Trofeo Marchetti, Magik-Atletico è la prima semifinale, il Selene fa fuori anche il Bellaria

TROFEO MARCHETTI

Quarti di Finale

PALL. NAZARENO – MAGIK BASKET 69 – 71

(19-19, 36-37, 55-53)

Nazareno Carpi: Carretti 2, Compagnoni 10, Pivetti 5, Biello 16, Spasic 1, Marra 14, Cavallotti, Bonfiglioli, Saetti 2, Lavacchielli 9, Pravettoni 5, Valenti 5. All. Beltrami.

Magik Parma: Bazzoni, Donadei 6, Malinverni N., Bocchia 2, Malinverni L. 13, Paulig 30, Ceci 2, Caravita 4, Diemmi 6, Allodi 2, Berlinguer, Botti 5.

ATLETICO BASKET – IMMOBILIARE 2000 84 – 80

(32-13; 47-41; 64-57)

Atletico: Veronesi Gr. 14, Grassi, De Simone 18, Diop 12, Artese 7, Martelli, Flori 6, Savic, Campanella M. 7, Veronesi G.I. 8, Campanella E.12, Pedroni. All. Pietrantonio.

Giardini Margherita: Alaimo 9, Venturi 9, Bonesi, Nobis 10, Florio 5, Sterpi 13, Iantorni ne, Pellegrinotti 6, Cataldo 9, Pierini 19, Puzzo, Sebastianutti. All. Piccolo.

Vittoria meritata per i “reds” al termine di una vera e propria battaglia. I Gardens hanno pagato un avvio soft con l’Atletico che ha chiuso la prima frazione con ben 19 punti di vanatggio (32-13). Nel secondo quarto gli ospiti rientravano a -4 e palla in mano, ma un’ingenuità costava il 47-41 dell’intervallo. Nella ripresa il divario rimaneva più o meno immutato fino all’espulsione di Venturi per comportamento non regolamentare. Florio e Nobis erano l’anima della rimonta con l’unico sorpasso sul 68-69. Qui i padroni di casa erano bravi a reagire a riprendere due o tre possessi di vantaggio e a reggere l’assalto finale dei Giardini Margherita (-4 e palla in mano a meno di trenta secondi dalla fine con un paio di rigori falliti per il possibile -2).

BASKET VILLAGE – CESTISTICA ARGENTA 01/11/2017 – 18:00

Palasport – Via Roma 32 GRANAROLO DELL’EMILIA (BO)

SELENE BK S.AGATA – BELLARIA BASKET 68 – 63

(16-20; 40-38; 49-47)

Sant’Agata sul Santerno: Montanari 2, Forcione, Pasquali 11, Pirazzini 15, Carlotti 2, Mastrilli 11, Trere 7, Caprara 4, Brignani, Baldrati 4, Camorani 12. All. Lanzi.

Bellaria: Gori ne, Pulvirenti 3, De Maio, Forte, Stabile 12, Raffaelli 2, Casadei, Pellegrini ne, Benedettini 2, Clementi 8, Nervegna 15, Scarone 21. All. Radulovic.