot: Pasquini, ZAPPOLI

Allenatore: Marco Berselli (c)

CNO SANTARCANGELO

Play: Cunico, Canini (U)

Guardie: Raffaelli, BIANCHI, FORNACIARI, Insero (U)

Ali: Fusco, Pasini (U), Ramilli (U)

Pivot: Saponi, Dini

Allenatore: Massimo Bernardi (C)

C.S. – Nella prima uscita, la Bakery supera brillantemente Pavia

BAKERY – OMNIA 84 – 70

(17-19; 25-12; 22-15; 20-24)

Bakery Piacenza: Bracchi ne, Rombaldoni 11, Stanic 11, Bruno 6, Perego 15, Guerra 2, Pederzini 10, Maresca 8, Guaccio 15, Galli, Libè 6. All. Coppeta.

La Bakery, priva di Birindelli che si unirà alla squadra venerdì, batte l’Omnia Pavia in un amichevole che ha rappresentato un test probante per i biancorossi, che erano alla prima uscita stagionale. Nonostante la volontà di azzerare il punteggio all’inizio di ogni periodo la Bakery ha vinto per 84-70.

Primi 3’ di buona intensità e buon ritmo, interrotti solamente dall’enorme quantità di falli dettati sia dai carichi di lavoro che stanno effettuando le due squadre, sia da un’eccessiva fiscalità dei due uomini in grigio. Pavia ha ottimo ritmo dall’arco, mentre la Bakery segna solo dalla lunetta e dopo 6’ il punteggio è 6-13. Nei quattro minuti restanti che portano alla chiusura del periodo, Piacenza torna a -2, sul 17-19 guidata dalla sua linea giovane: Guerra-Maresca-Guaccio, che ne mettono 8 dei 17 totali. Ad inizio secondo periodo sono ancora i giovani Bakery a trascinare la squadra e, con l’aiuto di Rombaldoni, Perego e Bruno, nasce un 11-1 che Pavia è costretta a fermare con un timeout. I biancorossi prendono il controllo del campo del gioco, si divertono trovando tanti punti in contropiede e scappano sul 35-20. Negli ultimi 2’, Pavia ritrova il feeling con il canestro e rende meno amaro il passivo sul 42-31. In avvio di ripresa, l’ex di turno Matteo Samoggia ne piazza subito 5, a cui rispondono prontamente i soliti due: Maresca e Guaccio, con il secondo che è il primo dei suoi a raggiungere la doppia cifra. Arido di canestri il 3° quarto, che raggiunge la sua metà con soli 9 punti complessivi. In quello che resta del periodo, Pavia prova lottando a rimanere nel match, mentre la Bakery prova ad allungare e ci riesce, trascinata da capitan Rombaldoni e Ricky Perego che arriva a quota 15. Il periodo termina sul 64-46. L’inizio dell’ultimo periodo è tutto di Nicolas Stanic che mette per la prima volta venti punti fra le due squadre. Pavia si scrolla nel punteggio con De Min, però i ragazzi di Coppeta, con Guaccio e le scorribande di Rombaldoni, contengono lo svantaggio nel periodo e chiudono sull’84-70.

C.S. – Il Bologna Basket 2016 si presenta

Tanti volti nuovi al primo raduno del Bologna Basket 2016, svoltosi ieri sera nel Palazzetto dello Sport di Granarolo. La squadra di C Gold, protagonista del mercato estivo delle ‘minors’, si presenta molto rinnovata sia nella giovane rosa dei giocatori – l’età media è di 26 anni – che nello staff tecnico e nella struttura dirigenziale (vedi tabelle di seguito). L’obiettivo per il campionato 2017/18 è quello di disputare un torneo di buon livello ed arrivare ai playoff, anche se mai come quest’anno la concorrenza appare particolarmente forte e competitiva.

Alla presentazione il presidente della società, Rossano Guerri, nel dare il benvenuto a vecchi e nuovi protagonisti, ha rimarcato come il BB2016 cercherà di praticare “un basket veloce e moderno, con tanta pressione difensiva e alte frequenze di tiro, in modo da divertire noi e il pubblico”.

Il roster a disposizione del neocoach Matteo Lolli è stato di conseguenza costruito su giocatori esperti e polivalenti che possono ruotare e scambiarsi tra loro, senza far calare l’intensità complessiva della squadra. Ad essi si aggiungeranno presto alcuni under provenienti dal settore giovanile di Granarolo.

Infine nei prossimi giorni partirà la campagna abbonamenti.

I GIOCATORI

Michele Poluzzi, playmaker

Lorenzo Guerri, playmaker

Filippo De Pascale, guardia

Andrea Tugnoli, guardia

Gabriele Fin, ala

Alessandro Saccà, ala

Lorenzo Bertuzzi, ala-centro

Federico Legnani, ala

Simone Cortesi, ala-centro

Alessandro Brotza, ala–centro

STAFF TECNICO

Matteo Lolli, capo allenatore

Marco Mezzetti, allenatore

Massimiliano Midulla, allenatore

Massimo Roncarelli, preparatore atletico

Giovanni De Martino, fisioterapista

DIRIGENZA ED AMMINISTRAZIONE

Rossano Guerri, presidente

Alfredo Gabrielli, dirigente accompagnatore

Marco Landuzzi, dirigente accompagnatore

Dario Sigon, responsabile tecnico

Luca Regazzi, responsabile comunicazione

Francesco Nanni, addetto agli arbitri

Francesco Loreti, team manager

Valentina Pederzini, responsabile amministrativo

C.S. – La PSA completa il roster con il pivot Andrea Turcato

La società Psa Basket Modena è lieta di annunciare di aver trovato l’accordo con il pivot classe ’96 Andrea Turcato.

Turcato, nato cestisticamente nel Basket Marano Vicentino, ha poi proseguito la sua carriera esordendo in prima squadra, in serie D con il Basket Vicenza, trasferendosi poi al Summano Basket (Serie D) nella stagione 2014/15. Nella scorsa stagione è stato protagonista di una positiva stagione con la maglia dell’Arcangeli Vicenza, in Serie D, con la quale ha totalizzato 25 presenze, alla media di 5.2 per gara, con un “best score” di 22 punti. Da segnalare inoltre nella passata stagione le due presenze in Serie B con la maglia della Pallacanestro Vicenza 2012. Ragazzo strutturato e volenteroso, apparso entusiasta al momento dell’accordo, Turcato va a rinforzare il “pacchetto lunghi” a disposizione di coach Ugo Bertolini.

Turcato: “Sono felicissimo di esser approdato in una piazza importante come Modena. Ho immediatamente accettato la proposta della Psa con la voglia di dare tanto a questa società contribuendo all’obbiettivo stagionale dei play off, con la speranza di poter rimanere per molti anni. Sono a disposizione del coach e sono convinto di poter imparare ancora tanto lavorando con figure importanti come Ugo Bertolini e Stefano Michelini“.

Coach Bartolini: “Abbiamo scelto Turcato perchè ragazzo che ci ha ben impressionato per qualità, forza fisica e capacità caratteriali. Per noi è stata una prima scelta e siamo contenti di aver concluso positivamente la trattativa. Ora il roster è al completo e non ci resta che iniziare il nostro percorso con la voglia di crescere di settimana in settimana, facendoci trovare pronti per l’inizio del campionato“.

C.S. – Colpo Fiorenzuola, arriva il play Andrea Resca

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 è lieta di annunciare l’ingaggio per la stagione 2017/2018 di Andrea Resca.

Andrea, classe 1993, è un playmaker-guardia di 185 cm che proviene da Oleggio Magic Basket ed ha disputato le ultime stagioni in Serie B.

Nella stagione 2015/2016 Resca ha ottenuto una media di 12,2 punti in 23 incontri disputati in Serie B, mentre nell’ultima stagione sono stati 11 i suoi punti di media in 25 partite disputate.

Andrea Resca vanta anche esperienze in quel di Omegna (Serie A2 Silver) e con l’Urania Milano, dopo essere cresciuto nelle giovanili dell’Olimpia Milano.

C.S. – Luca Zambon, ultimo tassello per il roster dei Flying Balls Ozzano

New Flying Balls Ozzano inseriscono nel proprio roster il giovane Under Luca Zambon chiudendo di fatto il mercato estivo.

Ala piccola classe 1998, Zambon disputerà con la formula del doppio tesseramento il campionato di C Gold con la La.Co. Ozzano e il campionato di serie D con la Pallacanestro Budrio. Cresciuto nelle giovanili della BSL dove ha raggiunto le finali nazionali sia con la formazione Under 18 che Under 20, nella scorsa stagione ha giocato a Budrio in Serie D sfiorando i 10 punti di media a partita.

“Sarà una stagione impegnativa in quanto sarò alle prese con due campionati totalmente diversi” – queste le prima parole di Zambon. “Sarò impegnato 6 giorni su 7 ma la cosa che mi rende particolarmente carico è che farò parte di due squadre molto ambiziose, in particolar modo Ozzano che già l’anno scorso ha sfiorato la promozione”.

Zambon parla poi delle sue aspettative di questa nuova esperienza. “Vorrei migliorarmi il più possibile mettendomi a confronto con giocatori di talento ed esperienza che hanno già calcato campi di leghe superiori, facendo tesoro dei consigli e aiuti che riceverò durante l’anno da compagni, allenatori e staff.”

Infine, il nuovo Under della La.Co. ci racconta come sia pronto a conoscere una realtà per lui tutta nuova. “L’ambiente di Ozzano non lo conosco molto bene, anche se ho visto dagli spalti la finale con Lugo notando molta partecipazione degli ozzanesi. Il tifo secondo me è il valore aggiunto di una squadra, che dimostra passione al progetto. Nell’ambiente Flying conosco Masrè, con cui ho giocato in BSL e mi ha raccontato come qui staff e allenatori siano sempre presenti e disponibili, dandomi la certezza che Ozzano sia il luogo giusto per crescere”.

C.S. – L’ala Under Guaccio completa l’organico della Pallacanestro Piacentina

La Pallacanestro Piacentina prosegue nell’allestimento della squadra in vista della stagione 2017/2018 ed è lieta di annunciare l’ingaggio della giovane ala Angelo Guaccio.

Nato a Rio de Janeiro nel 1998 da padre di Salerno e madre brasiliana, Guaccio si trasferisce a 4 anni in Italia: il colpo di fulmine con il basket è però ancora lontano, ed arriva soltanto a 13 anni, quando inizia a giocare nella Rari Nantes Bordighera. Lì gioca per due anni, in Under 15, e viene chiamato dal Pool Loano, formazione molto attiva a livello giovanile ed allora in Serie C con la prima squadra. Per lui da subito tanto spazio in U17 Elite, con diverse apparizioni in DNG e già a 16 anni le prime convocazioni in prima squadra. Nel 2015 si trasferisce a Battipaglia, con la quale disputa i campionati Under 18 Eccellenza e C Silver, in doppio tesseramento con la BCC Agropoli (in Serie A2). Dopo essersi guadagnato la chiamata di coach Capobianco al raduno della Nazionale Under 18, nel 2016/17 è a Reggio Calabria, ancora una volta in doppio tesseramento in A2 (giocando 18 partite con la Viola) ed in C Silver (Scuola Basket Viola, con la quale chiude la stagione a 13.8 punti a partita).

Ho scelto Piacenza per il progetto ambizioso”, racconta Angelo Guaccio nella sua prima intervista piacentina. “È una società solida, con un ottimo staff, poi conosco personalmente la città essendoci stato più volte. Piacenza è una sfida: in primis per dimostrare a me stesso, che posso essere utile e poter dare un buon apporto alla squadra. In secondo luogo per lavorare duro e colmare le mie lacune. Ho già parlato con l’allenatore, so che ha uno staff completo e molto preparato e lui mi è sembrato molto motivato. In più, sono convinto che possa esaltare me come sia come persona che come giocatore”.

All’innesto di Guaccio si aggiunge la conferma di Filippo Guerra, playmaker classe 1997 che già nella passata stagione ha vestito il biancorosso della Bakery Basket. Si chiude così il pacchetto di under a disposizione di coach Claudio Coppeta per affrontare il campionato di Serie B.

C.S. – C Silver, Massimo Solaroli allenerà (anche) la S.G. Fortitudo

La Sg Fortitudo che sarà targata Net Service è lieta di annunciare che Massimo Solaroli è il nuovo allenatore della prima squadra che militerà in Serie C Silver. Voluto fortemente dal Presidente Andrea Vicino è da tutto lo staff dirigenziale, Massimo è nato a Faenza l’ 8 giugno del 1967, Solaroli ha iniziato la sua carriera nel 1990 con le ragazze delle giovanili dell’Atletico Faenza. Sempre con le donne l’anno successivo ricopre il ruolo di assistente allenatore in Seria A2 con il Castelguelfo, per passare poi al Russi come capo allenatore portando la squadra dalla promozione fino alla serie B. Nel ’95 lascia il femminile per il settore giovanile della Virtus Imola dove viene promosso immediatamente in serie B a stagione in corso, sfiorando una clamorosa promozione in serie A2. Continua la sua carriera tra la serie C e la serie B sempre in Romagna, nel 2004 torna in Legadue, all’Andrea Costa Imola, dapprima come assistente di Rod Griffin e poi come capo allenatore, ruolo in cui ha raggiunto una difficile salvezza. Nel 2006 sempre ad Imola è l’assistente di Nando Gentile, poi torna a fare il primo allenatore in serie A femminile, due anni con la Libertas Bologna ed uno, nel 2011 a Faenza, arrivando in tutte e tre le stagione ai play off. Nelle ultime stagioni Massimo ha allenato ad Imola, Modena e Vigarano. 

Le parole del Responsabile Tecnico della Sg Fortitudo, Matteo Lolli, sull’arrivo di Solaroli: ‘ Sono contentissimo che Massimo abbia accettato la nostra offerta e abbia subito creduto e sposato il nostro progetto. Lui è l’allenatore ideale per il tipo di squadra che stiamo costruendo, che sarà molto giovane, visto che il nostro obiettivo è quello di puntare sui ragazzi del settore giovanile e l’idea è quella di creare una seconda squadra Fortitudo per far sì che chi non arrivi a giocare ai massimi livelli può comunque rimare nell’orbita della F.  A breve ci sarà un incontro tra Comuzzo che allenerà il gruppo Under 20 Eccellenza Academy e Massimo per pianificare la stagione della Serie C.  Ne approfitto per ringraziare tantissimo il nostro Presidente Andrea Vicino, che fortemente ha voluto che si portasse avanti questo progetto. Un ringraziamento particolare anche al Coordinatore Tecnico Marco Calamai, che come il Presidente crede pienamente in questa idea sportiva. Un riconoscimento al Presidente di Academy Pietro Segata e al Responsabile Tecnico Federico Politi per la loro disponibilità a sposare questo progetto per far sì che questa collaborazione sia sempre più forte. Infine esprimo la mia gratitudine al Dirigente Responsabile della Sez. Pallacanestro Ezio Bolini e il Responsabile Organizzativo Ciro Brunetti per il loro prezioso lavoro dietro le quinte. Net Service sarà il nostro Main Sponsor, oltre alla sponsorizzazione che ha fatto negli anni precedenti nel settore giovanile, quest’anno ha deciso di dare un contributo anche per la prima squadra. Gli assistenti di Massimo saranno Andrea Rizzi e Matteo Tasini”.  

C.S. – La Pallacanestro Piacentina firma il giovane pivot Edoardo Maresca

La Pallacanestro Piacentina è lieta di comunicare l’ingaggio di Edoardo Maresca, giovane lungo classe 1998 proveniente da Cantù, con la quale ha vinto lo scudetto giovanile nel 2016 e si è guadagnato la prima convocazione in Serie A nel corso della passata stagione.

Centro di 201cm, Maresca nasce a Desenzano del Garda e muove i primi passi cestistici a Peschiera, meritando diverse chiamate nelle selezioni regionali. Nel 2015 arriva la chiamata della Pallacanestro Cantù: in biancoblù disputa da subito i campionati Under 18 Elite ed Under 20 Eccellenza, laureandosi campione d’Italia nella massima categoria giovanile. Nel 2016/2017 raggiunge nuovamente le finali nazionali Under 20 e nel contempo fa il proprio esordio nel mondo dei senior in C Silver con l’ABC Cantù. Le buone cose mostrate nei due campionati gli valgono tre convocazioni in Serie A con la MIA Cantù agli ordini di coach Recalcati.

Queste le prime parole del giovane lungo ingaggiato dalla Bakery Basket: “Piacenza è una società seria, con obiettivi importanti e mi ha fatto da subito un’ottima impressione. Non ho avuto grandi ripensamenti sulla scelta perché la Bakery rappresenta, per me, una grossa opportunità. Sono onorato di poter giocare con gente come Rombaldoni, Birindelli e Perego. Cercherò di imparare ad ogni allenamento e di mettermi a disposizione della squadra nel miglior modo possibile. Ho già avuto modo di incontrare sia il presidente che l’allenatore e mi hanno fatto una bellissima impressione. La loro volontà di avermi significa molto, e cercherò in tutti i modi di ripagare la fiducia“.

1 2