Tag Archives: basket 2000

C.S. – Il Basket 2000 aggiunge al roster il forte lungo lettone Sprude

La Bmr Basket 2000 è lieta di ufficializzare l’accordo che la legherà a Kalvis Sprude per la prossima stagione sportiva. Nato nel 1987 in Lettonia, il lungo comincia a giocare nella natia Kuldiga per poi trasferirsi nella capitale Riga ed esordire nella massima serie poco più che maggiorenne. Partecipa con la nazionale ai campionati europei giovanili, poi passa in Spagna e Germania. Arriva in Italia ad Aosta, da qui approda in Lombardia al Mortara (C Gold); nel 2018/19 è a Fiorenzuola, dove viaggia a 15,3 punti per gara, cui aggiunge 7 rimbalzi di media, mentre nell’ultima stagione è ancora in C Gold ad Angri (17,1 punti con un season high di 24).

C.S. – Il giovane pivot Tidey approda al Basket 2000

Primo movimento in entrata per la Bmr Basket 2000. In bianco-rosso-blu arriva il centro italo-australiano Tyrrel Tidey nato a Sidney il 22 agosto 1999, 205 cm d’altezza, il nuovo arrivato vanta trascorsi a livello giovanile nella Fortitudo Bologna e nella PSA Modena, per poi approdare alla Vis Ferrara dove ha giocato sia in DNG che in C Silver. Sul finire della scorsa stagione è approdato al Basket Lugo, senza però riuscire a debuttare a causa del Covid-19.

C Gold, Magni approda al Basket 2000 Scandiano

Matteo Magni è un nuovo giocatore della Bmr Basket 2000. La guardia, classe 1996, è un prodotto del vivaio della Pallacanestro 4 Torri Ferrara, dove milita fino al 2016. Da lì approda in serie A2 a Mantova, in doppio tesseramento con Bancole (C Silver); da lì tappa a Lamezia Terme, sempre in C Silver, prima del passaggio a metà stagione alla Virtus Murano. Nell’ultimo campionato ha iniziato al Basket Jesolo (6 punti per gara), per poi approdare ad inizio gennaio al Ferrara Basket 2018 dove ha messo a segno 10,2 punti di media in 13 incontri, con un season high di 22.

C Gold, il lungo lituano Sakalas alla corte del Basket 2000 Scandiano

La Bmr Basket 2000 è lieta di ufficializzare l’arrivo di Giedrius Sakalas, atleta lituano proveniente da Agropoli, dove nell’ultima stagione ha viaggiato a quasi 17 punti di media. Nato il 28 gennaio 1993 a Klaipeda, 202 cm d’altezza, Sakalas vanta esperienze in patria con Laivite Klaipeda e Gargzdue Gargzdai; nel 2017/18 arriva in Italia vestendo la canotta di Castellaneta, nella C Silver pugliese, dove fa registrare cifre molto significative (17,1 punti, 6,2 rimbalzi e 2,7 assist, con oltre il 56% da due e quasi il 43% dalla lunga distanza). Agli ordini di coach Tassinari potrà ricoprire gli spot di ala grande e pivot.

Il Basket 2000 tessera la guardia Mastrangelo e libera Canelo

Il Basket 2000 è lieto di annunciare l’ingaggio di Daniele Mastrangelo. Guardia classe 1991, 188 cm d’altezza, il giocatore friulano arriva dalla Frata Nardò, dove nella prima parte di stagione ha collezionato 9,3 punti di media. Al suo attivo un lungo peregrinare per la penisola, partendo da Udine per poi far tappa a San Severo, Molfetta, Trieste, Matera, Scauri e nuovamente Udine, assaggiando da protagonista a più riprese la serie A2. La società è al lavoro per tesserare Mastrangelo e farlo esordire già domenica nella trasferta sul campo della Rekico Faenza.

Contestualmente, è stata perfezionata la rescissione del contratto con Jean Carlos Canelo: il giocatore italo-dominicano, cui vanno i ringraziamenti per questi mesi e un in bocca al lupo per il futuro, si accaserà a Teramo.

Serie B, il Basket 2000 aggiunge il play Marchetti nel motore

Importante innesto di mercato per la Bmr Basket 2000, che ufficializza l’arrivo in bianco-rosso-blu di Gianluca Marchetti.

Nato il 18 giugno 1993 a Bracciano, di professione playmaker, Marchetti cresce nella Virtus Roma con cui debutta in prima squadra dopo la trafila nelle giovanili. A seguire fa tappa a Livorno, Cremona, Barcellona Pozzo di Gotto ed Udine, prima di un passaggio a Bologna sponda Fortitudo. Dalla “Effe” passa poi ad Ortona e Nardò, mentre nella prima parte di questa stagione ha militato a Teramo, nel girone C di serie B, collezionando 10,7 punti, 3,3 rimbalzi e 3,3 assist a partita.

A Scandiano vestirà il numero 14 e sarà regolarmente a disposizione di coach Riccardo Eliantonio per la sfida domenicale che vedrà la Bmr opposta in casa ad Olginate.

C.S. – Il Basket 2000 tessera, via Reggiana, il play Zampogna

Bmr Basket 2000 Scandiano comunica di aver ingaggiato dalla Pallacanestro Reggiana, con la formula del doppio tesseramento, Alfonso Zampogna. Classe 2000, playmaker di 183 cm, l’atleta di origine calabrese disputerà dunque il campionato di serie B agli ordini di Riccardo Eliantonio e, all’occorrenza, potrà essere d’aiuto all’Under 18 del massimo club cittadino allenata da Andrea Menozzi.

C.S. – Il Basket 2000 firma l’esterno forlivese (Under) Campori

Bmr Basket 2000 Scandiano è lieta di comunicare l’arrivo in maglia bianco-rosso-blu di Luca Campori. Guardia classe 1999, il giocatore arriva in prestito da Forlì (serie A2) dove ha disputato parte dell’ultima stagione, dove ha vestito anche i colori di Lugo. Nel curriculum del giocatore nativo di Forlimpopoli, nonostante la giovane età, anche tre stagioni alla Mens Sana Siena.

Contestualmente, il ds Alberto Gazza ha chiuso l’accordo che legherà Enrico Germani alla Bmr anche nella prossima stagione sportiva. L’ala novellarese, che nello scorso campionato ha vestito i gradi di capitano della formazione scandianese, inizierà così la sesta stagione al PalaRegnani, dove era arrivato nel 2013/14 dopo aver vestito i colori della Pallacanestro Reggiana e della Viola Reggio Calabria. Insieme a Germani ha rinnovato il proprio accordo con la società anche Nicolò Bertocco, arrivato in corso d’opera dall’Arena Montecchio (C Gold), ma protagonista insieme ai compagni della splendida cavalcata salvezza.

C.S. – Rinforzo per il Basket 2000 che preleva da Patti l’ala Legnini

Nuovo innesto di mercato in casa Bmr Basket 2000 Scandiano: da Patti, infatti, arriva l’ala Marco Legnini, classe 1996.

Romano di nascita, 198 cm d’altezza, il giocatore inizia la propria carriera nella Sam Roma, con cui arriva a disputare le finali nazionali Elite Under 19, conquistando un posto nel quintetto base della manifestazione, alternandosi con buoni risultati in prima squadra, militante nella C regionale laziale. Nel 2016 varca l’Oceano per militare nella Spyre Academy Geneva, in Ohio, per poi fare ritorno alla Vis Nova, formazione romana di serie B. Quest’anno, come detto, era in forza a Patti, nel girone D di serie B, dove ha viaggiato ad oltre 11 punti di media in 29’ di utilizzo: il giocatore si aggregherà alla squadra in queste ore e la società si è attivata per il tesseramento, cercando di metterlo a disposizione di coach Eliantonio per il match interno domenicale con Padova. Vestirà la maglia numero 15.

C.S. – Il Basket 2000 batte Vicenza ed è terzo nel “Memorial De Nicolao”

VICENZA – BMR 67 – 75

(13-16; 35-39; 50-55)

Vicenza: Contrino 4, Svoboda 18, Chinellato 5, Campiello A. 11, Campiello U. 8, Demartini 7, Montanari 9, Chemello 3, Rigon 2, Corral ne. All. Silvestrucci.

Basket 2000 Scandiano: Bertolini 14, Verrigni 17, Motta 11, Germani 4, Pugi 18, Malagutti, Farioli, Degli Esposti 7, Dias 3, Bertocco, Mammi, Fontanili. All. Tinti.

La Bmr chiude terza il Memorial “Pierluigi De Nicolao” di Vicenza, battendo 75-67 i padroni di casa nella finale di consolazione. I bianco-rosso-blu approcciano il match nel migliore dei modi con un 9-2 costringendo gli avversari di giornata ad una lunga rincorsa, concedendo qualche rimbalzo in attacco di troppo. Nella ripresa Vicenza sembra prendere il controllo della partita, ma il Basket 2000 reagisce con una certa precisione al tiro e gestisce il vantaggio, portando a casa una vittoria che conferma progressi a due settimane dalla prima palla a due ufficiale della stagione, proprio contro i vicentini.

1 2 3