Promozione, cinquina per Spartans e Hornets

PROMOZIONE 5° Giornata

GIRONE A

A.DIL. PLANET BASKET – SCUOLA BASKET CAVRIAGO 55 – 80

SAMPOLESE BK – VALTARESE BORGOTARO 71 – 45

BASKET OGLIO PO – PALL. FULGORATI 67 – 59

(25-18; 36-35; 50-49)

Oglio Po: Diacci 17, Bianchi 3, Toninelli 7, Sogni 6, Ponzi 4, Gagliardi 3, Martelli 2, Lombardi, Decò 9, Antwi 16, Pagliari. All. Maffei.

Fidenza: Dallaturca, Guareschi 2, Baratta, Ranieri, Fantini, Rivetti 11, Iacomino 11, Parmigiani 4, Besagni 2, Gelmini 10, Cabrini 11, Rastelli 8. All. Giacobbi.

S.ILARIO BASKETVOLLEY – POLISPORTIVA CASTELLANA 51 – 66

DUCALE MAGIK – BAKERY 79 – 60

(20-12; 36-20; 62-41)

Ducale Parma: Allodi 2, Brignoli, Volpicelli, Cristini 14, Lavega 2, Lannutti 16, Ceci 14, Pezzani 6, Resurrrecion, Pesimena: Boroni, Pollina 25. All. Padovani.

Piacenza: Alesandrini F. 18, Gandagna 2, Marafetti 5, Molinari 7, Monti 8, Balestra 2, Carone 8, Ringressi 1, Makic 4, Del Bono 2, Alesandrini M. 4. All. Giovannetti

CUS PARMA – POLISPORTIVA BIBBIANESE 76 – 72

(20-25; 38-37; 54-53)

Cus Parma: Schianchi 2, Battera 3, Ivardi, Parizzi F. 8, Malossi 4, Lezzerini 23, Dal Pian 3, Bondani 5, Sarri 4,  Parizzi R. 9, Ferrari 15, Pelagatti. All. Cocconi

Bibbiano: Santacaterina 9, D’Amore 11, Piccinocchi 11, Panciroli 9, Rancati 5, Colla 11, Mancini, Giaroli 12, Bedenghi 4, Cornali ne, Incerti ne, Domenichini ne. All. Menozzi.

CLASSIFICA

Cus Parma*, Sampolese 8; S.B. Cavriago*, Fulgorati Fidenza, Oglio Po, Ducale Parma 6; S. Ilario, Valtarese, Castellana Castelsangiovanni, Bibbianese 4; Planet Parma 2; Bakery Piacenza 0.

GIRONE B

AQUILE PALL. GUALTIERI – ABITA 55 – 53

(9-13; 21-28; 38-43)

Carpi: Fofie 5, Ricchetti 4, Gasparini 1, Piuca 6, Marra 13, Baraldini 1, Zaccarelli 4, Saetti 4, Mazzini, Guagliumi 13, Cavallotti, Saguatti 7.

Sconfitta, allo scadere, per il Carpine a Gualtieri.

Dopo il primo quarto, sono 4 i punti di vantaggio, i quali vengono incrementati a metà partita grazie alla mano calda di Alex Guagliumi, che finirà la partita 3/4 da 3 punti. Il clima si fa intenso anche sul piano fisico, ma come nelle partite precedenti non sono molti i liberi che vengono assegnati agli ospiti, dei quali solo Francesco Marra è capace di andare in lunetta. Si sapeva che il terzo quarto sarebbe stato molto importante per mantenere la partita in equilibrio e così è stato. Segnano entrambe le squadre e lo scarto rimane +5 per la Carpine ,grazie al buon rientro in campo di Lorenzo Saguatti, che gioca la sua prima partita quest’anno. Nell’ultimo periodo di gioco è la squadra di casa che attacca forte e riesce a infliggere un parziale che li porta sopra di 7 punti. La tenacia dei ragazzi di Carpi li fa restare incollati alla partita e con fatica si giocano gli ultimi possessi. Sotto di 2 punti, è ancora Saguatti che penetra nell’area e alzando l’arco del tiro, riesce a pareggiare i conti, portando il risultato sul 53 pari. Time out Guastalla che organizza la rimessa in attacco a -6″. La palla non riesce ad andare nelle mani del tiratore designato, ma non importa, perché arriva a Mbengue ch,e senza pensare, si gira e tira dal gomito dell’area. Circondato da maglie biancorosse riesce comunque a metterla dentro, baciando il tabellone. Si chiude così la partita, con i tifosi di casa che gioiscono sugli spalti e l’amarezza per la Carpine di una conclusione sfortunata.

UNIONE SPORTIVA AQUILA – A.S. PALL. GUASTALLA 68 – 60

BASKET JOLLY – G.S. ARBOR BASKET 65 – 72

(18-21; 34-38; 47-57)

Jolly Reggio: Marino, Ferretti 15, Generali 14, Manini 6, Roggero 2, Damiani F. 3, Foroni 3, Braglia 16, Chezzi 2, Damiani E., Gruosso 7. All. Bartoli.

Arbor Reggio: Manghi 1, Giaroni 6, Cannata 14, Borghi 2, Sani 4, Gaddi, Bellocchi 9, Nunziato 20, Giaroli 16, Menozzi, Pirelli, Castagnetti.

U.S.D. GELSO – POL. IWONS 57 – 60

U.S. REGGIO EMILIA – RADIO BRUNO 34 – 63

(5-16; 8-33; 20-54)

US Reggio Emilia: Germini, Arthur 2, Nassini, Montanari 3, Gabbi, Verzellesi 6, Valli 2, Rosati 4, Ceriali 5, Fontanesi, Braglia 12, Ferretti. All. Guglielmi.

Campagnola: Valli 9, Torreggiani 3, Giaroni 4, Pietri 3, Beltrami 4, Fregni 6, Carnevali 2, Marco Rustichelli 22, Ligabue 4, Sacchi 6. All. Conte.

Tutto facile per la capolista, in trasferta sul campo di una squadra ancora ferma al palo. Tra gli ospiti, alcuni contrattempi dell’ultimo minuto, rendono indisponibili l’Head Coach Niccolò Carpi, Luca Rustichelli, Mattia Folloni, Nicolò Gasparini, Francesco Piuca e Daniele Soccetti, con l’esordio stagionale in cabina di regia Fabio Fregni.

Palla due e gli ospiti impongono subito il proprio gioco. Marco Rustichelli (8 per lui nel primo quarto), ben coadiuvato dai vari Beltrami, Valli, Torreggiani e Pietri, dà il la al 5-16 con cui si conclude il primo quarto. Inerzia che prosegue anche nel secondo periodo, con un parziale di frazione di 3-17, che porta il punteggio all’intervallo sul 33-8 per gli ospiti. Alla ripresa, i padroni di casa trovano in Braglia un buon terminale offensivo (miglior marcatore per US RE a fine match con 12 punti), senza, però, riuscire a ridurre le distanze, per un tabellone che al 30’ segna 50-24 per gli ospiti, con l’ultimo quarto che chiude il match sul 63-34 per la Radio Bruno.

GAZZE – NAZARENO BASKET 75 – 53

(26-11; 49-29; 63-35)

Canossa: Menechini 8, Lavaggi 8, Bigliardi 3, Guatteri, Zanavredi 6, Benvenuti 17, Maggiali 20, Tubertini 2, Pezzi 7, Pignedoli 4. All. Romano.

Carpi: Ferrari, Righi, Bardelli 20, Beltrami M. 5, Canevazzi 9, Bonfiglioli 2, Beltrami P. 7, Prampolini 6, Termanini, Rizzo 4, Guandalini. All. Barberis.

CLASSIFICA

Campagnola Emilia, Aquile Gualtieri 10; Arbor Reggio, Gazze Canossa 8; Aquila Luzzara 6; Carpine*, Nazareno Carpi, Iwons Albinea 4; Guastalla, Jolly Reggio 2; Gelso Reggio, U.S. Reggio Emilia* 0.

GIRONE C

DIABLOS BASKET S.AGATA – MP RESTAURI 49 – 54

(8-13; 23-24; 33-41)

Sant’Agata Bolognese: Barone 2, Belosi 7, Muzzi, Achilli 3, Alvisi, Mascagna 8, Gamberini 10, Pellacani, Barbieri 4, Almeoni 1, Verdoliva 10, Valente 4. All. Cevenini.

Castelfranco: Bastia 6, Violi 4, Granata 8, Nasuti 26, Franchini, Cavani 1, Lambertini 2, Di Talia 2, Venturi D., Kalfus 5. All. Simeone.

Primo referto rosa “on the road” per il Sasso, che espugna S.Agata dopo un match a basso punteggio, condotto da metà primo quarto in poi, ma senza mai riuscire a chiudere la pratica.

I Diablos, ancora a 0 in classifica, complice un calendario tosto nell’avvio di stagione, partono meglio e si portano 8 a 5, grazie al dominio a rimbalzo d’attacco nei primi minuti di gara. Reazione Sasso, break di 8-0 per chiudere il quarto sull’8-13. Nel secondo periodo, i padroni di casa ricuciono il mini gap e chiudono avanti 24-23, grazie alla tripla di Gamberini negli ultimi secondi. Il terzo quarto sorride al Sasso: Nasuti martella la retina di casa e i neroarancio toccano il +11 sul 28-39. Quando tutto sembra sorridere per i ragazzi di Simeone, arriva invece un lunghissimo black out, che permette ai Diablos di tornare pienamente a contatto: a 5′ dal gong finale il tabellone dice 40-43 e la partita è apertissima. Si continua a segnare col contagocce; la tripla di Nasuti, a ridosso dell’ultimo minuto, vale il +5 (46-51), ma Gamberini riporta i suoi a -2. 3/6 per il Sasso sul fallo sistematico, ma di là il Diablos non segna e la vittoria è modenese.

CUS MO.RE – SPARTANS BASKET 74 – 50

Cus Mo.Re.: Alessandrini 16, Rainer 12, Spinelli 8, Villani 7, Ferrari 6, Monari 6, Petrella 6, Sassi 5, Campostella 4, Roncaglia 4, Fraccaroli. All. Bertani.

Ferrara: Alassio 17, Lever 13, Cavallini 7, Baraldi 4, Vivalda 4, Ferrarini 3, Terzi 2, Madella. All. Ciliberti.

PEPERONCINO LIBERTAS BK – BIANCONERIBA 65 – 64

(17-12; 30-27; 42-43)

Mascarino: Monari A. 2, Vinci 6, Calvi 21, Solmi 8, Tolomelli 11, Marchi 3, Tosarelli 6, Nannetti A., Bianchini 5, Brochetto D. 3, Guidetti. All. Brochetto L.

Baricella: Gamberini 9, Sgarzi 1, Barbieri 2, Ballarin 6, Frazzoni 23, Sitta 5, Pedrielli 5, Villani, Ricci 12, Giordani M. 1, Giordani A. All. Calandriello

PALLACANESTRO SANGIORGIO – LOVERS 42 – 59

(15-16; 25-30; 31-45)

San Giorgio di Piano: Giunchedi 12, Palma 12, Vischi 8, Dal Fiume 4, Vecchia 4, Magni 2, Bergami, Carpanelli, Veronesi, Orsini, Monari. All. Binelli.

Galliera: Gnan 13, Vicini 10, Benassi 10, Malagutti 7, Marmocchi 7, Bernardini 5, Ramponi 4, Bonfiglioli 3, Cerciello 2, Brintazzoli. All. Marchesini.

PALL. TEAM MEDOLLA – VIS 2008 66 – 57

PALL. FORTITUDO CREVALCORE – GALLO BASKET 101 – 76

CLASSIFICA

Cus MO.RE. 10; Spartans Ferrara, Peperoncino Mascarino 8; Bianconeriba Baricella, Fortitudo Crevalcore, Sasso BK Castelfranco 6; Gallo, Vis 2008 Ferrara, Medolla, Galliera Lovers 4; San Giorgio, Diablos Sant’Agata Bolognese 0.

GIRONE D

P.G.S. CORTICELLA – P.G.S. WELCOME 64 – 26

HORNETS BK BOLOGNA – CMB ARCOVEGGIO 62 – 57

PGS IMA – PALLACANESTRO PIANORO 68 – 61

(14-10; 29-24; 51-42)

Pgs Ima: Lugli 23, Asciano 11, Serio 10, Baldazzi 9, Stagnoli 9, Righetti 3, Cristiani 2, Demetri 1, Cocchi, Natalini. All. Fragomeni.

Pianoro: Bonetti 15, Consolo 10, Magagnoli 9, Sterpi 6, Vaccari 5, Nicoletti 5, Bruni 4, Bacocco 3, Bonazzi 2, Colendi 2, Sermenghi. All. Munzio.

POL. VIRTUS CASTENASO – CSI SASSO 74 – 72 d2ts

(20-14; 33-24; 46-44; 58-58; 65-65)

Castenaso: Fiusco 2, Fiolo 9, Buresti 19, Candini ne, Orsini, Kolaj, Bedosti 8, Caiello ne, Bolelli, Lombardo 17, Tinti 2, Laghetti 17. All. Pizzi.

Sasso Marconi: Vinerba 7, Tinelli 11, Galli 8, Forni 2, Cacciari, Pollini 2, Bellodi 10, Versura 2, Monciatti 11, Siroli 8, Davalli 7, Lenzi 4. All. Bulgarelli.

STEFANO VANINI – NAVILE BASKET 53 – 63

(16-14; 24-32; 41-46)

Horizon Trebbo: Mele 2, Distefano 6, Pasquali, Baiesi 6 Degli Esposti 8, Nasi 3, Scatolin 11, Cola 2, Guidi 1, Maldini 5, Grippo 6, Cognigni 1. All Muscò.

Navile: Sgarzi 4, Perrotta 7, Pasquali 12, Rallo 4, Romagnoli 12, Zanarini, Billi 2, Fioravanti 3, Soresi 9, Orlandi 10. All. Corticelli.

Torna al successo il Navile che, dopo la debacle di Pianoro, gioca una partita finalmente intensa e gagliarda e batte, sul difficile campo di Trebbo, l’Horizon. Match molto fisico, intenso, che i biancorossi non riescono a chiudere per la bravura dell’Horizon a non mollare mai e per una sciagurata prestazione ai liberi (13/38!).

Cronaca: quintetto Navile con Tommy Perrotta, Matteo Pasquali, Andrea Romagnoli, Davide Sgarzi e Mattia Billi, mentre Coach Muscò risponde con Scattolin, Baiesi, Nasi, Maldini e Degli Esposti. Inizia bene il match del Navile, con Romagnoli che imbuca la tripla e Sgarzi che, in rovesciata, converte il rimbalzo d’attacco. L’Horizon ci mette un po’ a carburare, ma trova un 2/4 ai liberi con Scattolin e Baiesi e una tripla di tabellone centrale ancora di Scattolin. Pasquali porta a 7 lo score del Navile, mentre Billi subisce un duro colpo al dito mignolo e dev’essere sostituito da Orlandi, che segna 4 liberi su 6. Dall’altra parte, però l’Horizon, è più ispirato e trova punti con Maldini, ancora con Scattolin da 3, con Baiesi in entrata, tripla di Grippo e libero di Guidi, 16-11. Il Navile, però, gioca un’ultima azione molto intelligente e Pasquali trova uno scarico per Soresi che, sulla sirena, infila il missile del 16-14. Nel secondo quarto entra in campo Francesco Rallo e trova subito la tripla del sorpasso, seguita da un tiro libero: ora la difesa del Navile è efficace e Soresi trova 4 punti in contropiede molto importanti, per il 18-22. Distefano, però, con un’altra tripla di tabellone centrale, rintuzza sul 21-22, ma il Navile costruisce sempre ottimi tiri e prima o poi vanno dentro: Romagnoli in entrata, Pasquali da 3 di tabellone e Fioravanti, all’esordio stagionale, con la tripla dal mezzo angolo, che vale il 24-32, punteggio con il quale si va all’intervallo di metà partita. Segnali incoraggianti del Navile, che sembra ritrovare almeno in parte la propria identità. Terzo quarto che si apre col canestro di Billi, 24-34, ma qui l’Horizon costruisce un parziale di 7-0 (Degli Esposti, Baiesi e tripla dello stesso Baiesi), per tornare ad un solo possesso di distanza: 31-34. Pasquali segna il 31-36, Perrotta mette un libero, Romagnoli ancora trova un bel canestro in area, mentre per l’Horizon segnano Degli Esposti e un libero ciascuno Nasi e Maldini, 35-39. Ora Romagnoli domina ai due estremi del campo, segna un libero ed un altro canestro, Sgarzi trova due ottimi punti da centro area e Orlandi due liberi, mentre per l’Horizon solo un libero di Scattolin: 36-46 Navile al 29’. Qui avviene un’azione strana: tripla di Grippo e fallo a rimbalzo di Sgarzi, che manda in lunetta Nasi, che fa 2/2: 5 punti in un’azione e svantaggio dimezzato per l’Horizon, che insegue 41-46 all’ultimo mini riposo. Frazione conclusiva da battaglia: Orlandi segna un bel canestro in entrata, ma dall’altra parte Distefano da 3 punti e Cola riportano i padroni di casa a contatto: 46-48. Qui escono fuori tutta la leadership e la freddezza di Tommy Perrotta, che infila una tripla pesantissima, seguita da un canestro in entrata, un 5-0 personale che regala al Navile il 46-53. Pasquali fa +9, 46-55, Perrotta, con un libero, finalmente la doppia cifra di vantaggio: 46-56. Ultimi tentativi dell’Horizon affidati a Degli Esposti, Scattolin con la tripla e ancora Degli Esposti con 2/2 ai liberi: il Navile, però, mantiene la calma e con un altro gran canestro di Orlandi, i liberi di Romagnoli e Pasquali e il canestro finale di un grande Soresi, vince la partita per 53-63.

CLASSIFICA

Hornets BO 10; Pianoro, Virtus Castenaso, Pgs Ima 6; CSI Sasso Marconi, Stars BO*, CMB Arcoveggio BO, Navile BO* 4; PGS Welcome BO, PGS Corticella BO 2; Vis Trebbo 0

GIRONE E

TATANKA BALONCESTO IMOLA – MEDICINA BK2007 30-11-2021 – 21:45          

Palasport A. RUGGI – Via A. Oriani 2/a IMOLA BO

PARTY & SPORT – LUSA BASKET 33 – 76

(4-20; 15-42; 26-58)

P&S Ozzano: Pagani 2, Laforgia 2, Fantuzzi 2, Carelli Mat. 2, Marcato 4, Zerbini 1, Avallone 3, Carelli Mar. 8, Fiordalisi, Giusti, Passatempi 5, Piombo 4. All. Candini.

MassaLombarda: Spinosa 1, Montanari 10, Camorani 5, Mastrilli 6, Berardi L. 12, Guardigli, Berardi R. 2, Ravaglia 13, Linguerri 3, Rivola 10, Baldrati, Brignani 4. All. Landi.

ASS. POL. DIL. FARO – PGS BELLARIA 43 – 73

(7-16; 23-30; 37-46)

Pgs Bellaria: Scalorbi 5, Poluzzi 10, Ottani 21, Scarenzi, Grandi 4, Marega 16, Pierini 13, Mazzacurati, Nobis 4. All. Benini.

BASKET 95 IMOLA – BK CLUB L. ZANNI LUGO 54 – 46

POL. PONTEVECCHIO – S. MAMOLO BASKET 45 – 49

Pontevecchio: Lusignani 4, Degli Esposti 3, Finessi, Secchiaroli 11, Premoli 2, Bulgarelli 3, Garuti 3, Perini 9, Antonetti 7, Parmeggiani 4. All. Lepore.

San Mamolo: Galli 1, Casarini 7, Melino 5, Quadri S. 6, Gandolfi 5, Parchi, Mantovani 21, Stefanelli, Quadri A. 3, Valenti 1, Conti, Bartolini. All. Totta.

CLASSIFICA

San Mamolo 8; Medicina Basket 2007*, Fresk’o San Lazzaro, Pgs Bellaria BO, MassaLombarda* 6; Tatanka Imola*, Faro Consandolo 4; Party&Sport Ozzano, Pontevecchio BO, Basket’95 Imola* 2; Zanni Lugo 0.

GIRONE F

ARTUSIANA BK – SAN PATRIGNANO 69 – 46

(14-17; 36-27; 58-35)

Forlimpopoli: Gasperini G. 15, Spisni 13, Servadei 11, Picone 8, Quercioli 8, Adamo 5, Panzavolta 3, Sammarchi 2, Maltoni 2, Gasperini A. 2. All. Ruffilli.

San Patrignano: Romboli 17, Conocchiari 10, Trombin 8, Randazzo 5, Bindi 2, Cardarelli 2, Palazzi 2, Carella, Magni, Scutteri. All. Gregori.

AICS JUNIOR BASKET FORLI’ – BLACK SPORTING CLUB 29-11-2021 – 21:15  

VILLA ROMITI – Via Sapinia 40 FORLI’ FC

MORCIANO EAGLES – LIBERTAS GREEN BK FORLI’ 29-11-2021 – 21:00         

PALAPEDRIALI – Via Spallicci 10 MORCIANO DI ROMAGNA RN

BASKET 2000 SAN MARINO – BASKET PROJECT 42 – 66

(12-19; 22-31; 33-45)

Faenza: Santini 7, Castellari 3, Troni 18, Santo 10, Anghileanu 1, Boero 25, Dal Monte, Melandri, Tverdohleb. All. Vespignani

BELLARIA BASKET – SANTARCANGIOLESE BASKET 69 – 71 dts

Bellaria: Casella 27, Paganelli 13, Ceccarelli 10, Jouihi 6, Maggioli 4, Polanco Ferreras 4, Ricci 3, Zonzini 2, Ricciotti L., Lumini ne, Spazzoli ne. All. Ricciotti M.

Santarcangelo: Zaghini 24, Mussoni 17, Caverzan 15, Balducci 9, Antolini 3, Rossi 3, Brolli. All. Bezzi.

SPORTING CLUB CATTOLICA – TIGERS BASKET 2014 01-12-2021 – 21:30

C.S. SALVO D’ACQUISTO – Via S. D’Acquisto 2 CATTOLICA RN

CLASSIFICA

Basket 2000 San Marino, S.C. Cattolica*, Artusiana Forlimpoli*, Lib. Green FO, Eagles Morciano 6; San Patrignano* 4; Aics Junior FO, Faenza Basket Project, BSC Coriano**, Santarcangiolese 2; Tigers 2014 FO*, Bellaria 0.