Tag Archives: under 16

Under 18, la Virtus domina la Reggiana. U16, ai Crabs il derby di Santarcangelo

Un sabato non qualunque quello del 9 gennaio perchè in palio, alla “Porelli”, c’è la supremazia regionale negli Under 18. Ma non c’è solo Virtus-Reggiana, perchè pesano tantissimo anche Fortitudo103-Pontevecchio e Crabs-Vis. Negli Under 16 si troveranno di fronte sempre Virtus e Reggiana che tanto bene hanno fatto al “Malaguti”; il pronostico è tutt’altro che scontato. Chiudiamo con gli U15 e con la capolista Reggiana che non dovrà sottovalutare l’S.G. Fortitudo.

UNDER 18 SECONDA FASE 3° Giornata

VIRTUS PALL. BOLOGNA – PALL. REGGIANA 67 – 54

(14-6; 30-22; 50-36)

Virtus Bologna: Pajola 11, Gianninoni 1, Petrovic 18, Salsini, Ranocchi ne, Carella 8, Rubbini 11, Rossi 8, Cerulli 4, Penna 6, Borsello. All. Vecchi.

Reggiana: Mitt 6, Dias 3, Zamperelli 8, Bondioli, Strautins 7, Lever 15, Degli Esposti 2, Salzano 4, Bonacini 4, Zucchini 2, Dilas 2, Vigori 1. All. Menozzi.

Vittoria netta ed inequivocabile per la Virtus, orfana di Oxilia e Graziani, al cospetto di una Reggiana, per la prima volta, al completo. Il match, dopo centocinquanta secondi di errori, aveva subito preso la direzione bianconera (7-0, tripla di Rossi). Quattro punti di Salzano, ad inizio secondo quarto, permettevano agli ospiti di rimanere agganciati alle Vu nere, ma sempre con almeno due possessi di distacco. Nella ripresa c’era l’accelerata decisiva dei padroni di casa con Pajola e Petrovic in evidenza; massimo vantaggio sul 49-32 al 29’ con coach Vecchi che utilizzava anche l’arma della zona dispari. Nella frazione conclusiva si svegliava il pivot Lever e la Reggiana rientrava a -7 (50-43) a sette minuti dalla fine. La difesa felsinea, però, reggeva l’urto e, grazie a Rubbini e con la tripla di Carella ad un minuto dalla fine (62-50), il match poteva considerarsi chiuso.

SALUS PALL. BOLOGNA – B.S.L. SAN LAZZARO 54 – 63

FORTITUDO103 ACADEMY – POL. PONTEVECCHIO 55 – 68

(7-15; 23-32; 38-43)

Fortitudo 103 Academy: Montanari 3, Pontrelli, Torricelli 14, Tronconi, Cappelli, Yabre 12, Fasano 4, Sibani, Mazzotti 2, Mancini 16, Tidey 2, Cenni 2. All. Pampani.

Pontevecchio: Angeletti, Donati, Galassi 20, Giudici 20, Grassigli, Masetti 1, Nardi, Ricci, Secchi, Trost 5, Varotto 22. All. Angori.

BASKET RIMINI CRABS – VIS 2008 73 – 75

CLASSIFICA

Virtus 16; Reggiana 14; Pontevecchio, Vis Ferrara 12; Crabs Rimini, Fortitudo 103 6; Salus Bologna 4; BSL San Lazzaro 2.

UNDER 16 12° Giornata

BASKET SANTARCANGELO – BASKET RIMINI CRABS 65 – 75

(7-19; 37-36; 52-57)

Santarcangelo: Bugli 8, Carasso, Carollo, Chiari 4, Colombo 4, Favali 10, Frascio, Guziur 9, Pambianco 6, Rossi, Tognacci 19, Vandi 5. All. Oppi.

Rimini: Del Fabbro 10, Rossi 5, Mavric 24, Mladenov 14, Abrescia 11, Berni 7, Ferrari 4, Gregori, Zambianchi, Plumsahat, Lonfernini. All. Maghelli.

Grande vittoria dei Crabs che espugnano il campo del Santarcangelo, 3° in classifica, portandosi così a -2 dal 4° posto. Privi dell’infortunato Guglielmi, Rimini parte subito fortissimo chiudendo il primo quarto addirittura sopra di dodici lunghezze, prima di subire la rimonta clementina con i padroni di casa capaci di ribaltare totalmente l’incontro, andando al riposo sul +1 (37-36). Nel terzo quarto però i Crabs, trascinati da Mavric e Mladenov, allungano ulteriormente (52-57) e nell’ultimo periodo sono bravi a contenere la rimonta di Santarcangelo, prima di allungare ancora nel finale fino al +10 conclusivo (65-75).

FORTITUDO103 ACADEMY – POL. GIOVANNI MASI 62 – 53

POL. PONTEVECCHIO – SALUS PALL. BOLOGNA 62 – 40

(25-11; 41-21; 45-30)

Pontevecchio: Brancaccio 2, Conti 3, Cosco 28, Dervishi 2, Di Noto, Folli 9, Giordano 6, Neri 3, Sassoni, Secchi 9, Varuzza. All. Bartolini.

VIRTUS PALL. BOLOGNA – PALL. REGGIANA 84 – 82

BASKET FORLI’ – B.S.L. SAN LAZZARO 39 – 61

Basket Forlì: Panzavolta, Vitali 6, Rossi, Maroncelli 8, Gaudenzi, Iarocchi, Fortunati, Battistini 6, Piazza 6, Vespignani 6, Bessan 7, Pretolani. All. Giannetti.

BSL: Recchia 5, Malverdi 13, Barattini 12, Venturoli 9, Serra 7, Bonetti 4, Brusa 2, Giorgio 6, Venturi 3, Botti, Stefanelli, Della Godenza, All. Comastri.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro, Virtus Bologna 22; Santarcangelo 16; Fortitudo103 Academy Bologna, Pontevecchio Bologna 14; Reggiana, Crabs Rimini 12; Salus Bologna, Masi Casalecchio 4; Forlì 0.

UNDER 15 12° Giornata

POL. PONTEVECCHIO – POL.COMPAGNIA 47 – 53

B.S.L. SAN LAZZARO – BASKET RIMINI CRABS 45 – 72

(14-20; 30-40; 39-65)

San Lazzaro: Bettocchi 4, Sani 2, Scapinelli 7, Malaguti, Grilli, Laurenti , Vacchi 6, Benassi 7, Candini 3, Carbognin 2, Pistillo 10, Zambon 4. All. Baffetti.

Rimini: Lonfernini 2, Veroni 4, Rossi 9, Mavric 18, Abrescia 20, Ferrari 12, Giorgi 4, Forcellini 1, Chen 2, Heba, Sarti. All. Maghelli.

PALL. REGGIANA – GINNASTICA FORTITUDO 80 – 52

VIRTUS PALL. BOLOGNA – FORTITUDO103 ACADEMY 06/02/2016 – 17:00

Palestra Porelli – Via dell’Arcoveggio 49/2 BOLOGNA (BO)

POL. GIOVANNI MASI – G.S. INTERNATIONAL BASKET 61 – 85

CLASSIFICA

Reggiana 24; Crabs Rimini* 18; Virtus Bologna**, S.G. Fortitudo Bologna, Fortitudo103 Academy Bologna* 16; BSL San Lazzaro, International Imola 8; Compagnia dell’Albero Ravenna 6; Masi Casalecchio, Pontevecchio Bologna 2.

La PMS Moncalieri vince il “27° Torneo Bruna Malaguti”, Virtus Under 16 fuori a testa alta

Dal 2 al 6 gennaio, a San Lazzaro di Savena, presso il PalaYuri e Palestra “Rodriguez”, va in scena il “27° Trofeo Bruna Malaguti”, riservato alla categoria Under 16. A seguire tutti i risultati:

PRIMA GIORNATA (02/01/16)

Aurora Desio – Pall. Reggiana 76-78 dts

Desio: Lanzarini, Pandolfi, Capelli 3, Tonelli 1, Sarubbi, Tulumello 18, Scotti, Vaghi, Cipolla 31, Maccan 10, Peri 13, Bollani. All. Rocco.

Reggiana: Cremaschi 9, Soviero 3, Catti, Aguzzoli 10, Giannini 11, Zocca 6, Zampogna 9, Castagnetti, Carrara 4, Golfieri, Piccinocchi 8, Tchewa 18. All. Paladini.

Reyer Venezia – Pall. Vado Ligure 98-61

Victoria Libertas Pesaro – Don Bosco Livorno 72-81

Pall. Trieste – Benetton Treviso 62-65

BSL San Lazzaro – Novipiù Campus Project 100-53

BSL: Recchia 8, Malverdi 6, Barattini 8, Venturoli 13, Salvardi 14, Serra 5, Bonetti 3, Giorgio 4, Venturi 6, Botti, Stefanelli 14, Muzzi 19. All. Comastri.

Casale: Franchini, Vietri 2, Briacca 5, Banchero 13, Toppino 8, Barcarolo 4, Gardino, Carnaghi 8, Pelassa 6, Petrov 2, Sabatino 4. All. Bussoli.

Fortitudo 103 Bologna – Olimpia Milano 81-61

Fortitudo: Prunotto, Zanetti 31, Garbo, Cappelli 8, Dallacasa, Negrini 1, Diop B. 3, Laghetti, Apena 9, Gianasi, Morra, Diop O. 29. All. Fantasia.

Olimpia MI: Cassol 2, Pompale, Tomba 6, Finazzer 3, Bortolani 13, Massacra, Catari, Geroli 6, Galli 6, Ferrari 6, Dieng 19. All. Rabbolin.

Pall. Trapani – Virtus Bologna 86-100

Trapani: Bruno 8, Costa 2, Guaiana 25, Genovese 16,  La Delfa, Giacalone, Sidari, Somma, Minore 2, Longo 16, Cardella, Brusca 17.

Virtus: Labate 10, Bianchi 2, Giuliani 6, Salsini 12, Nanni 11, Mazzocchi 4, Bartolini 14, Rosa 8, Bertuzzi 2, Barbato, Lorusso 16, Saddi 15. All. Nieddu. All. Canella.

Pall. Moncalieri S.Mauro – Eurobasket Roma 68-51

SECONDA GIORNATA (03/01/16)

Vado Ligure – Novipiù Casale 74 – 85

VL Pesaro – Eurobasket Roma 59 – 76

Trieste – Olimpia Milano 72 – 80

Desio – Trapani 71 – 62

Benetton – Fortitudo 103 69 – 56

Treviso: Corona 5, Menoncello 4, Sarto 17, Vanin 3, Da Rin 7, Listuzzi 7, Battistuzzi 2, Smaniotto, Saccon 11, Danieli 7, Zecchin 4, Ambrosin 2. All. Mian.

Fortitudo Bologna: Prunotto, Zanetti 27, Garbo 1, Cappelli 4, Dallacasa, Negrini, Laghetti, Apena 4, Giannasi, Zappoli 2, Morra 2, Diop 16. All. Fantasia.

Reyer – BSL 78 – 42

Reyer Venezia: Candotto 6, Miaschi 29, Carraretto, Ferraro 7, Ugolini 5, Freguja 6, Battiston 4, Favaretto 5, Elio 3, Serafini 8, Piccinin 5. All. Ballarin.

San Lazzaro: Recchia, Malverdi 2, Barattini 16, Salvardi 5, Serra, Bonetti 2, Brusa, Giorgio 2, Botti, Tobia, Muzzi 15, Della Godenza. All. Comastri.

Don Bosco – PMS Moncalieri 59 – 57

Virtus Bologna – Reggiana 85 – 93

Virtus: Labate 7, Bianchi, Giuliani 9, Salsini 6, Nanni 15, Mazzocchi 2, Bartolini, Rosa 9, Bertuzzi 2, Lo Russo 19, Saddi 10, Borsello 6. All. Nieddu.

Pall. Reggiana: Cremaschi 5, Soviero 10, Caiti 3, Aguzzoli 15, Giannini, Zocca 6, Zampogna 6, Bertolini 6, Carrara 3, Kupstas 12, Piccinocchi 9, Tchewa 18. All. Paladini,

TERZA GIORNATA (04/01/16)

Novipiù Casale – PMS Moncalieri 52 – 71

Aurora Desio – Fortitudo 103 68 – 72

(15-21; 37-40; 55-62)

Desio:  Lanzarini, Pandolfi, Capelli 10, Tonelli 2, Sarubbi, Tulumello 6, Scotti, Vaghi, Cipolla 30, Maccan 5, Peri 15, Bollani. All. Rocco.

Fortitudo:  Prunotto 4, Zanetti 19, Garbo, Cappelli 20, Dallacasa, Negrini 2, Laghetti, Apena 8, Giannasi 2, Zappoli, Diop 18, Raspanti. All. Fantasia.

Olimpia Milano – Virtus Bologna 69 – 72

Olimpia Milano: Cassol 8, Pompale 2, Tomba 11, Finazzer, Bortolani 10, Massacra 2, Catari 2, Geroli 2, Galli, Ferrari 8, Dieng 24. All. Galbiati.

Virtus Bologna: Labate 8, Bianchi, Giuliani 15, Salsini 15, Nanni 2, Mazzocchi, Bartolini 13, Rosa, Bertuzzi, Barbato, Lo Russo 9, Saddi 8. All. Nieddu.

Eurobasket – Bsl San Lazzaro 56 – 76

(21-14; 42-33; 54-40)

Eurobasket Roma:  Voinea 6, Torresani 6, Santini 2, Capuani 8, Nunzi, Minelli 4, Lergetporer 2, Viscardi 3, Silvestri 6, Chessari 10, Quartarone 2, Maggiore 7. All. Bongiorno.

San Lazzaro: Recchia 7, Malverdi 4, Barattini 16, Venturoli 19, Salvardi 14, Serra 4, Campedelli, Venturi 2, Stefanelli 6, Zambon, Muzzi 4, Della Godenza. All. Comastri.

Vado Ligure – VL Pesaro 73 – 98

Pall. Trieste – Pall. Trapani 90 – 61

QUARTI DI FINALE

Reggiana – PMS Moncalieri 67 – 75

(15-19; 32-39; 46-51)

Reggiana:  Cremaschi 2, Catti, Aguzzoli 12, Zocca 6, Zampogna 2, Bertolini 4, Azzali, Carrara 4, Piccinocchi, Cherubini 19, Tchewa 7, Radakovic 11. All. Paladini.

Moncalieri: Viano, Sebrek, Abrate 16, De Bartolomeo 9, Acunzo 16, Manzani, De Santis 4, Del Sole 18, Segura 4, Tiberti 3, Leone, Lisiotto. All. Di Meglio.

Reyer – Fortitudo 103 85 – 70

Venezia: Condotto 4, Miaschi 45, Carraretto, Ferraro 6, Ugolini 5, Fregusa 4, Battiston, Favaretto 17, Elio, Serafini 2, Piccinin 2. All. Ballarin.

Fortitudo 103: Pruneto, Zanetti 10, Garbo 2, Cappelli 8, Negrini, Diop B. 2, Raspanti 5, Laghetti, Apena 4, Gianasi 1, Morra 7, Diop O. 31. All. Fantasia.

Benetton – Bsl 70 – 66

(11-19; 29-38; 54-51)

Treviso: Corona, Menoncello 2, Sarto 22, Vanin 5, Da Rin 2, Stefani, Listuzzi 2, Battistuzzi 14, Saccon 6, Danieli 4, Zecchin, Ambrosin 12. All. Mian.

San Lazzaro: Malverdi 5, Barattini 24, Venturoli 12, Salvardi 5, Serra 2, Bonetti, Brusa, Giorgio, Botti, Tobia, Stefanelli 1, Muzzi 17. All. Comastri.

Don Bosco – Virtus 84 – 86

Livorno: Cioni, Tosi 7, Giovani, Bonaccorsi 10, Artioli, Graziani 39, Korsunov 2, Giusti, Galeani 5, Zanini 12, Catarrosa 2, Bianco 7. All. Da Prato.

Virtus Bologna: Labate 5, Bianchi, Giuliani 8, Salsini 7, Nanni 14, Bartolini 14, Rosa, Bertuzzi, Barbato, Lorusso 16, Saddi 9, Borsello 13. All. Nieddu.

QUARTA GIORNATA (05/01/16)

Finale 15°-16° Vado – Trapani 76 – 97

Olimpia Milano – Eurobasket Roma 78 – 72

Finale 13°-14° VL Pesaro – Pall. Trieste 74 – 83

Fortitudo 103 – Don Bosco Livorno 73 – 67

Fortitudo 103: Garbo 2, Cappelli 19, Dallacasa, Negrini, Raspanti, Laghetti 2, Apena 1, Giannasi 5, Zappoli 1, Morra 4, Diop B. 13, Diop O. 26. All. Fantasia.

Livorno: Cioni 3, Tosi 10, Bonaccorsi 4, Pino 1, Artioli, Vaccaro, Graziani 10, Kornusov 6, Galeani 21, Zanini 6, Casarosa 2, Bianco 4. All. Da Prato.

Novipiù Casale – Aurora Desio 47 – 86

Reggiana – Bsl 82 – 61

Reggiana: Cremaschi 7, Soviero 13, Catti 7, Aguzzoli 13, Zocca 7, Zampogna 8, Bertolini 3, Carrara, Golfieri, Piccinocchi 3, Tchewa 21. All. Paladini.

San Lazzaro: Recchia 2, Barattini 17, Venturoli 15, Salvardi 14, Bonetti, Giorgio 2, Campedelli 2, Venturi 4, Botti 2, Tobia 1, Stefanelli 2, Della Godenza. All. Comastri.

SEMIFINALI

Reyer Venezia – Virtus Bologna 67 – 59

(22-14; 45-28; 52-46)

Venezia: Condotto 2, Miaschi 19, Carraretto 2, Ferraro 2, Ugolini 2, Freguja 4, Battiston 9, Favaretto 13, Elio, Serafini 10, Piccinin 4. All. Ballarin.

Virtus Bologna: Bianchi, Giuliani 21, Salsini 15, Nanni 3, Mazzocchi, Bartolini, Rosa 3, Bertuzzi, Barbato, Lorusso 11, Saddi, Borsello 6. All. Nieddu.

La Reyer Venezia è meritatamente la prima finalista del “27° Trofeo Bruna Malaguti”. Gli orogranata hanno sconfitto, infatti, la Virtus Bologna per 67-59.

Match in equilibrio nelle prime curve fino al 9-12 del 6’. Da quell momento era un crescendo della Reyer che trovava prima in Favaretto il grimaldello per scardinare la difesa bianconera (19-14 all’8’ con 8 punti del numero 32) e poi, grazie ad un’ottima difesa, in Battiston (due triple consecutive) l’arma letale (30-15 al 13’). I lagunari mantenevano lo scarto praticamente inalterato col passare dei minuti, raggiungendo il massimo vantaggio sul 45-26 al 19’ con Miaschi e Serafini importanti fattori offensivi (rispettivamente 10 e 7 punti). E la Virtus? In attacco solo il play Giuliani rispondeva presente con 11 punti.

Nella ripresa la 1-3-1 bianconera cambiava le carte in tavola: la Reyer sparacchiava da fuori, mentre Giuliani, Salsini e Lorusso trascinavano le vu nere alla rimonta (50-46 al 28’). Ad inizio dell’ultimo quarto, con una tripla di Serafini, la Reyer sembrava aver allontanato ogni pericolo (59-48), ma la Virtus non mollava e si portava a sole due lunghezze, sul 59-57, con due liberi di Giuliani. Nel momento più difficile veniva fuori il carattere ed il talento d Miaschi, che prima realizzava un gioco da tre punti (64-57 al 37’) e poi chiudeva ogni discorso con una tripla praticamente da fermo (67-57).

PMS Moncalieri – Benetton Treviso 65 – 55

(8-17; 28-34; 45-45)

Moncalieri: Violetto, Sebrek 7, Abrate 4, De Bartolomeo 4, Acunzo 3, Manzani, De Santis 2, Maule 3, Del Sole 5, Segura, Tiberti 13, Leone 24. All. Di Meglio.

Treviso: Corona, Menoncello, Sarto 5, Vanin 4, Da Rin 6, Listuzzi 3, Battistuzzi 8, Smaniotto 1, Saccon 3, Danieli 4, Zecchin 3, Ambrosin 18. All. Mian.

La Pms è la seconda semifinalista. Vittoria arrivata in rimonta e grazie ad un Leone assoluto mattatore. Bene, però, anche la difesa che, nel secondo tempo, ha concesso solo le briciole alla Benetton. Per Treviso è mancato completamente l’uomo di punta cioè la guardia Sarto, mai dentro la partita.

La cronaca: la Benetton usciva meglio dai blocchi di partenza a differenza di una PMS particolarmente impacciata in attacco. Risultato: 4-12 al 6’ e 8-17 al 9’ col canestro di Danieli su assist di Vanini. L’entrata in campo di Leone, però, dava la giusta energia a Moncalieri che, pian piano, si riportava sotto e metteva la freccia con 9 punti consecutive del suo numero 33 (22-18). Treviso reagiva, metteva la museruola nuovamente all’attacco torinese e trovava nel lungo Ambrosin (13 punti all’intervallo) il giocatore che faceva la differenza. Punteggio di 28-34, quindi, dopo venti minuti.

Nel secondo tempo i biancoverdi mantenevano inalterato il vantaggio fino al 30-37 del 24’, poi, iniziava la rimonta che si concretizzava, a 12” dalla fine del quarto, con un canestro da sotto di Tiberti (45-45). De Bartolomeo firmava il 47-45, poi canestro di Leone e Mian obbligato a passare a zona 2-3 per provare a bloccare l’emorragia, ma l’attacco della Marca proprio non girava ed era Sebrek, con sei punti consecutive (2+1 e bomba), a firmare il +8 (55-47) al 34’. Treviso ci provava, ma il divario non scendeva oltre i due possessi pieni (58-52 al 37’) e la passerella finale era per l’Mvp e cioè Leone, autore di ben 24 punti.

QUINTA GIORNATA (06/01/16)

FINALI

11°-12° Novipiù Casale – Eurobasket Roma 44 – 88

9°-10° Aurora Desio – Olimpia Milano 60 – 63

7°-8° Don Bosco Livorno – BSL San Lazzaro 75 – 74

Don Bosco Livorno: Cioni 2, Tosi, Giovani 4, Bonaccorsi 12, Pino, Vaccaro, Graziani 19, Korsunov 3, Giusti, Galeani 13, Casarosa, Bianco 16. All. Da Prato.

BSL San Lazzaro: Recchia, Malverdi 10, Barattini 21, Venturoli 24, Salvardi, Serra 2, Bonetti, Brusa 2, Campedelli, Venturi 3, Tobia, Stefanelli 8. All. Comastri.

5°-6° Fortitudo 103 – Reggiana 79 – 64

Fortitudo 103: Pruneto 2, Garbo 2, Cappelli 8, Negrini, Raspanti 6, Laghetti 4, Apena 3, Giannasi 2, Zappoli 5, Diop B. 10, Morra, Diop O. 37. All. Fantasia.

Reggiana: Cremaschi 6, Pellicciari, Gatti, Aguzzoli 10, Radakovic 11, Zocca 11, Zampogna 5, Carrara 2, Golfieri, Piccinocchi 6, Tchewa 6, Cherubini 7. All. Paladini.

3°-4° Virtus Bologna – Benetton Treviso 59 – 81

(19-18  31-39  46-64)
Virtus: Bianchi, Giuliani 17, Salsini 18, Nanni 5, Mazzocchi 4, Rosa, Bertuzzi, Barbato, Lorusso 9, Saddi 4, Borsello 2. All. Nieddu.
Treviso: Corona, Menoncello 1, Sarto 29, Vanin 7, Darin 2, Listuzzi 4, Battistuzzi 14, Saccon 2, Zecchin, Ambrosin 19, Stefani 2, Danieli 1. All. Rossi.

1°-2° Reyer Venezia – PMS Moncalieri 56 – 64

(18-16  32-32  41-52)

Venezia: Condotto, Miaschi 14, Franceschi ne, Carraretto 5, Ferraro 3, Ugolini 10, Freguja, Battiston 5, Favaretto 8, Elio, Serafini 5, Piccinin 6. All. Ballarin.

Moncalieri: Guglielmo, Sebrek 6, Abrate 8, De Bartolomeo 8, Acunzo 8, De Santis 4, Maule 2, Del Sole 4, Trincheri, Tiberti 15, Leone 9, Lissiotto. All. Di Meglio.

Tornei giovanili: Trento domina ad Anzola, Bassano vince meritatamente a Gallo

Dal 27 al 29 dicembre sono in programma due tornei giovanili nazionali: ad Anzola Emilia per gli Under 16 e a Gallo per il consueto “Santo Stefano” riservato agli Under 15.

TORNEO ANZOLA UNDER 16

GIRONE A

PIACENZA – VIS FERRARA 74 – 96

PIACENZA – VERONA 72 – 107

TRENTO – VIS FERRARA 100 – 67

TRENTO – VERONA 90 – 48

PIACENZA – TRENTO 44 – 107

VIS FERRARA – VERONA 85 – 81

CLASSIFICA

Trento 6; Vis Ferrara 4; Verona 2; Piacenza 0.

GIRONE B

ANZOLA – J.B. CURTATONE 73 – 66

MENS SANA SIENA – ANZOLA 76 – 61

PALL. VARESE – J.B. CURTATONE 68 – 54

MENS SANA SIENA – PALL. VARESE 60 – 59

ANZOLA – PALL. VARESE 55 – 80

MENS SANA SIENA – J.B. CURTATONE 74 – 59

CLASSIFICA

Mens Sana Siena 6; Pallacanestro Varese 4; Anzola Basket 2; J.B. Curtatone 0.

SEMIFINALI (Martedì 29 dicembre)

Trento – Pall. Varese 80 – 67

Mens Sana Siena – Vis Ferrara 81 – 74

FINALI

7°-8° J.B. CURTATONE – PIACENZA 79 – 62

Curtatone: Sissa G. 4, Rosignoli A. 8, Monti F. 2, Tosi A. 28, Guariglia D. 6, Ferri F. , Cantore A. 2, Accorsi E. 21, Pavesi P. 2, Gorni F. 2, Veneri G. 4, Pavesi. All. Lesignoli.

Piacenza: El Agbani Z. 4, Giovannini D. 3, Misuri P. 2, Guglielmetti N. 4, Bossi D. 7, Grilli L., Orlandi A. 13, Pettenati F. 12, Viani L., Crisanti F. 7, Illari D. 10, Beltame. All. Coppeta

5°-6° VERONA – ANZOLA 70 – 47

Verona: Romanò A. 8, Visonà 4, Refosco 5, Barcarolo A. 7, Bortolotto M. 8, Pintus L. 1, Mezzanini M. 5, Ruffo L., Sasso F. 16, Anselmi D. 16. All. Brentegan.

Anzola: Barigazzi M. 2, Filippin L. 15, Ravenna G. 10, Cacciari R. 4, Montanari L., Valenti R. 10, Castagnetti A., Dalimonte L., Cavallotti A. 5, Neri F. , Fanti D., Morris 1. All. Coppeta.

3°-4° PALL. VARESE- VIS FERRARA 68 – 56

Varese: Squillace A., Argieri M., Mai L., Calzavara A. 15, Moscatelli I., Iaquinta J., Montano J. 3, Parravicini M. 31, Camurati M., Seck O. 15, Brotto L. 4, Van Velsen A. All. Bianchi.

Vis Ferrara: Ghirelli L. 2, Stefani T., Natali M. 8, Boarini P. , Franchella F. 6, Castaldini E. 5, Sanguettoli T. 8, Faccini M., Ricci Lucchi G. 6, Vallesani E. 11, Zanirato F. 10. All. Carretto.

1°-2° AQUILA TRENTO – MENS SANA SIENA 72 – 64

Trento: Endrizzi D., Bertolini L. 10, Tomasi D. 1, Sighel M. 8, Meneghini N. 2, Zobele M., Czumbel M. 15, Czumbel E. 11, Della Pietra D. 3, Cestari O. 2, Accordi M. 16. Voltolini A. 4. All. Marchini.

Siena: Corbini T. 1, Maestrini S., Bellachioma L. 12, Monnecchi E., Balani D. 3, Ticciati G. 8, Di Domenico R. 4, Rettori M. 9, Lenzi A., Cuccini M. 3, Collet G. 23, Cappelli S. All. Monciatti.

 

TORNEO GALLO UNDER 15

QUARTI DI FINALE

BASKET BASSANO – BSL SAN LAZZARO 84 – 52

REYER VENEZIA – PALL. REGGIANA 90 – 97

BENETTON TREVISO – VIRTUS BOLOGNA 80 – 92

ROBURT ET FIDES VARESE – VIS FERRARA 88 – 58

SEMIFINALI

BSL SAN LAZZARO – REYER VENEZIA 58 – 62

BENETTON TREVISO – VIS FERRARA 81 – 59

BASKET BASSANO – PALL. REGGIANA 88 – 69

VIRTUS BOLOGNA – ROBUR ET FIDES VARESE 96 – 94

FINALI (martedì 29 dicembre)

7° – 8° posto BSL San Lazzaro – Vis 2008 Ferrara 75 – 67
5° – 6° posto Benetton Treviso – Reyer Venezia 68 – 87
3° – 4° posto REGGIANA – ROBUR ET FIDES 63 – 67

(18-10; 32-40; 44-51)

Reggiana: Soviero 10, Cecchinato 2, Bratschi 3, Giannini 10, Accorsi, Sow, Ligabue 2, Bertolini 8, Castagnetti 2, Azzali 13, Golfieri 2, Cherubini 8. All. Mangone.

RetF Varese: Garagiola 4, Torrente 10, Caruso 28, Somaschini ne, Trentini 6, Schieppati 2, Calcagni 1, Dao, Bessi 8, Dal Ben 8. All. Pagani.

Gara dai due volti. La Reggiana (orfana di Porfilio) scattava meglio dai blocchi (8-0, 16-5), ma Varese (con Somaschini in panchina per onor di firma) usciva fuori alla distanza, mettendo la freccia al 18′ sul 32-33 con un Caruso incontenibile. Nella ripresa la Robur dava l’impressione di gestire bene il vantaggio, ma, con un rush finale, i biancorossi si riportavano ad una sola lunghezza, sul 62-63. Qui Varese stringeva i denti e portava a casa meritatamente il terzo posto.

1° – 2° posto VIRTUS – BASSANO 81 – 94

(24-23; 43-48; 60-75)

Virtus Bologna: Deri 17, Nicoli 14, Cavallari 11, Boni 9, Berti 2, Nicolini, Paratore, Corradini 12, Guidi 6, Bianchini 4, Lambertini, Perini 6. All. Consolini.

Bassano del Grappa: Bargnesi 27, Nnana Ole 29, Gajic 14, Bovo 6, Da Campo 6, Basso 6, Borsetto 2, Scalco 2, Bizzotto 2, Melchioretto, Marcon, Bugarelli. All. Pauletto.

Niente da fare per la Virtus (Campione d’Italia uscente col gruppo 2001) contro i centimetri del Bassano ed il talento del play Bargnesi (reclutato dall’Aurora Jesi). I bianconeri hanno fatto gara pari per due quarti, poi le qualità fisiche dei veneti sono uscite fuori con un Nnana assolutamente incontenibile vicino a canestro. Il primo allungo nella terza frazione col vantaggio che toccava la doppia cifra sul 62-52 (canestro di Gajic). Nel periodo conclusivo Bassano volava subito a +20 (83-63), i bianconeri avevano la forza di rientrare a -13 (85-72), ma la successiva accelerazione (92-72 al 37′) chiudeva ogni discorso.

Prende il via la seconda fase Under 18. La Virtus U16 espugna Santarcangelo

UNDER 18 SECONDA FASE

1° Giornata

POL. PONTEVECCHIO – VIRTUS PALL. BOLOGNA 49 – 103

(9-18; 25-43; 37-74)

Pontevecchio: Masetti, Trost 5, Ricci 1, Galassi 18, Donati 4, Secchi, Giudici 18, Antola 1, Folli, Angeletti, Nardi 2, Grassigli. All. Angori.

Virtus: Pajola 6, Graziani 17, Gianninoni 4, Oxilia 13, Ranocchi 5, Carella 13, Rubbini 8, Rossi 4, Penna 13, Petrovic 20. All. Vecchi.

Match, come da pronostico, a senso unico. La Pontevecchio reggeva fino al 4-8 del 4′, poi i centimetri ed il talento della Virtus (cinque in doppia cifra) facevano la differenza; l’attacco dei padroni di casa faticava per tutti i quaranta minuti e l’ultimo brivido si aveva al 12′, quando un buon Giudici (9 punti, l’unico sempre pericoloso in attacco assieme a Galassi) riportava i granata a -6 (14-20 al 12′). Penna, Petrovic, Oxilia e tutto il collettivo bianconero alzava l’intensità e immediatamente si arrivava sul 14-30. L’intervallo frenava la grinta della Pontevecchio che veniva sovrastata su tutti i ventotto metri del campo. Col passare dei minuti la forbice si allargava ed il massimo vantaggio si aveva a poco meno di un minuto dalla fine (+55, 48-103).

FORTITUDO103 ACADEMY – PALL. REGGIANA 47 – 82

(14-11, 24-32, 35-50)

Fortitudo 103: Montanari 6, Pontrelli, Torricelli 10, Tronconi, Zucchini 5, Fasano 12, Sibani 2, Mancini 5, Tidey 7, Cenni, Mazzotti, Apena. All. Pampani

Reggiana: Mitt 4, Zamparelli 10, Bondioli 2, Strautiņš 9, Lever 20, Degli Esposti Castori 9, Salzano 3, Bonacini 6, Zucchi 6, Dilas 8, Vigori 5. All.Menozzi

VIS 2008 – SALUS PALL. BOLOGNA 102 – 47

(36-8; 56-23; 76-42)

Salus: Ballandi 3, Veronesi 6, Bergamaschi 2, Solmi, Siena, Conidi 8, Caffagna 2, Simoni 2, Forcione 6, Venturi 6, Baraldi 2, Tubertini 10. All. Bacchilega,

BASKET CRABS – B.S.L. 91 – 74

(26-12; 46-31; 58-60)

Crabs Rimini: Muccioli 3, Meluzzi 35, Bologna 2, De Maio 2, Galassi, Calasso 9, Provesi 19, Moffa 17, Casadei 2, Baldassarri, Clementi 2, Janev. All. Firic.

San Lazzaro: Zambonelli, Barattini 11, Venturoli 3, Salvardi 1, Baietti 6, Zambon 4, Guastamacchia, Puzzo 13, Annunzi 17, Agriesti 10, Pezzano 5, Muzzi 4. All. Comastri.

I Crabs ottengono esordiscono nel secondo turno della prima fase di qualificazione del campionato d’Eccellenza con una rocambolesca vittoria su San Lazzaro. Partita che si mette subito bene per i granchietti di Firic (che si portano dietro 4 punti dal primo turno di questa fase): pronti, via ed i Crabs volano 20-5, chiudendo un primo quarto quasi perfetto in cui in difesa concedono appena 12 punti (la metà dei quali dalla lunetta) segnandone invece 26 sotto la guida del solito Meluzzi (13 punti per lui nella frazione). Nel secondo quarto i Crabs rallentano e San Lazzaro si riavvicina a -8, ma negli ultimi 3′ prima della pausa sono in grado di allungare ulteriormente portandosi al riposo una dote di 15 punti (46-31). Al rientro dagli spogliatoi la prevedibile reazione di San Lazzaro assume proporzioni incredibili: la BSL sembra totalmente un’altra squadra e approfittando di un evidente calo mentale dei granchietti realizzano un parziale di 27-2 (!) andando addirittura in doppia cifra di vantaggio sul 48-58. I ragazzi di Firic, però, non deragliano e con un fondamentale controparziale di 10-2 targato Provesi, chiudono il terzo quarto sotto di sole due lunghezze (58-60), riguadagnando anche un certo margine sul piano psicologico. Ultimo quarto all’insegna dell’equilibrio, i Crabs menano le danze con Moffa (17 punti, 7/14 al tiro) e Provesi (19 punti, 7/12 al tiro), supportati da un un intenso Calasso e da ordinatissimo Muccioli, autore di una tripla fondamentale. Sul 70-68 sale in cattedra Meluzzi (tripla-doppia sfiorata con 35 punti, 11 rimbalzi, 9 assist, 6 recuperi, 14/28 dal campo) che con 9 punti e 2 assist decisivi chiude la partita. I Crabs toccano anche il +20 prima di chiudere il parziale nel quarto sul 33-14 per il 91-74 finale.

CLASSIFICA

Virtus 14; Reggiana 12; Pontevecchio, Vis Ferrara 8; Crabs Rimini 6; Fortitudo 103, Salus Bologna 4; BSL San Lazzaro 0.

UNDER 16 10° Giornata

SALUS PALL. BOLOGNA – FORTITUDO103 ACADEMY 60 – 66

BASKET SANTARCANGELO – VIRTUS PALL. BOLOGNA 61 – 85

(16-15, 34-40, 47-67)

Santarcangelo: Carasso 3, Vandi 3, Bugli, Chiari 3, Rossi 1, Pambianco 6, Frascio 2, Favali 18, Tognacci 11, Colombo 8, Carollo, Guzier 6. All. Oppi.

Virtus Bologna: Labate 9, Biachi, Nicoli 7, Giuliani 11, Salsini 12, Nanni 8, Mazzocchi, Bartolini 10, Rosa 3, Lorusso 7, Saddi 8, Borsello 10. All. Nieddu.

Primo quarto equilibrato con i padroni di casa che guidano nel punteggio già dai primi minuti chiudendo con il minimo vantaggio alla prima sirena. Break ad inizio secondo quarto per i giovani bianconeri che produce il secondo vantaggio della partita 20-23. Nessuna delle due squadre riesce a prevalere nettamente sull’altra, la partita è giocata a buon ritmo con rapidi contropiedi da ambo le parti. Il secondo quarto si chiude con il + 6 sul 34-40 per la Virtus Bologna. Nel terzo quarto arriva il parziale decisivo con le maglie difensive che si stringono producendo recuperi ben concretizzati in canestri in contropiede: 13-27 il punteggio del quarto con i bianconeri sul più 20 a 10 minuti dalla fine. In in ultimo quarto equilibrato il distacco rimane pressoché invariato: 61-85 il finale.

POL. PONTEVECCHIO – BASKET RIMINI CRABS 64 – 54

(14-16; 27-27; 43-41)

Pontevecchio: Antola 20, Arcidiacono, Brancaccio, Conti 6, Cosco 10, Dervishi 2, Folli 14, Giordano 2, Neri 6, Polizzi, Secchi 4, Varuzza, All. Bartolini.

Rimini: Zambianchi, Plumsahat, Del Fabbro 4, Berni 2, Lonfernini, Ferrari 2, Rossi 14, Gregori, Guglielmi 10, Mavric 4, Mladenov 8, Abrescia 10. All. Maghelli.

PALL. REGGIANA – BASKET FORLI’ 64 – 42

POL. GIOVANNI MASI – B.S.L. SAN LAZZARO 49 – 91

(10-28; 27-48; 38-68)

San Lazzaro: Malverdi 5, Barattini 5, Venturoli 22, Salvardi 17, Serra 7, Bonetti 8, Brusa 5, Giorgio 10, Campedelli 2, Venturi 2, Muzzi 8, Della Godenza. All. Comastri.

Casalecchio: Menzani, Nottoli 2, Lapadula 12, Trebbi 4, Zambelli, Chittaro 2, Giugni 5, Montanari 7, Migo 12, Tortorelli, Fiordalisi 4, Bragaglia 1. All. Forni.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro, Virtus Bologna 18; Santarcangelo  14; Fortitudo103 Academy Bologna, Reggiana, Pontevecchio Bologna 12; Crabs Rimini 8; Salus Bologna 4; Masi Casalecchio 2; Forlì 0.

UNDER 15 10° Giornata

MASI – CRABS 40 – 93

(12-21; 21-47; 31-75)

Casalecchio: Lo Grasso 11, Dall’olio 4, Grossi 2, Ghelardini, Berbec 8, Micco 5, Tomba, Fiordalisi 6, Montanari ne, Trombetta, Simoni 4. All. Campazzi.

Rimini: Innocenti, Heba, Veroni 2, Lonfernini 19, Ferrari 10, Rossi 12, Forcellini, Giorgi 10, Sarti 2, Mavric 16, Abrescia 22. All. Maghelli.

GINNASTICA FORTITUDO – G.S. INTERNATIONAL BASKET 87 – 74

(21-13; 52 -34; 76-41)

International Imola: Spinosa 25, Ravaglia 6, Wiltshire 10, Calabrese 3, Bollati 3, Mazzini 4, Assirelli 12, Genoni 5, Conte 4, Berti, Torreggiani, Casadei. All. Dalmonte.

POL. PONTEVECCHIO – FORTITUDO103 ACADEMY 39 – 75

PALL. REGGIANA – POL.COMPAGNIA 81 – 48

(20-13, 44-23; 61-38)

Reggiana: Soviero 4, Bratschi 2, Giannini 8, Porfilio 12, Accorsi 4, Sow 11, Turrini 4, Ligabue 4, Bertolini 8, Castagnetti 3, Golfieri 6, Cherubini 14. All. Mangone.

Ravenna: Schiavone 7, Bernardi A., Bernardi E. 2, Goi 22, Mingozzi, Cantoro, Fussi 10, Manolov 5, Chiarini, Morgagni, Marinelli, Campajola. All. Ambrassa.

VIRTUS PALL. BOLOGNA – B.S.L. SAN LAZZARO 68 – 53

RECUPERO

FORTITUDO 103 – COMPAGNIA 63 – 42

CLASSIFICA

Reggiana 20; Crabs Rimini, Virtus Bologna 16; S.G. Fortitudo Bologna, Fortitudo103 Academy Bologna 14; BSL San Lazzaro 8; Compagnia dell’Albero Ravenna, International Imola 4; Masi Casalecchio, Pontevecchio Bologna 2.

La Reggiana Under 15 a caccia di rivincite in casa Virtus. Zanetti e la 103 si giocano tanto tra sabato e domenica

UNDER 18

CLASSIFICA INIZIO SECONDA FASE

Virtus 12; Reggiana 10; Pontevecchio 8; Vis Ferrara 6; Fortitudo 103, Crabs Rimini, Salus Bologna 4; BSL San Lazzaro 0.

UNDER 16 9° Giornata

POL. PONTEVECCHIO – PALL. REGGIANA 77 – 72

(19-16; 30-34; 53-48)

Pontevecchio: Antola 20, Arcidiacono 2, Brancaccio 2, Conti 22, Cosco 5, Dervishi 3, Folli 12, Giordano, Minerva, Neri 5, Polizzi, Secchi 6. All. Bartolini.

Pontevecchio: Antola 20, Arcidiacono 2, Brancaccio 2, Conti 22, Cosco 5, Dervishi 3, Folli 12, Giordano, Minerva, Neri 5, Polizzi, Secchi 6. All. Bartolini

Inizio di partita aperto ed equilibrato, i felsinei provano a prendere il comando, ma i reggiani rispondono con velocità e tiro da fuori. Poi nel secondo quarto Reggio si mette a zona e l’attacco di casa si inceppa (solo 11 punti segnati nella frazione). Purtroppo sembra ormai una cattiva abitudine quella di subire brutti parziali nel secondo quarto, però la difesa riesce a limitare i danni del black-out offensivo e si va all’intervallo con la Pontevecchio in svantaggio di soli quattro punti, grazie ad una tripla allo scadere di Cosco, oggi impegnato in un duro sacrificio difensivo sul gigante Tchewa. La svolta al rientro dagli spogliatoi: la difesa granata si stringe ancora di più e arriva il contro-break: da -4 a +5 al 30’. Gli avversari si affidano ancora alla zona, ma si scatena l’abilità balistica di Conti (22 punti nel secondo tempo con cinque triple). Nell’ultimo quarto i reggiani provano a riavvicinarsi, ma un recupero di Dervishi chiude definitivamente il conto a 2’ dalla fine. 77-72 il risultato finale a favore della Pontevecchio, con una performance super di Antola, continuo lungo tutta la partita.

POL. GIOVANNI MASI – BASKET RIMINI CRABS 46 – 99

(13-29; 26-57; 35-75)

Rimini: Zambianchi 3, Plumsahat 4, Del Fabbro 4, Berni 7, Lonfernini 5, Ferrari 2, Rossi 4, Gregori 11, Guglielmi 16, Mavric, Mladenov 23, Abrescia 20. All. Maghelli.

VIRTUS PALL. BOLOGNA – BASKET FORLI’ 94 – 45

(18-14, 45-24, 78-36)

Virtus: Labate 2, Bianchi 8, Giuliani 10, Salsini 9, Cesari 2, Mazzocchi 4, Bartolini 23, Rosa 4, Bertuzzi 2, Barbato 4, Lorusso 17, Saddi 9. All. Nieddu.

Forlì: Vitali 5, Rossi, Maroncelli 14, Gaudenzi, Iarocci, Fortunati, Battistini 6, Paizza 6, Vespignani 4, Bessan 10. All. Giannetti.

L’Unipol Banca chiude il girone d’andata in vetta alla classifica grazie alla vittoria alla “Porelli” con Forlì. Buona la partenza della squadra di Nieddu con un parziale di 11-0. Un paio di disattenzioni difensive e Forlì rientra per il 18-14 di fine primo quarto. Nel secondo periodo arriva il break decisivo delle Vu Nere, con un parziale di 27-10 per il 45-24 dell’intervallo. Il vantaggio aumenta nella terza e nell’ultima frazione fino al 94-45 finale.

SALUS PALL. BOLOGNA – B.S.L. SAN LAZZARO 52 – 99

(17-37; 35-58; 50-79)
Salus: Lipparini 2, Arletti G., Drago 2, Arletti M., De Paoli 13, Guidotti, Chirco 11, Silvestri, Dinelli 13, Marchetta 9, Sarzi Braga, Favaloro 2. All. Loperfido.
San Lazzaro: Malverdi 10, Barattini 6, Venturoli 34,  Salvardi 23, Brusa 5, Giorgio 2, Venturi, Botti, Tobia 2, Stefanelli 2 , Muzzi 15, Della Godenza. All. Comastri.
BASKET SANTARCANGELO – FORTITUDO103 ACADEMY 85 – 66
(17-22; 37-35; 60 – 47)
Santarcangelo: Bugli 5, Campajola, Canarecci, Grasso 6, Chiari 14, Colombo 6, Favali 18, Frascio 2, Guziur 6, Pambianco 5, Tognacci 23, Vandi. All. Oppi.
Fortitudo 103: Prunotto, Zanetti 18, Magnolfi, Garbo 7, Della Casa 2, Raspanti, Laghetti 3, Apena 7, Giannasi 2, Zappoli 11, Cappelli 16, Morra. All. Fantasia.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro, Virtus Bologna 16; Santarcangelo  14; Fortitudo103 Academy Bologna, Reggiana, Pontevecchio Bologna 10; Crabs Rimini 8; Salus Bologna 4; Masi Casalecchio 2; Forlì 0.

UNDER 15 9° Giornata

POL. PONTEVECCHIO – BASKET RIMINI CRABS 67 – 96

(17-23; 34-47; 47-73)

Pontevecchio: Di Noto 23, Espiritu 3, Faccioli 1, Faldella 9, Francalancia 2, Fu 2, Grilli 2, Pasquali 6, Poluzzi 8, Seye, Zuppiroli 11, All. Ricci.

Rimini: Innocenti, Heba, Veroni 14, Lonfernini 11, Ferrari 13, Rossi 15, Forcellini 2, Giorgi 12, Mavric 8, Sarti, Abrescia 21. All. Maghelli.

POL.COMPAGNIA – G.S. INTERNATIONAL BASKET 73 – 81

(15-26; 39-40; 59-56)

International Imola: Berti 5, Genoni 5, Conte, Ferrante, Spinosa 9, Ravaglia 15, Calabrese 5, Mazzini 4, Torreggiani 1, Boemo 7, Wiltshire 22, Assirelli 8. All. Dalmonte.

Torna al successo l’International che espugna il prestigioso parquet ravennate al termine di quaranta minuti di battaglia. La Compagnia, vera bestia nera delle ultime stagioni, deve fare a meno di Cinti per infortunio e Imola è brava a partire forte e concentrata scavando il primo parziale. I biancorossi soffrono nei due quarti centrali dove sono troppo confusionari e sbagliano facili appoggi permettendo ai locali di tornare avanti. Ma Imola ha fame di vincere e lo dimostra con tutti i suoi giocatori, non solo nel gioco corale, ma anche in difesa, dove Ravaglia e compagni si buttano e lottano a rimbalzo meritando il successo finale.

VIRTUS PALL. BOLOGNA – PALL. REGGIANA 71 – 84

(20-19; 45-44; 59-63)

Virtus: Deri 22, Nicoli 11, Cavallari 13, Boni 7, Berti 1, Paratore 1, Corradini, Guidi 2, Lucarini, Bianchini 5, Casarini, Perini 9. All. Consolini.

Reggiana: Pelliciari 5, Soviero 16, Bratschi, Giannini 2, Porfilio 22, Turrini, Sow, Ligabue 2, Bertolini 9, Azzali 10, Golfieri 2, Cherubini 16. All. Mangone.

Rivincita della semifinale di Bormio e meritata affermazione della Reggiana che espugna, con merito, la “Porelli”. Dopo due quarti in sostanziale equilibrio con la Virtus (molto bene Deri) leggermente meglio dei biancorossi ospiti, nella ripresa Porfilio e compagni prendevano l’inerzia e raggiungevano anche la doppia cifra di vantaggio. I bianconeri provavano a riportarsi a contatto, ma la difesa reggiana reggeva benissimo (Deri calava vistosamente) e, in attacco, erano diversi i protagonisti a mettersi in luce oltre, chiaramente, ai soliti Porfilio e Soviero.

FORTITUDO103 ACADEMY – GINNASTICA FORTITUDO 89 – 94

B.S.L. SAN LAZZARO – POL. GIOVANNI MASI 69 – 57

(23-12; 31-31; 54-40)

San Lazzaro: Bettocchi 7, Sani, Scapinelli 9, Vacchi 16, Grilli 2, Candini 6, Laurenti 3, Carbognin 4, Malaguti 2, Pistillo 12, Benetti 2, Zambon 6. All. Baffetti.

Casalecchio: Lo Grasso 2, Dall’Olio, Grossi 2, Ghelardini, Berbec 8, Micco 3, Fiordalisi 37, Montanari ne, Trombetta 5, Simoni. All. Campazzi.

CLASSIFICA

Reggiana 18; Virtus Bologna, Crabs Rimini 14; S.G. Fortitudo Bologna 12; Fortitudo103 Academy Bologna* 10; BSL San Lazzaro 8; Compagnia dell’Albero Ravenna*, International Imola 4; Masi Casalecchio, Pontevecchio Bologna 2.

Pontevecchio, settimana da dimenticare in fretta. Sorridono Salus Under 18 e Santarcangelo U16

UNDER 18 9° Giornata

GIRONE A

VIS 2008 – B.S.L. SAN LAZZARO 90 – 68

(22-17; 49-31; 77-44)

Vis Ferrara: Grazzi 12, Bianchi 3, Chemello 5, Patroncini 16, Ebeling 14, Mastrangelo 17, Caridi 2, Brilli, Cervellati 3, Caselli 4, Fiore 7, Vivarelli 6. All. Franchella.
BSL: Zambonelli 2, Scandellari 3, Barattini 8, Venturoli, Baietti, Zambon 2, Guastamacchia 2, Puzzo 18, Annunzi 4, Agriesti 11, Pezzano 13, Curti 5. All. Comastri.

Convincente vittoria per la Vis nella penultima partita della prima fase. I vissini regolano San Lazzaro con due quarti centrali incisivi e con precisione al tiro. Partita che porta a sei i punti con cui la Vis accederà alla seconda fase. Buona prova per Patroncini.

POL. PONTEVECCHIO – PALL. REGGIANA 58 – 74

(21-18; 33-32; 45-51)

Pontevecchio: Angeletti, Antola, Donati, Folli 4, Galassi 17, Giudici 23, Grassigli, Masetti 5, Ricci, Secchi, Trost 6, Varotto 2. All. Angori.

Reggiana: Mitt 6, Zamparelli 6, Bondioli, Lever 35, Degli Esposti 6, Salzano 6, Bonacini 4, Zucchi, Dilas, Ndour 9, Piccinocchi, Vigori 2. All. Mangone.

POL. GIOVANNI MASI – GINNASTICA FORTITUDO 78 – 70

CLASSIFICA

Reggiana 16; Pontevecchio Bologna 14; Vis Ferrara 12; Bsl San Lazzaro 8; Masi Casalecchio 4; S.G. Fortitudo Bologna 0.

GIRONE B

SALUS PALL.  – BASKET CRABS 68 – 67

(17-14, 28-33, 45-50)

Salus Bologna: Ballandi 2, Veronesi 13, Bergamaschi, Solmi, Vulcano 1, Siena, Conidi 14, Caffagna 4, Simoni 13, Venturi 17, Baraldi, Tubertini 2. All. Bacchilega.

Crabs Rimini: Muccioli, Meluzzi 25, Bologna 2, Ciabatta, Demaio, Galassi 3, Provesi 18, Moffa 4, Casadei 5, Janev 8, Baldassarri, Clementi 2. All. Firic.

Approccio negativo per i granchietti che giocano un primo quarto di scarsa intensità difensiva e poca lucidità offensiva: la Salus ringrazia e chiude sul 17-14. Nel secondo quarto finalmente i granchietti cominciano ad ingranare e con la consueta combinazione di fatta di difesa e contropiedi la gara viene ribaltata ed al riposo si va sul +5 esterno (28-33). Nel terzo quarto però i Crabs riprendono a non brillare, soffrendo molto la pallacanestro fisica di Bologna che porta a molte palle perse e a scarse percentuali di tiro: si alternano parziali di 8-0 a favore (toccando il +12) a parziali subiti; nel complesso, però, i danni vengono limitati ed alla terza sirena Rimini è ancora in vantaggio (45-50). Nell’ultima frazione la partita diventa abbastanza nervosa, questa volta il Salus con la sua difesa asfissiante sui pick-and-roll riesce a trovare prima il pareggio e poi il sorpasso a 2′ dal termine. In questi due minuti succede di tutto: il 2/2 di Provesi dalla lunetta riporta la gara sul 65-65, ma una distrazione, su una successiva rimessa in attacco, regala ai bolognesi il facile canestro del +2. Negli ultimi 30″ la Salus fa fallo ancora su Provesi che, però, questa volta, fa 1/2, seguito poi da 1/2 dei padroni di casa che rimangono avanti di due punti (68-66). Ultimo possesso Crabs, a 2″ dalla fine la Salus commette ancora un fallo su Janev che sembrava ormai in difficoltà: la scelta viene comunque premiata, primo libero a segno e secondo sbagliato, con il rimbalzo difensivo suona la sirena che regala la vittoria ai padroni di casa (68-67).

BASKET SANTARCANGELO – VIRTUS PALL. BOLOGNA 50 – 76

(28-10, 44-26, 59-37)

Santarcangelo: Giuliani 2, Gozi 2, Tognacci 6, Ugolini 10, Ottaviani 2, Favali, Ramilli 20, Semprucci 3, Rastelli 3, Guziur, Massaria 2. All. Carasso.

Virtus Bologna: Pajola, Gianninoni, Petrovic 12, Papotti 2, Nanni 2, Ranocchi 22, Carella 13, Rubbini 11, Rossi 6, Cerulli 6, Penna 2. All. Vecchi.

FORTITUDO103 ACADEMY – G.S. INTERNATIONAL BASKET 55 – 60

(11-18; 20-28; 37-41)

Fortitudo 103 Academy: Torricelli 16, Mancini 14, Yabre 7, Montanari, Cenni 1, Boccia 3, Mazzotti 3, Fasano 5, Zucchini 2, Tronconi, Pontrelli, Tidey 4. All. Pampani.

International Imola: Burresi 9, Quaiotto ne, Lanzoni 4, Pelliconi 29, Bertazzoli 2, Wilthshire 3, Obradovic 10, Guaglione 1, Zurma 2, Pasquali ne. All. Fiera.

Una prova perfetta del capitano Ruben Pelliconi e le cinque triple chirurgiche della coppia di ex di turno (Obradovic-Burresi), sono state le ciliegine sulla torta confezionata dai biancorossi contro pronostico.

CLASSIFICA

Virtus Bologna 18; Fortitudo 103 Academy Bologna, Crabs Rimini 10; Salus Bologna 8; Santarcangelo 6; International Imola 2.

UNDER 16 7° Giornata

POL. GIOVANNI MASI – VIRTUS PALL. BOLOGNA 69 – 103

(14-28, 32-61, 43-89)

Masi Casalecchio: Vottori, Apadula 8, Trebbi 2, Zambelli 3, Chittaro 6, Ramponi 8, Giugni, Pollini, Montanari 7, Migo 19, Fiordalisi, Bragaglia 16. All. Forni.

Virtus: Labate 12, Bianchi 2, Giuliani 12, Salsini 19, Nanni 10, Bartolini 3, Rosa, Bertuzzi 4, Barbato 6, Lorusso 14, Saddi 11, Borsello 10. All. Nieddu.

FORTITUDO103 ACADEMY – BASKET FORLI’ 68 – 55

B.S.L. – BASKET CRABS 75 – 62

(12-15; 37-33; 55-50)

San Lazzaro: Recchia 3, Barattini 20, Venturoli 7, Salvardi 10, Serra 2, Bonetti 6, Brusa 2, Giorgio 2, Campedelli, Venturi, Tobia 2, Muzzi 21. All. Comastri.

Rimini: Zambianchi ne, Del Fabbro 11, Berni 4, Lonfernini ne, Ferrari ne, Rossi 2, Gregori 2, Guglielmi 5, Mavric 15, Mladenov 5, Abrescia 18. All. Maghelli.

SALUS PALL. BOLOGNA – PALL. REGGIANA 59 – 78

(11-24; 31-37; 48-56)
Salus: Lipparini 4, Barberi, Arletti G., Drago, Poggi 3, Arletti M. 1, De Paoli 9, Chirco 11, Lelli 6, Dinelli 12, Marchetta 11, Sarzi Braga 2. All. Loperfido.
POL. PONTEVECCHIO – BASKET SANTARCANGELO 64 – 69

(17-18; 28-40; 43-54)

Pontevecchio: Antola 14, Arcidiacono, Brancaccio, Conti 12, Cosco 5, Dervishi, Folli 16, Giordano, Polizzi, Secchi 17, Varuzza. All. Bartolini.

Santarcangelo: Bugli, Campajola, Carasso 6, Carollo, Chiari 5, Colombo 6, Favali 15, Frascio 3, Guziur 12, Mazza, Tognacci 22, Vandi. All. Oppi.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro, Virtus Bologna 12; Fortitudo103 Academy Bologna, Santarcangelo 10; Pontevecchio Bologna, Reggiana 8; Crabs Rimini, Salus Bologna 4; Masi Casalecchio 2; Forlì 0.

UNDER 15 7° Giornata

POL. PONTEVECCHIO – VIRTUS PALL. BOLOGNA 44 – 82

(5-21, 17-40, 32-56)

Pontevecchio: Fu, Di Noto 9, Pasquali 6, Faccioli 2, Grilli, Faldella 3, Francalancia 2, Poluzzi, Pizzoli, Zuppiroli 13, Olimbo 2, Seye 7. All. Ricci.

Virtus: Nicoli 16, Cavallari 8, Boni 12, Nicolini 3, Corradini, Guidi 11, Lucarini 4, Bianchini 4, Lambertini 4, Casarini, Perini 10. All. Consolini.

PALL. REGGIANA – POL. GIOVANNI MASI 112 – 44

G.S. INTERNATIONAL BASKET – FORTITUDO103 ACADEMY 50 – 87

(15-19; 22-47; 37-64)

International Imola: Tellarini 3, Mazzini 6, Torreggiani 2, Spinosa 10, Genoni, Calabrese 8, Wiltshire 8, Bollati, Casadei, Conte, Ravaglia 6, Boemo 7. All. Dalmonte.

POL.COMPAGNIA – BASKET RIMINI CRABS 74 – 95

(19-25; 32-48; 53-65)

Compagnia dell’Albero Ravenna: Schiavone, Bernardi E., Goi 32, Mingozzi 2, Cantoro 4, Fussi 7, Cinti 18, Monolov, Chiarini 2, Morgagni, Marinelli 7, Campajola 2. All. Ambrassa.

Rimini: Chen 2, Heba, Veroni, Ferrari 8, Rossi 26, Sarti, Giorgi 4, Mavric 26, Abrescia 20, Lonfernini 8, Forcellini 1, Innocenti. All. Maghelli.

GINNASTICA FORTITUDO – B.S.L.  64 – 56

S.G. Fortitudo: Tabellini 3, Castrignano, Palmentiero 5, Panini, Agnoletto, Balducci 16, Gherardi 4, Finelli, Ranieri 25, David 11, Yahoo, Bisi. All. Lolli.

San Lazzaro: Bettocchi 4, Sani, Scapinelli 7, Vacchi 10, Candini 16, Laurenti 7, Carbognin 2, Benassi, Benetti 2, Pistillo 8. All. Baffetti.

CLASSIFICA

Reggiana 14; Virtus Bologna 12; S.G. Fortitudo Bologna, Fortitudo103 Academy Bologna, Crabs Rimini 10; Compagnia dell’Albero Ravenna, BSL San Lazzaro 4; Masi Casalecchio, International Imola, Pontevecchio Bologna 2.

Splendida tripletta per la Reggiana: Bsl negli Under 18 e U16, Fortitudo 103 negli U15

Non mancano questa settimana le partite interessanti: negli Under 18, girone A, la Bsl sfida la Reggiana e, nel girone B, da non perdere Virtus-Crabs. Due gli scontri importanti anche negli U16 e cioè Fortitudo103-Crabs e Reggiana-Bsl. Infine, negli Under 15, la capolista Reggiana ospita la Fortitudo 103.

UNDER 18 8° Giornata

GIRONE A

POL. GIOVANNI MASI – VIS 2008 54 – 80

Masi Casalecchio: Lodi 4, Zanotti 10, Bertacchini 20, Piazzi 4, Laluna 4, Rosdati 10, Giugni 2, Peliccia, Ramponi, Bragaglia, Mantovani. All. Leonardi.

B.S.L. SAN LAZZARO – PALL. REGGIANA 50 – 77

(10-21; 19-28; 36-50)

San Lazzaro: Zambonelli 2, Scandellari 2, Salvardi, Baietti, Zambon 5, Guastamacchia, Curti 5, Puzzo 6, Annunzi 16, Agriesti 6, Pezzano 8, Muzzi. All. Comastri.

Reggiana: Mitt 8, Zamparelli 9, Bondioli, Strautins, Lever 17, Zampogna, Degli Esposti 13, Salzano 11, Bonacini 8, Zucchi 2, Dilas 2, Vigori 7. All. Mangone.

GINNASTICA FORTITUDO – POL. PONTEVECCHIO 62 – 63

(21-11; 31-25; 49-45)

S.G. Fortitudo: Brunetti, Bonazzi, Baldazzi 2, Tosini 17, Filippini, Mandini 11, Casarini 2, Parchi 5, Manservisi 4, Zinelli 11, Branzaglia 10, Di Sipio. All. Morra.

Pontevecchio: Angeletti, Donati 6, Folli, Galassi 20, Giudici 14, Grassigli, Masetti 13, Nardi 2, Ricci 2, Secchi, Trost 6, Varotto. All. Angori.

CLASSIFICA

Reggiana, Pontevecchio Bologna 14; Vis Ferrara 10; Bsl San Lazzaro 8; Masi Casalecchio 2; S.G. Fortitudo Bologna 0.

GIRONE B

UNIPOL BANCA – CRABS 89 – 58

(23-29, 53-37, 71-47)

Virtus Bologna: Pajola 2, Graziani 13, Orsi 4, Gianninoni 7, Petrovic, Papotti 7, Ranocchi 2, Carella 26, Rubbini 14, Cerulli 9, Rossi 5, Penna. All. Vecchi.

Rimini: Muccioli 2, Meluzzi 32, Ciabatta 2, De Maio, Galassi, Calasso 1, Provesi 12, Moffa 6, Casadei, Baldassarri 2, Clementi, Tanev. All. Firic.

Mantiene l’imbattibilità l’Unipol Banca che, alla “Porelli”, supera i Crabs e allunga in vetta alla classifica. Ospiti che iniziano meglio la gara grazie alle ottime percentuali da tre punti e ad un Meluzzi spettacolare, autore di ben 23 punti sui 29 della formazione romagnola. Nella seconda frazione la difesa bianconera sale di tono e grazie a un parziale di 30 a 8 si va all’intervallo lungo con 16 punti di vantaggio. La musica non cambia nei secondi 20′ e lo scarto aumenta fino al +31 finale.

SALUS – FORTITUDO 103 65 – 43

(14-11; 25-27; 45-33)

Salus: Ballandi 3, Veronesi 15, Bergamaschi 4, Solmi, Vulcano, Siena 1, Conidi 5, Caffagna 10, Simoni 9, Venturi 8, Baraldi, Tubertini 10. All. Bacchilega.

Fortitudo 103 Academy: Torricelli 6, Mancini 5, Yabre 8, Montanari, Sibani 2, Cenni 5, Boccia 9, Mazzotti 1, Fasano, Zucchini, Tronconi 4, Pontrelli 3. All. Pampani.

La partita inizia in maniera ondivaga. Nei primi due periodi di gioco entrambe le squadre non premono sull’acceleratore né in attacco né in difesa, complice anche il bonus raggiunto dopo pochi minuti dall’inizio dei quarti. Nel primo periodo prevale la Salus che concretizza meno di quanto sperato in attacco e lascia briciole nella metà campo difensiva che la Fortitudo trasforma in canestri facili (14-11), mentre nel secondo quarto la Effe gioca meglio e prova a mettere il naso avanti spingendosi fino al +4. I padroni di casa chiudono la frazione riuscendo a ricucire il mini-strappo (25-27), peccato per le troppe palle perse, soprattutto nel secondo periodo, che hanno tolto un po’ di ritmo e fluidità in attacco. Nel terzo periodo la Salus rientra e dà una svolta clamorosa alla partita, difendendo con il coltello tra i denti. La Fortitudo è frastornata dall’aggressività difensiva, segnando solo 6 punti in tutta la terza frazione. Grazie a ciò, la Salus mantiene un buon ritmo anche in attacco, dove arriva spesso al ferro con dei buoni 1vs1. Si chiude il terzo periodo in pieno controllo (45-33) e si continua per tutto l’ultimo quarto a giocare sulle ali dell’entusiasmo, continuando a difendere “alla morte” e giocando con grande ritmo in attacco. I boys di Bacchilega volano anche a +25, la Fortitudo rimane parecchi minuti senza segnare e la partita termina 65-43, grazie ad un secondo tempo con soli 16 punti in 20′ concessi ai biancoblu. Alutto in visibilio e serata memorabile.

INTERNATIONAL – ANGELS 51 – 64

(9-10; 20-33; 34-50)

International Imola: Burresi 18, Quaiotto 4, Alvisi 2, Lanzoni 2, Pelliconi 6, Bertazzoli 2, Wiltshire 5, Obradovic, Pasquali 4, Zurma 8. All. Fiera.

Santarcangelo: Giuliani 16, Gozi 5, Tognacci 6, Ottaviani 5, Ugolini 1, Massaria 12, Ramilli 17, Semprucci, Rastelli, Guziur 2. All. Carasso.

CLASSIFICA

Virtus Bologna 16; Fortitudo 103 Academy Bologna, Crabs Rimini 10; Santarcangelo, Salus Bologna 6; International Imola 0.

UNDER 16 6° Giornata

FORTITUDO103 ACADEMY – BASKET RIMINI CRABS 79 – 63

VIRTUS PALL. BOLOGNA – SALUS PALL. BOLOGNA 99 – 49

(24-18, 57-35, 79-42)

Virtus: Labate 9, Bianchi 4, Salsini 4, Nanni 17, Mazzocchi 3, Bartolini 12, Rosa 6, Bertuzzi 2, Barbato, Lorusso 20, Saddi 16, Borsello 6. All. Nieddu.

Salus: Barbieri 2, Drago 3, Poggi 3, De paoli 2, Guidotti, Chirco 13, Silvestro 2, Lelli 6, Dinelli 9, Marchetta 5, Sarzi 2, Favaloro 2. All. Loperfido.

Si parte con un primo quarto in sostanziale equilibrio, poi il divario aumenta nel secondo quarto, con l’Unipol Banca che chiude a +22 alla pausa lunga sul 57-35. Negli ultimi due periodi il gioco di squadra, i palloni recuperati e i contropiedi permettono alla squadra di Nieddu di aumentare ulteriormente il vantaggio

BASKET SANTARCANGELO – POL. GIOVANNI MASI 64 – 44

(15-11; 38-24; 52-35)

Santarcangelo: Bugli 5, Carasso 3, Chiari, Colombo 5, Frascio 4, Giuliani, Guziur 12, Mazza, Pambianco 8, Rossi 2 Tognacci 19, Vandi 6. All. Oppi.

Casalecchio: Menzani, Notoli 2, Apadula 3, Trebbi, Zambelli 3, Chittaro, Ramponi 5, Giugni 5, Montanari 3, Migo 13, Tortorelli, Bragaglia 10. All. Forni.

PALL. REGGIANA – B.S.L. SAN LAZZARO 76 – 63

(7-18; 32-36; 47-54)

Reggiana: Cremaschi 4, Soviero 13, Catti 3, Aguzzoli 12, Zocca 8, Zampogna 6, Turrini, Carrara, Piccinocchi 4, Cherubini 8, Tchamade 18. All. Paladini.

BSL: Recchia 3, Malverdi 9, Venturoli 18, Salvardi 9, Serra 2, Brusa, Botti 2, Tobia, Stefanelli 1, Zambon 4, Muzzi 9, Della Godenza 6. All. Comastri.

BASKET FORLI’ – POL. PONTEVECCHIO 62 – 85

(16-16; 31-43; 45-62)

Pontevecchio: Antola 12, Arcidiacono, Brancaccio 4, Conti 14, Cosco 21, Dervishi 2, Folli 16, Giordano 1, Minerva 2, Polizzi, Secchi 13, All. Bartolini.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro, Virtus Bologna 10; Fortitudo103 Academy Bologna, Pontevecchio Bologna, Santarcangelo 8; Reggiana 6; Crabs Rimini, Salus Bologna 4; Masi Casalecchio 2; Forlì 0.

UNDER 15 6° Giornata

B.S.L. SAN LAZZARO – POL.COMPAGNIA 63 – 54

San Lazzaro: Bettocchi 4, Sani, Scapinelli 5, Vacchi 26, Candini 8, Laurenti 2, Carbognin 2, Malaguti, Benassi, Pistillo 10, Benetti 2, Zambon 4. All. Baffetti.

Ravenna: Schiavone 5, Bernardi, Goi 20, Mingozzi 2, Cantoro, Fussi, Cinti 16, Manolov 6, Chiarini, Morgagni, Marinelli 9, Campajola. All. Ambrassa.

PALL. REGGIANA – FORTITUDO103 ACADEMY 88 – 79

BASKET RIMINI CRABS – G.S. INTERNATIONAL BASKET 94 – 63

POL. GIOVANNI MASI – POL. PONTEVECCHIO 54 – 87

(19-17; 31-38; 40-58)

Casalecchio: Lo Grasso 5, Dall’Olio 3, Grossi 6, Berbec 11, Micco 5, Nanni 2, Fiordalisi 8, Montanari 14, Trombetta, Simoni. All. Campazzi.

VIRTUS PALL. BOLOGNA – GINNASTICA FORTITUDO 92 – 56

CLASSIFICA

Reggiana 12; Virtus Bologna 10; S.G. Fortitudo Bologna, Fortitudo103 Academy Bologna, Crabs Rimini 8; Compagnia dell’Albero Ravenna, BSL San Lazzaro 4; Masi Casalecchio, International Imola, Pontevecchio Bologna 2.

Cinquina Bsl Under 16 e la Virtus va ko. U18: La Pontevecchio respinge l’assalto della Vis

Pontevecchio-Vis2008 ha un valore importante nel campionato Under 18 considerando che i punti degli scontri diretti si porteranno dietro nella seconda fase; la Masi proverà, invece, a sorprendere la Bsl. Negli U16 le due capolista si scontrano sabato sera alle ore 21 a San Lazzaro; favorita, comunque, la Virtus. Negli Under 15, infine, interessante Fortitudo103-Crabs.

UNDER 18 7° Giornata

POL. PONTEVECCHIO – VIS 2008 79 – 74

(23-22; 46-45; 63-57)

Pontevecchio: Angeletti, Cosco 9, Donati 6, Folli 4, Galassi 8, Giudici 34, Grassigli, Masetti 5, Nardi 3, Secchi, Trost 4, Varotto 6. All. Angori.

Vis Ferrara: Grazzi 9, Cervellati 9, Bianchi 7, Brilli, Chemello 13, Caselli 4, Vivarelli 5, Fiore, Patroncini, Mastrangelo 10, Ebeling 15, Caridi 2. All. Franchella.

B.S.L.  – POL. GIOVANNI MASI 75 – 68

(18-12; 38-32; 58-49)

San Lazzaro: Zambonelli 2, Scandellari 9, Barattini 10, Baietti 8, Zambon 3, Guastamacchia, Curti 4, Puzzo 6, Annunzi 17, Agriesti 6, Pezzano 9, Muzzi. All. Comastri.

Masi Casalecchio: Rosati 3, Pelliccia, Piazzi 6, Zanotti 19, Lodi 2, Pellegri 1, Bertacchini 6, Baccilieri 14, Ballanti 17, Mantovani. All. Leonardi.

PALL. REGGIANA – GINNASTICA FORTITUDO 83 – 62

Reggiana: Mitt 18, Zamparelli 6, Bondioli 2, Strautiņš, Lever 17, Zampogna 3, Albertini 4, Degli Esposti Castori 7, Salzano 12, Zucchi, Dilas 5, Vigori 4. All. Mangone.

S.G. Fortitudo: Brunetti 3, Bonazzi 3, Baldazzi, Tosini 17, Filippini, Mandini 4, Casarini 8, Parchi 3, Brigotti 4, Zinelli 7, Branzaglia 12, Di Sipio 2. All. Morra

CLASSIFICA

Reggiana, Pontevecchio Bologna 12; Vis Ferrara, Bsl San Lazzaro 8; Masi Casalecchio 2; S.G. Fortitudo Bologna 0.

GIRONE B

VIRTUS PALL. BOLOGNA – SALUS PALL. BOLOGNA 75 – 44

(23-13, 37-30, 67-36)

Virtus: Pajola 6, Graziani 7, Orsi 4, Gianninoni 4, Petrovic, Papotti 4, Ranocchi 15, Carella 13, Rubbini 12, Rossi 8, Cerulli 2. All. Vecchi.

Salus: Ballandi 5, Veronesi 8, Bergamaschi, Solmi, Vulcano, Siena, Conidi 10, Caffagna 2, Simoni 13, Venturi 2, Baraldi, Tubertini 4. All. Bacchilega.

Settimo sigillo consecutivo per l’Unipol Banca in virtù di un eccellente terzo quarto (30 a 6 il parziale) in cui la difesa della squadra di Vecchi mette in campo tanta intensità e nell’altra metà campo è la circolazione di palla a permettere alle Vu Nere di trovare il canestro con continuità. Un’ottima Salus aveva tenuto testa ai bianconeri nei primi 20′ (37-30 all’intervallo lungo). Dopo il break bianconero del terzo periodo, nulla cambia nell’ultima frazione che fissa il punteggio sul 75 a 44 del 40′.

BASKET SANTARCANGELO – FORTITUDO103 ACADEMY 45 – 49

(12-4, 28-22, 35-35)

Santarcangelo: Gozi 12, Tognacci 4, Ugolini 3, Canini 10, Massaria 2, Ramilli 13, Semprucci 1,  Rastelli, Guziur. All. Carasso.

Fortitudo 103: Torricelli 15, Tidey, Mancini 8, Yabre 6, Montanari 5, Sibani 6, Cenni 2, Boccia, Mazzotti 5, Fasano 2, Tronconi, Laghetti. All. Pampani.

CRABS – G.S. INTERNATIONAL BASKET 81 – 55

(26-19; 46-32; 58-42)

Crabs Rimini: Muccioli, Meluzzi 15, Bologna 2, Ciabatta 5, Demaio 6, Stella 4, Calasso 9, Provesi 12, Moffa 21, Casadei, Baldassarri 5, Clementi 2. All. Firic.

Con l’International Imola i Crabs bissano il successo dell’andata (72-85) e si confermano momentaneamente secondi (a parimerito con la Fortitudo). Granchietti che partono subito a razzo, la coppia Moffa-Meluzzi (19 punti in due) domina i primi 5 minuti, ma nel finale di quarto con i contropiedi ed i rimbalzi offensivi Imola ricuce ed il parziale si chiude sul 26-19. Nel secondo quarto i Crabs alzano l’intensità difensiva ed trascinati da ispirato Provesi, che segna e fa segnare, allungano ulteriormente fino al 46-32 di fine primo tempo. Imola esce dalla pausa lunga con una zona molto aggressiva che produce molto lasciando Rimini ad appena 12 punti segnati, anche se il divario resta inalterato (58-42). Nell’ultimo quarto i Crabs sembrano più freschi, Moffa è ancora caldissimo (10 punti nel quarto) e con una serie di giocate in contropiede con Stella, Demaio e Ciabatta si sfonda la barriera del +20 fino all’81-55 finale.

CLASSIFICA

Virtus Bologna 14; Fortitudo 103 Academy Bologna, Crabs Rimini 10; Santarcangelo, Salus Bologna 4; International Imola 0.

UNDER 16 5° Giornata

BASKET RIMINI CRABS – PALL. REGGIANA 76 – 86

Rimini: Del Fabbro 5, Mumsahat ne, Veroni ne, Berni 2, Confernini ne, Ferrari, Rossi 12, Gregori 15, Guglielmi 1, Mavrić 6, Mladenov 19, Abrescia 18. All. Ciancone.

Reggiana: Cremaschi 1, Soviero 4, Catti 8, Aguzzoli 6, Zocca 14, Zampogna 12, Carrara 2, Golfieri, Piccinocchi 11, Cherubini 6, Tchewa Tchamadeu 22. All. Paladini.

POL. PONTEVECCHIO – FORTITUDO103 ACADEMY 76 – 63

(17-21; 35-36; 53-47)

Pontevecchio: Antola 12, Arcidiacono 2, Brancaccio 7, Conti 17, Cosco 14, Dervishi, Folli 8, Minerva 1, Neri 8, Polizzi 2, Secchi 3, Varuzza 2. All. Bartolini.

POL. GIOVANNI MASI – BASKET FORLI’ 61 – 49

SALUS PALL. BOLOGNA – BASKET SANTARCANGELO 52 – 78

(12-21; 27-36; 40-57)

Salus: Lipparini 2, Barberi 3, Drago 2, Arletti, De Paoli 5, Guidotti, Chirco 16, Silvestri 2, Lelli 2, Dinelli 9, Marchetta 11, Sarzi Braga. All. Loperfido.

Santarcangelo: Bugli 1, Campajola, Carasso 8, Carollo 4, Chiari 2, Colombo 13, Frascio 9, Guziur 15, Pambianco 8, Rossi 2, Tognacci 14, Vandi 2. All. Oppi.

B.S.L. SAN LAZZARO – VIRTUS PALL. BOLOGNA 87 – 84

(25-29; 48-48; 65-71)

BSL: Recchia 2, Malverdi 2, Barattini 23, Venturoli 16, Salvardi 15, Serra 2, Bonetti, Giorgio 2, Stefanelli 4, Zambon 6, Muzzi 15, Della Godenza. All. Comastri.
Virtus: Deri 2, Labate 2, Bianchi, Cavallari 7, Giuliani 13, Salsini 13, Nanni 10, Bartolini 10, Rosa 8, Bertuzzi, Barbato, Lorusso 19. All. Nieddu.
Prima sconfitta stagionale per l’Unipol Banca che cede in volata sul campo della Bsl San Lazzaro nello scontro al vertice del campionato under 16. Buona la partenza per la squadra di Nieddu 4-12 dopo pochi minuti, in un quarto a punteggio alto che si chiuderà con un minimo vantaggio esterno 25-29. La partita è equilibrata con gli ospiti che non riescono a trovare l’allungo decisivo ed il primo tempo si chiude in parità a quota 48. Sono i biancoverdi ad aprire le danze nella terza frazione, ma gli ospiti chiudono il quarto sul +6. Un parziale di 7-0 da modo ai padroni di casa di tornare in vantaggio e prendere l’inerzia della partita 72-71. Contro break bianconero per l’ultimo vantaggio 77-75. A spuntarla con il punteggio finale 87-84 sono i ragazzi di coach Comastri, che rimangono a punteggio pieno.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro 10; Virtus Bologna 8; Fortitudo103 Academy Bologna, Pontevecchio Bologna, Santarcangelo 6; Crabs Rimini, Salus Bologna, Reggiana 4; Masi Casalecchio 2; Forlì 0.

UNDER 15 5° Giornata

POL. PONTEVECCHIO – PALL. REGGIANA 52 – 78

Reggiana: Ambrosi, Bratschi 2, Giannini 7, Porfilio 9, Sow 9, Turrini 3, Ligabue 11, Bertolini 8, Castagnetti 2, Azzali 6, Golfieri, Cherubini 16. All.Mangone

GINNASTICA FORTITUDO – POL. GIOVANNI MASI 78 – 48

15-8 22-17 20-6 21-17

Masi Casalecchio: Lo Grasso 2, Dall’Olio 3, Grossi 4, Berbec 18, Micco 7, Nanni 2, Fiordalisi 10, Montanari, Trombetta 2, Simoni. All. Campazzi.

POL.COMPAGNIA – VIRTUS PALL. BOLOGNA 55 – 73

(9-24, 19-35, 43-50)

Ravenna: Schiavone, Bernardi E., Goi 15, Mingozzi 8, Cantoro 8, Fussi 6, Cinti 9, Manolov 2, Chiarini, Morgagni, Marinelli 6, Campajola. All. Ambrassa.

Virtus Bologna: Nicoli 14, Cavallari 10, Boni 12, Berti 2, Nicolini 2, Paratore 6, Corradini 4, Lucarini, Bianchini 15, Lambertini 2, Casarini 6. All. Consolini.

Bella cornice di pubblico ieri al PalaCosta per gustarsi la sfida dei romagnoli contro i campioni d’Italia di categoria, nati 2001, della blasonata Virtus Bologna. La gara vede partire Ravenna con fiducia mettendo a segno i primi due canestri della partita, ma da lì in poi comincia a macinare gioco la compagine felsinea, che in attacco sbaglia pochissimo e fa pensare ad un incontro a senso unico. Sbagliato! Si ritorna in campo e fino a metà ultimo quarto la partita vede la Virtus avanti di otto lunghezze poi, strappo finale per un risultato più rotondo.

G.S. INTERNATIONAL BASKET – B.S.L. SAN LAZZARO 60 – 77

FORTITUDO103 ACADEMY – BASKET RIMINI CRABS 69 – 63

CLASSIFICA

Reggiana 10; S.G. Fortitudo Bologna, Fortitudo103 Academy Bologna, Virtus Bologna 8;
Crabs Rimini 6; Compagnia dell’Albero Ravenna 4; Masi Casalecchio, International Imola,
BSL San Lazzaro 2; Pontevecchio Bologna 0.

Per i Crabs settimana di grandi sfide: gli Under 18 vincono con la Fortitudo, U16 e U15, invece, cadono in trasferta

Giro di boa negli Under 18 e fari puntati su Rimini con i Crabs a caccia della rivincita contro la Fortitudo 103. Doppia sfida di testa negli U16 con Santarcangelo-BSL e Virtus-Crabs. Ne rimarrà in vetta una sola, infine, negli Under 15 con la Reggiana che ospiterà i Crabs.

UNDER 18 6° giornata

GIRONE A

VIS 2008 – PALL. REGGIANA 76 – 81

(16-24; 36-39; 57-59)

Ferrara: Grazzi 12, Oseliero ne, Cervellati 2, Bianchi 12, Brilli, Chemello 8, Caselli 11, Vivarelli 6, Fiore 2, Patroncini, Mastrangelo 12, Caridi 11. All. Franchella.

Reggiana: Zamparelli 13, Bondioli, Lever 23, Zampogna ne, Degli Esposti Castori 3, Salzano 3, Bonacini 11, Zucchi ne, Dilas 2, Ndoir 9, Vigori 1, Mitt 16. All. Mangone.

GINNASTICA FORTITUDO – B.S.L. SAN LAZZARO 56 – 85

(12-25; 29-45; 41-67)

S.G. Fortitudo: Brunetti, Bonazzi 2, Baldazzi, Tosini 10, Filippini 5, Alvero, Casarini 8, Parchi 8, Brigotti, Manservisi 4, Zinelli 19, Branzaglia. All. Morra.

BSL San Lazzaro: Zambonelli 5, Scandellari 5, Barattini 8, Baietti 7, Zambon 4, Guastamacchia 2, Curti 9, Puzzo 5, Annunzi 11, Agriesti 9, Pezzano 13, Venturoli 7. All.. Comastri.

POL. GIOVANNI MASI – POL. PONTEVECCHIO 72 – 74

(21-21; 40-34; 57-53)

Casalecchio: Rosati 10, Pelliccia 3, Piazzi, Zanotti 23, Lodi, Pellegri, Lalunna 2, Bertacchini 14, Baccilieri 19, Ballanti 1, Mantovani. All. Leonardi.

Pontevecchio: Angeletti, Donati 4, Folli 5, Galassi 23, Giudici 18, Grassigli, Masetti 5, Nardi 4, Secchi 1, Trost 8, Varotto 6. All. Angori.

CLASSIFICA

Reggiana, Pontevecchio Bologna 10; Vis Ferrara, 8; Bsl San Lazzaro 6; Masi Casalecchio 2; S.G. Fortitudo Bologna 0.

GIRONE B

SALUS PALL. BOLOGNA – BASKET SANTARCANGELO 68 – 62

(13-19; 27-33; 51-41)

Salus: Ballandi 8, Veronesi 7, Bergamaschi, Solmi 2, Vulcano 5, Siena, Conidi 9, Caffagna 7, Simoni 14, Venturi 13, Baraldi, Tubertini 3. All. Bacchilega.

Santarcangelo: Giuliani 2, Gozi 2, Tognacci 2, Ugolini 3, Canini 10, Favali 4, Massaria 4, Ramilli 33, Semprucci 2, Guziur. All. Carasso.
BASKET RIMINI CRABS – FORTITUDO103 ACADEMY 80 – 67

(20-17; 42-38; 58-54)

Rimini: Muccioli, Meluzzi 21, Bologna 5, Demaio 4, Galassi 12, Stella 2, Calasso 9, Provesi 3, Moffa 13, Casadei 5, Succi 2, Clementi 4. All. Firic.

Fortitudo 103: Fasano 8, Torricelli 11, Boccia, Mazzotti, Cenni, Sibani, Tronconi, Mancini 30, Yabre, Tidey 6, Zucchini 10, Montanari 2. All. Pampani.

G.S. INTERNATIONAL BASKET – VIRTUS PALL. BOLOGNA 41 – 84

(14-20, 21-46, 31-69)

Imola: Burresi, Quaiotto 4, Lanzoni 11, Pelliconi, Bertazzoli 13, Wiltshire 1, Obradovic 4, Pasquali 2, Guaglione 4, Zurma 2. All. Fiera.

Virtus Bologna: Pajola, Graziani 5, Orsi 2, Gianninoni 4, Petrovic, Giuliani 4, Nanni 6, Carella 16, Rubbini 11, Rossi 12, Cerulli 12, Ranocchi 12. All. Vecchi.

CLASSIFICA

Virtus Bologna 12; Fortitudo 103 Academy Bologna, Crabs Rimini 8; Santarcangelo, Salus Bologna 4; International Imola 0.

UNDER 16 4° Giornata

VIRTUS PALL. BOLOGNA – BASKET RIMINI CRABS 89 – 68

(25-13; 44-40; 63-58)

Virtus Bologna: Labate 10, Nicoli 8, Giuliani 21, Salsini 4, Nanni 6, Cesari 3, Mazzocchi, Bartolini 9, Rosa 4, Bertuzzi 4, Barbato, Lorusso 19. All. Nieddu.

Rimini: Zambianchi, Plumsahat, Del Fabbro 5, Berni 2, Ferrari 2, Rossi 11, Gregori 2, Giorgi 2, Guglielmi 7, Mavric 20, Mladenov 4, Abrescia 13. All. Maghelli.

Sono gli ospiti a sbloccare il risultato, ma arriva subito un break di 9-0 per la squadra di Nieddu che conduce dopo pochi minuti. In una partita caratterizzata da molti errori, il primo quarto vede le Vu Nere rifarsi sotto prima che un altro parziale casalingo porti alla prima sirena sul 25-13. Nel secondo quarto gli ospiti si riavvicinano sfruttando buone percentuali ai tiri liberi: +4 per la Virtus all’intervallo. Dopo un terzo quarto in sostanziale equilibrio chiuso sul 63-58, nel quarto quarto arriva il break decisivo dell’Unipol Banca che fissa il punteggio sull’89-68.

SANTARCANGELO – BSL 64 – 73

(16-21; 29-37; 44-53)

Santarcangelo: Carasso 3, Vandi 2, Bugli 2, Chiari 6, Campajola, Pambianco 10, Frascio, Favali 17, Tognacci 11, Colombo 4, Giuliani, Guziur 9. All. Oppi.

San Lazzaro: Recchia 10, Malverdi 4, Venturoli 5, Salvardi 21, Serra, Bonetti, Giorgio 6, Campedelli, Venturi, Tobia, Stefanelli 15, Muzzi 12. All. Comastri.

PONTEVECCHIO – MASI 78 – 46

(17-11; 39-22; 58-36)

Pontevecchio: Antola 15, Arcidiacono 2, Brancaccio 2, Conti 12, Cosco 17, Folli 5, Giordano 5, Minerva 5, Neri 8, Polizzi, Secchi 5, Varuzza 2. All. Bartolini.

FORTITUDO 103 ACADEMY – REGGIANA 82 – 70

(16-17, 40-33, 69-67)

Fortitudo 103 Academy: Zanetti 24, Garbo, Cappelli 20, Dallacasa 4, Negrini 3, Poppi, Raspanti 11, Laghetti 2, Apena 8, Giannasi 4, Zappoli 6, Morra. All. Fantasia.

FORLI’ – SALUS 36 – 52

(10-10; 26-20; 30-37)

Salus: Barberi 3, Drago 6, Arletti M. 8, De Paoli 12, Guidotti, Lipparini 12, Chirco, Silvestri, Lelli, Dinelli 3, Marchetta 8, Favaloro. All. Loperfido.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro, Virtus Bologna 8; Fortitudo103 Academy Bologna 6; Santarcangelo, Crabs Rimini, Pontevecchio Bologna, Salus Bologna 4; Reggiana 2; Forlì, Masi Casalecchio 0.

UNDER 15 4° Giornata

POL. PONTEVECCHIO – GINNASTICA FORTITUDO 65 – 88

(17-23; 38-48; 48-77)

Pontevecchio: Di Noto 23, Espiritu 2, Faccioli 5, Faldella 10, Francalancia, Fu, Grilli 6, Pasquali, Poluzzi 2, Seye 8, Zuppiroli 7. All. Ricci

PALL. REGGIANA – BASKET RIMINI CRABS 82 – 67

(23-20; 49-35; 66-52)

Crabs Rimini: Baroni ne, Chen, Heba ne, Ferrari 8, Veroni, Rossi 13, Forcellini ne, Giorgi 9, Sarti ne, Mavric 20, Lonfernini 2, Abrescia 15. All. Maghelli.

POL. GIOVANNI MASI – POL. COMPAGNIA 62 – 71

(21-13; 31-33; 46-52)

Casalecchio: Lo Grasso 4, Dall’Olio 2, Grossi 5, Berbec 17, Micco 7, Nanni 14, Tomba, Fiordalisi 13, Montanari, Trombetta, Simoni. All. Campazzi.

B.S.L. SAN LAZZARO – FORTITUDO103 ACADEMY 49 – 53

(4-11; 19-28; 34-42)

S.Lazzaro: Bettocchi 2, Sani, Scapinelli 9, Vacchi 2, Grilli, Candini 2, Laurenti 15, Carbognin 2, Pistillo 4, Benetti 2, Zambon 11. All. Baffetti.

Fortitudo 103 Academy: Zanetti 25, Magnolfi 10, Calatraba 6, Veneroso 5, Vicini 5, Jussi 2, Berti, Gherardi, Prunotto, Schiavina, Zecchini, Mastroianni. All. Pampani.

VIRTUS  – INTERNATIONAL 110 – 55

(22-16; 60-27; 89-37)

Virtus Bologna: Nicoli 18, Cavallari 13, Boni 12, Berti 9, Nicolini 5, Corradini 9, Guidi 14, Bianchini 10, Lambertini 8, Casarini 5, Perini 7. All. Consolini.

Imola: Tellarini, Mazzini 9, Torreggiani 1, Spinosa 9, Genoni, Calabrese 11, Wiltshire 11, Assirelli 2, Casadei 1, Ferrante 2, Ravaglia 9. All. Dalmonte.

CLASSIFICA

Reggiana 8; Crabs Rimini, S.G. Fortitudo Bologna, Fortitudo103 Academy Bologna, Virtus Bologna 6; Compagnia dell’Albero Ravenna 4; Masi Casalecchio, International Imola 2; BSL San Lazzaro, Pontevecchio Bologna 0.

La doppia sfida Fortitudo103 Academy-Virtus è bianconera, mentre in Romagna finisce 1-1 Crabs-Angels

La settimana del derby Under 18 (giovedì alle ore 21 al PalaDozza) e di quello Under 15 (sabato alle 16, sempre al PalaDozza); parliamo, ovviamente di Fortitudo103 Academy-Virtus. Attenzione, però, perché ci sono anche due sentite sfide in Romagna: Santarcangelo-Crabs Under 18, giovedì alle ore 21, e Crabs-Santarcangelo, venerdì ore 21,15 alla palestra Carim di Rimini.

UNDER 18 5° giornata

GIRONE A

VIS 2008 – GINNASTICA FORTITUDO 81 – 55

(22-5, 46-16, 58-41)

Ferrara: Grazzi 10, Oseliero 2, Bianchi 12, Cervellati 3, Brilli 13, Chemello 5, Caselli 4, Vivarelli 10, Fiore 5, Patroncini 2, Mastrangelo 3, Ebeling 10. All. Franchella.

S.G. Fortitudo: Brunetti 1, Bonazzi 4, Baldazzi 1, Tosini 19, Filippini, Casarini 10, Parchi 4, Brigotti, Manservisi, Zinelli 11, Branzaglia 6, Di Sipio. All. Morra.

POL. PONTEVECCHIO – B.S.L. SAN LAZZARO 67 – 58

(16-19; 33-34; 45-47)

Pontevecchio: Masetti, Galassi 25, Donati 4, Trost 6, Giudici 15, Mengoli, Folli 3, Varotto 6, Angeletti, Nardi 2, Grassittelli, Cosco 6. All. Angori.

BSL: Zambonelli 2, Scandellari 7, Barattini 8, Salvardi 4, Baietti, Zambon 3, Guastamacchia, Curti 8, Puzzo 13, Agriesti 6, Pezzano 7, Muzzi. All. Comastri.
POL. GIOVANNI MASI – PALL. REGGIANA 56 – 93
Masi Casalecchio: Rosati 10, Zanotti 8, Baccilieri 4, Lodi 1, Laluna 10, Bertacchini 17, Ballanti 6, Pelliccia, Pellegri, Mantovani. All. Leonardi.

CLASSIFICA

Pontevecchio Bologna, Vis Ferrara, Reggiana 8; Bsl San Lazzaro 4; Masi Casalecchio 2; S.G. Fortitudo Bologna 0.

GIRONE B

FORTITUDO103 ACADEMY – VIRTUS PALL. BOLOGNA 39 – 83

(12-14; 15-37; 25-63)

Fortitudo103 Academy: Bocca 3, Montanari 4, Torricelli 14, Tronconi 2, Zucchini 2, Yabre 2, Fasano 6, Sibani, Mazzotti, Mancini 4, Tidey 2, Cenni. All. Pampani.

Virtus: Pajola 7, Graziani 14, Orsi, Gianninoni 4, Petrovic ne, Papotti 10, Giuliani, Ranocchi 13, Carella 13, Rubbini 14, Rossi, Cerulli 8. All. Vecchi.

Il derby per eccellenza, anche se a livello under 18, è durato soltanto un quarto. Nella splendida cornice del “PalaDozza”, infatti, la Virtus ha travolto i “cugini” con un +44 che non ammette discussioni. Bianconeri orfani, tra l’altro, di Penna, Oxilia, Borsello e con Petrovic in panchina per onor di firma.

Nei primi dieci minuti la Fortitudo era rimasta a galla grazie al suo giocatore di punta, Torricelli, autore di due triple nel periodo e 14 punti alla sirena, e con un buono sprazzo nei secondi finali del quarto. Poi, però, il buio: poker di Papotti, cinque punti di Carella e 12-23 al 15’, poi il break decisivo che portava la Virtus al +22 al riposo con i biancoblu che segnavano un canestro di Zucchini, un libero di Mantovani e, poi, stop. Nella ripresa i padroni di casa provavano a non essere travolti, ma, sul 25-51 del 27’, arrivava un parzialone di 0 a 19 in cinque minuti che significava game, set and match (25-70 al 33’). Poi era gloria per tutti a cominciare da Fasano che rispondeva presente, evitando alla Fortitudo una lezione ben peggiore.

ANGELS – BASKET CRABS 46 – 73

(11-13; 25-37; 39-53)

Santarcangelo: Giuliani 8, Gozi 1, Tognacci 2, Ugolini 2, Canini 6, Favali 10, Massaria 2, Ramilli 6, Semprucci, Rastelli 6, Ciuziuri 3. All. Carasso.

Rimini: Meluzzi 25, Bologna 2, Ciabatta, De Maio 2, Galassi 3, Stella 2, Calasso 10, Provesi 8, Moffa 13, Casadei 2, Bucci 2, Clementi 4. All. Firic.

I Crabs espugnano il PalaAngels e colgono il terzo successo di questa prima fase. Primo quarto da mani congelate, i granchietti sbloccano il punteggio dopo oltre 3′ ed a metà frazione il tabellone segna un gelido 4-4. Si accende, poi, Meluzzi (suoi 8 punti dei 13 riminesi nel quarto) per il +2 esterno alla prima sirena. Nel secondo quarto la maggiore pressione sulla palla porta a recuperi e contropiedi in serie e, con Calasso sugli scudi, i Crabs vanno al riposo sul +12 (25-37). Nel terzo quarto Rimini difende il suo vantaggio e con buone cose di Moffa (13 punti, 6 rimbalzi) e Galassi allunga ulteriormente (39-53). Ultima frazione giocata in maniera quasi perfetta dai granchietti, che dietro chiudono la saracinesca concedendo solo 7 punti ai padroni di casa e davanti ne mettono venti con un buon gioco di squadra in cui oltre al solito Meluzzi (25 punti, 7 rimbalzi, 7 recuperi) spiccano Provesi (8 punti, 5 rimbalzi, 5 recuperi) e Clementi.

SALUS  – G.S. INTERNATIONAL 67 – 53

(19-18; 38-33; 50-42)

Salus: Ballandi 25, Veronesi 3, Bergamaschi 4, Vulcano, Siena 2, Conidi 8, Baraldi 2, Caffagna 2, Forcione, Simoni 14, Venturi 2, Tubertini 5. All. Bacchilega.

Imola:Burresi ne, Quaiotto 18, Alvisi, Lanzoni 2, Pelliconi 18, Bertazzoli 4, Wiltshire 2, Guaglione 9, Zurma, Pasquali. All. Fiera.

CLASSIFICA

Virtus Bologna 10; Fortitudo 103 Academy Bologna 8; Crabs Rimini 6; Santarcangelo 4; Salus Bologna 2; International Imola 0.

UNDER 16 3° giornata

POL. GIOVANNI MASI – FORTITUDO103 ACADEMY 64 – 76

(13-9, 37-31, 47-55)

Fortitudo103 Academy: Magnolfi 2, Garbo 10, Cappelli 9, Dallacasa, Negrini 4, Poppi 2, Raspanti 11, Laghetti 4, Apena 10, Giannasi 15, Zappoli 5, Morra 4. All. Fantasia.

PALL. REGGIANA – VIRTUS PALL. BOLOGNA 78 – 104

(17-14, 41-46, 54-80)

Reggiana: Cremaschi 8, Catti, Aguzzoli 14, Zocca 7, Zampogna 5, Bertolini 7, Azzali, Carrara 2, Golfieri, Piccinocchi 5, Cherubini 1, Tchewa 24. All. Paladini.

Virtus: Labate 2, Bianchi 1, Giuliani 13, Salsini 23, Nanni 22, Cesari 10, Mazzocchi, Bartolini 10, Rosa, Bertuzzi 4, Lorusso 11, Saddi 8. All. Nieddu.

SALUS PALL. BOLOGNA – POL. PONTEVECCHIO 62 – 85

(13-31; 32-44; 46-62)

Salus: Barberi 5, Drago 9, Poggi, De Paoli 3, Lipparini 3, Chirco 8, Silvestri 3, Lelli 12, Dinelli 9, Marchetta 8, Sarzi Braga 2, Favaloro. All. Loperfido.

Pontevecchio: Antola 8, Brancaccio 9, Conti 7, Cosco 30, Dervishi 6, Folli 14, Minerva 4, Neri 3, Sassoni, Secchi 4, Varuzza, All. Bartolini.

BASKET RIMINI CRABS – BASKET SANTARCANGELO 44 – 64

(9-14; 16-34; 32-42)

Crabs Rimini: Zambianchi, Plumsahat, Del Fabbro 4, Berni 3, Veroni, Ferrari 2, Rossi 7, Gregori 2, Guglielmi 4, Mavric 14, Mladenov, Abrescia 8. All. Maghelli.

Santarcangelo: Bugli 4, Carasso 2, Carollo, Chiari 10, Colombo 4, Favali 12, Frascio 7, Guziur 7, Mazza, Rossi 2, Tognacci 16, Vandi. All. Oppi.

B.S.L. SAN LAZZARO – BASKET FORLI’ 87 – 44

(21-9; 37-28; 67-33)

San Lazzaro: Recchia 6, Malverdi 4, Barattini 13, Salvardi 18, Bonetti 4, Brusa 3, Giorgio 2, Campedelli 2, Botti 4, Stefanelli 12, Muzzi 17, Della Godenza 2. All. Comastri.

Basket ForlÏ: Rossi 2, Maroncelli 15, Gaudenzi 3, Iarocci 4, Fortunati, Battistini 10, Piazza, Vespignani 4, Bessan 6, Pretolani. All. Giannetti.

CLASSIFICA

BSL San Lazzaro, Virtus Bologna 6; Santarcangelo, Crabs Rimini, Fortitudo103 Academy Bologna 4; Reggiana, Pontevecchio Bologna, Salus Bologna, 2; Forlì, Masi Casalecchio 0.

UNDER 15 3° giornata

GINNASTICA FORTITUDO – PALL. REGGIANA 53 – 64

POL.COMPAGNIA – POL. PONTEVECCHIO 72 – 68

Ravenna: Bernardi A., Campajola, Cantoro 2, Chiarini, Cinti 23, Fussi 7, Goi 23, Manolov 2, Marinelli 13, Mingozzi, Morgagni, Schiavone 2. All. Ambrassa.

Pontevecchio: Fu 4, Di Noto 13, Espirito 8, Pasquali 12, Grilli 3, Faldella 2, Francalancia 2, Poluzzi, Pizzoli 2, Zuppiroli 13, Olinbo 5, Seye 2. All. Ricci.

Terza giornata e arriva la prima vittoria per la Pol. Compagnia dell’Albero. I ragazzi consapevoli delle difficoltà da dover affrontare contro un gruppo, la Pontevecchio, fisicamente superiore, non si sono scoraggiati quando, nel terzo quarto, si sono ritrovati distanziati di dieci lunghezze e, con la voglia di dimostrare di poter competer a questo livello, hanno condotto in porto la gara con qualche brivido nel finale.

G.S. INTERNATIONAL BASKET – POL. GIOVANNI MASI 45 – 59

FORTITUDO103 ACADEMY – VIRTUS PALL. BOLOGNA 81 – 86

(21-22, 40-46, 64-60)

Fortitudo103 Academy: Vicini Ronchetti, Berti 2, Zecchini, Calatraba 3, Giovannini, Jussi 2, Prunotto 2, Zanetti 56, Schiavina, Magnolfi 4, Veneroso 6, Mastroianni 6. All. Pampani.

Virtus Bologna: Deri 18, Nicoli 8, Boni 13, Corradini 11, Guidi 4, Ingrini, Bianchini 10, Lambertini 5, Casarini 1, Perini 9, Cavallari 7. All. Consolini.

Nel terzo e ultimo derby della settimana giocato al Paladozza, la fortuna non è stata clemente con gli under 15 Eccellenza di coach Pampani, che hanno visto sfuggire il sogno della vittoria proprio nelle battute finali della gara. Nel complesso un’ottima prestazione da parte dei ragazzi Fortitudo che hanno impensierito non poco la compagine campione d’Italia under 14 in carica che ha inseguito per buona parte della partita, e ha ribaltato uno svantaggio di sei lunghezze solo nell’ultimo minuto.

CRABS – BSL 73 – 70

(15-23; 29-47; 52-60)

Rimini: Morolli, Heba, Lonfernini 2, Veroni 2, Rossi 15, Forcellini, Sarti, Giorgi 13, Mavric 19, Ferrari 3, Abrescia 19, Corsetti. All. Maghelli.

San Lazzaro: Bettocchi 8, Sani, Scapinelli 7, Vacchi 7, Grilli, Candini 23, Laurenti 6, Malaguti, Benassi 2, Pistillo 6, Benetti 1, Zambon 10. All. Baffetti.

CLASSIFICA

Crabs Rimini, Reggiana 6; S.G. Fortitudo Bologna, Fortitudo103 Academy Bologna, Virtus Bologna 4; Compagnia dell’Albero Ravenna, Masi Casalecchio, International Imola 2; BSL San Lazzaro, Pontevecchio Bologna 0.

1 11 12 13 14