Tag Archives: serie d

Il 23 ottobre si parte! C Gold, C Silver e serie D tutti in campo

C GOLD – GIRONE UNICO
Inizio Campionato 23-24-15/10

01 – 000939 – Virtus Medicina
02 – 000940 – Anzola Basket
03 – 001228 – Despar 4 Torri Ferrara
04 – 006908 – Olimpia Castello 2010
05 – 022273 – Pol. Arena
06 – 022288 – Virtus Spes Vis Imola
07 – 028778 – Basket 2000 RE
08 – 039104 – Guelfo Basket
09 – 042530 – LG Competition
10 – 050500 – Ferrara Basket 2018
11 – 050639 – Basket Lugo
12 – 054350 – Pall. Fulgor Fidenza
13 – 055178 – Pall. Molinella
14 – 055542 – Modena Basket

C SILVER
Inizio Campionato 23-24-25/10

GIRONE A

01 – 000296 – Pall. Novellara
02 – 000498 – Vis Basket Persiceto
03 – 002111 – CVD Basket Club
04 – 002659 – Pall. Correggio
05 – 007876 – Atletico Basket
06 – 022281 – Rebasket
07 – 047249 – F. Francia
08 – 048060 – Pall. Scandiano 2012

GIRONE B

01 – 012172 – Granarolo Basket
02 – 029162 – Gaetano Scirea
03 – 034210 – Grifo Basket Imola
04 – 034885 – ABC Santarcangelo
05 – 039117 – Ginnastica Fortitudo
06 – 048011 – BSL San Lazzaro
07 – 050715 – Cestistica Argenta
08 – 054065 – Baskers Forlimpopoli

SERIE D MASCHILE
Inizio Campionato 23/24-25/10

GIRONE A

01 – 000121 – US La Torre
02 – 000755 – Antal Pallavicini
03 – 000953 – Pall. Nazareno Carpi
04 – 001690 – Pol. Castelfranco
05 – 032756 – Magik Basket
06 – 045102 – Scuola Pall. Vignola
07 – 045105 – Nubilaria Basket
08 – 047147 – Basket Voltone
09 – 051402 – Vico Basket
10 – 054190 – Basket Podenzano
11 – 054478 – Basketreggio
12 – 055094 – Scuole Basket Cavriago

GIRONE B

01 – 000289 – Pall. Budrio 2012
02 – 000497 – Veni Basket
03 – 002848 – Pol. Masi
04 – 006081 – UP Calderara Pall.
05 – 007855 – Giardini Margherita
06 – 012232 – Salus Pall.
07 – 028293 – PGS Welcome
08 – 035878 – Benedetto 64
09 – 051686 – Audace Bombers
10 – 052415 – Scuola Basket Ferrara
11 – 054284 – Omega Basket
12 – 055531 – CMP Global Basket

GIRONE C

01 – 000761 – Castiglione Murri
02 – 002954 – Basket Riccione
03 – 017203 – GS International Basket
04 – 017255 – Basket Club Russi
05 – 026032 – Pol. Stella
06 – 032766 – Selene Basket S.Agata
07 – 034848 – Tigers Bk 2014
08 – 047257 – Villanova Basket Tigers
09 – 050640 – Cesena Basket 2005
10 – 052136 – Pall. CSPT 2010
11 – 052840 – Basket Village
12 – 054708 – CMO Centro Minibasket Ozzano

C.S. – “Er Mandrake” Anselmi approda al Basket Village

Ultimo tassello del roster del Basket Village che affronterà il campionato di serie D sarà Gabriele Anselmi, nato a Roma nel 1982, noto nell’ambiente minors romano con il soprannome de “Er Mandrake” (causa somiglianza con Gigi Proietti); cresciuto nelle giovanili del San Paolo Ostiense, dal 2000 al 2014 ha militato nella C laziale vestendo anche le maglie di altre società storiche come Petriana, Agip, St. Charles, Smit, Vigna Pia. Tra il 2015 e il 2019, per gestire lavoro a Roma e famiglia a Modena, milita in Promozione prima con il Maccarese (con Promozione in serie D), poi a Modena con I Giganti e CUS Mo.Re che, al momento della sospensione della stagione, occupava il primo posto solitario in classifica.

C.S. – La Veni fa il colpo e ingaggia l’ala Pederzini

La Pizzoli Veni Basket è orgogliosa di comunicare l’ingaggio di Emanuele Pederzini, ala di 196 centimetri e classe 1996, cestisticamente cresciuto tra Bologna (Virtus) e Cento ed ex Benedetto XIV Cento, Pallacanestro 4 Torri Ferrara, PSA Modena, BSL San Lazzaro e Guelfo Basket. 
Queste le sue parole: «Sono molto contento di aver firmato alla Veni, essendo una realtà di pallacanestro che ho sempre potuto vedere da vicino. Ho scelto la Veni in parte per scelta di vita e in parte perché intendo far parte attivamente al progetto che mi hanno proposto. Ora è solo da iniziare a giocare. Ci vediamo ad inizio campionato al Palazzetto dello Sport di Via Massumatico, pronti a giocare tutto per un posto in alta classifica».

C.S. – Violi è uno dei volti nuovi del Castelfranco

L’A.D. Basket Pol. Castelfranco è lieta di comunicare l’arrivo in casa biancoverde di Nicolò Violi, che farà parte della squadra della Ottica Amidei che affronterà la Serie D nella stagione 2020/2021.
Nicolò Violi, classe 1992, è un ala di 186 cm. Ha sempre giocato in Promozione fra Anzola Emilia e Sant’Agata Bolognese e arriva a Castelfranco per forte volontà di coach Ansaloni.

C.S. – Nuovi volti per il Basket Village Granarolo

Dopo l’arrivo di Massimo Annunziata come nuovo coach della formazione di Serie D del Basket Village, ecco il ritorno di Giacomo Pedrelli nelle vesti di assistant coach. Giacomo torna a Granarolo (dal minibasket fino alla Serie D come atleta) dopo aver concluso il suo ciclo di studi, per il quale è stato impegnato anche all’estero.

Nuovi arrivi anche sul fronte atleti, con tre rinforzi che vanno ad arricchire la rosa dello scorso anno, formata dal gruppo 1999-2000 e guidata dai “senior” Marco Nicotera e Luca Marcheselli: provenienti dalla Fortitudo Crevalcore, dove hanno disputato il campionato di Promozione, arrivano Mohammed Draben (1990 – centro), Enrico Govoni (1999 – guardia) e Dejan Ramponi (1999 – ala piccola).

C.S. – La Veni prosegue nella linea verde con Patrese e Ghidoni

La Pizzoli Veni Basket è felice di comunicare che Alberto Patrese e Filippo Ghidoni difenderanno i colori della società di San Pietro in Casale in Serie D, nella prossima stagione sportiva.

Patrese è un playmaker di classe 2000 e 179 centimetri, mentre Ghidoni è una guardia/ala di classe 2000 e 187 centimetri. Cresciuti entrambi a Cento, con la Benedetto 1964 hanno vinto il Trofeo Emilia-Romagna “Under 16” ed hanno partecipato alle Final Four del campionato “Under 18 Èlite” nel 2018, per poi laurearsi campioni regionali del X3 e qualificarsi per le finali nazionali. I due si sono quindi ritrovati in quel di Mirandola (Serie D), dove Alberto ha viaggiato a 10 punti di media a partita, con un massimo di 21, mentre Filippo si è successivamente trasferito alla Peperoncino Libertas, con cui ha vinto il campionato di Promozione (9 punti di media a partita, con un massimo di 25) e dove è avvenuto l’ennesimo ricongiungimento nella stagione 2019/2020, quella del brillante debutto dei giallorossi in Serie D.

C.S. – Castelfranco chiederà di fare la serie D

L’A. D. Basket Pol. Castelfranco, a seguito delle dichiarazioni rese nel corso della diretta video di “Biancoverde dentro casa” dal presidente Andrea Berti, il quale ha ufficializzato la partecipazione della Ottica Amidei alla Serie D per la stagione 2020/2021, rende noti i primi movimenti di mercato.
Pressoché sicure le partenze di Umberto Zucchini (ritiro dal basket giocato) e di Riccardo Torricelli che ha tante richieste in categorie superiori. Di contro anche conferme di massa, ad iniziare dall’eterno capitano Tony Del Papa che assicurerà ancora una volta esperienza e determinazione in campo. Altre importanti conferme quelle di Simone Vannini e Francesco
Marzo, alle quali si sommano anche quelle di: Alberto Tedeschi, Stefano Prampolini, Alexandro Ayiku e Francesco Torricelli.
Direttamente dalla “Primera” della Macelleria Danilo, invece, arriveranno Marcello Fratelli e Samuele Pizzirani, entrambi classe 2000. “Millennials” che verranno rinfoltiti anche da Alessandro Lanzarini, Riccardo Paciello e Lorenzo Marchesi, pronti ad aggregarsi all’occorrenza alla squadra di coach Ansaloni.

C.S. – La Grifo pensa alla C Silver e prende Ricci e Bush

E’ Mattia Ricci il primo tassello della Grifo Imola 2020-21. Mattia classe 95 una carriera tutta nel Gaetano Scirea Bertinoro in C Gold, tranne un anno (17-18) in cima al Titano sempre in C gold è una guardia-ala con spiccate doti offensive. In carriera infatti viaggia ad una media prossima ai 10 punti con un high score di 28 contro la Ghepard nel 2015.

Thomas Bush, centro classe 1999, è il secondo acquisto della Grifo 2020-21. Alla terza stagione senior dopo le esperienza a Luzzara (promozione) e PGS Welcome in D lo scorso anno, in cui ha viaggiato a quasi 12 punti a partita, risultando il miglior marcatore della sua squadra. 

C.S. – Serie D, Poluzzi e Bastia tornano, dopo un anno, a Vignola

La A.S.D. Scuola Pallacanestro Vignola comunica di aver raggiunto un accordo per la stagione sportiva 2020/2021 con i giocatori Lorenzo Poluzzi e Matteo Bastia, entrambi in uscita dal Basket Voltone Monte San Pietro; per entrambi si tratta di un ritorno in SPV, in quanto hanno vestito la casacca giallo-nera nel 2018/2019 e, dopo la mancata riconferma l’anno scorso, tornano in città ancora più carichi e motivati per far fare il definitivo salto di qualità alla compagine di coach Sergio Smerieri.

Per entrambi la chiamata del Team Manager De Martini arriva un po’ a sorpresa, ma la voglia di tornare a far parte di un ambiente come quello vignolese è troppa ed il SI’ è stato praticamente immediato. Nell’ultima esperienza in terra modenese entrambi tirarono con quasi il 50% da 2 punti, e Poluzzi fu miglior “assist-man” della squadra con 77 servizi ai compagni in 29 presenze. Coach Smerieri contento della voglia e determinazione da parte di entrambi di far parte nella nuova Serie D, mentre il Team Manager De Martini sottolinea l’importanza di questo doppio rientro, che porta energia e versatilità all’interno del terreno di gioco.

Serie D, niente medico, Scandiano perde l’imbattibilità! Girone B, colpo Riccione al “PalaRuggi”

SERIE D 21° Giornata

GIRONE A

VOLTONE – CRAVATTIFICIO CONTI 71 – 83

(17-17; 34-36; 54-58)

Monte San Pietro: Chiusoli, Ghinazzi 10, Giacometti A., Boni 8, Poluzzi 3, Giacometti J. Casarini 6, Bastia 10, Magi 15, Venturelli 15, Tinelli 2, Galli 2. All. Gambini.

BasketReggio: Canuti 22, Nunziato 11, Croci 11, Generali 7, Giardina, Maresca, Borghi 10, Bartoli 7, Ardolino 5, Frigi, Menozzi, Giudici 10. All. Boni

NUBILARIA BASKET – SCUOLA BASKET FERRARA 60 – 67

(15-14; 33-29; 44-53)

Novellara: Baracchi A. 3, Pizzetti, Margini 2, Pietri 10, Bertani Fe. 4, Mariani Cerati 7, Bertani Fi. 2, Baracchi M. 7, Rossi, Barazzoni 12, Giorgino 9, Bartoli 4. All. Beltrami.

S.B. Ferrara: Bertocco 13, Pusinanti 7, Rimondi Ri. 4, Rimondi Ro. 2, Grassi 12, Proner 2, Di Giusto 9, Beccari 7, Vigna 11, Trinca, Gavagna. All. Colantoni.

EMIL GAS – SCUOLA PALL. VIGNOLA 0 – 20 (assenza medico)

SCUOLE BASKET CAVRIAGO – BASKET PODENZANO Rinviata

PALA AEB – Via Pianella 1 CAVRIAGO (RE)

PEPERONCINO LIBERTAS BK – SASSOMET 74 – 73

(17-16; 30-31; 56-53)

Mascarino: Bellodi 3, Vinci 2, Bartolozzi 8, Tosarelli 12, Patrese 6, Monari 15, Bianchini 2, Cilfone 3, Brochetto D. 3, Manzi 18, Orsini ne, Vannini 2. All. Brochetto L.

Masi Casalecchio: Ballanti, Fiordalisi, Franchini 3, Barilli Fe. 13, Castaldini 7, Govi 10, Sighinolfi 5, Di Marzio 4, Barilli Fi. 10, Abagnato ne, Bertacchini 19, Zanotti 2. All. Forni.

MAGIK BASKET – PALL. NAZARENO CARPI Rinviata

Palazzetto PADOVANI – Via Abruzzi Ang. P.le Sicilia PARMA (PR)

PIZZOLI – ANTAL PALLAVICINI 67 – 57

(15-19; 34-28; 46-45)

San Pietro in Casale: Nardi, Pastore, Mandini ne, Oseliero 15, Ventura, Tomsa, M. Ghedini ne, G. Ghedini 17, Zanellati 5, Guidi 4, Fiore 21, Bamania 5. All. Castriota.

Pallavicini: Cenesi 13, Finelli 2, G. Nanni, Benuzzi 20, Sgargi 7, M. Nanni, Guizzardi, Tabellini 10, Zambonelli, Lorusso 5. All. Bignotti.

Seconda vittoria consecutiva per la Pizzoli che, al Palasport di Via Massumatico, batte l’Antal Pallavicini e aggancia in classifica Novellara, portando a 6 punti il vantaggio sulla sulla terzultima, complice il rinvio della partita tra Cavriago e Podenzano. La Veni, rispetto al precedente turno di campionato, recupera Michele Ghedini e Ventura, ma alla palla a due si presenta con Ghedini, Fiore, Zanellati, Pastore e Bamania. Dopo un avvio caratterizzato dai canestri dei lunghi Benuzzi e Bamania, il primo break porta la firma di Federico Fiore, che mette a segno il canestro dell’8-4. Benuzzi e Lorusso firmano la nuova parità a quota 11; i locali si riportano avanti con Fiore e Oseliero, ma, poi, incassano un parziale di 0-5 e si fanno sorpassare dagli avversari, che trovano in Benuzzi la principale fonte d’ispirazione: 15-19. La Pizzoli si riprende l’inerzia dell’incontro con Fiore e Oseliero e poi tenta la fuga con un lampo di Ghedini: 29-21. Un canestro di Guidi, su assist di Ghedini, costringe Bignotti alla sospensione (34-23), ma i bianconeri mancano di killer instinct e all’intervallo lungo ci sono solo sei lunghezze tra le due squadre: 34-28. A campi invertiti, i padroni di casa scappano con Oseliero e Zanellati (39-28), ma, poi, si rilassano e dal 46-35 si passa in pochi minuti al 46-45 con cui si entra nell’ultima frazione. In principio di quarto periodo, la Veni preme sull’acceleratore e presto riprende la doppia cifra di vantaggio, con Ghedini, Oseliero e Zanellati: 56-45. Nonostante l’uscita dal campo per raggiunto limite di falli di Bamania, la Pizzoli ipoteca il referto rosa con Guidi (62-48). Cenesi e Sgargi riavvicinano gli ospiti a poco più di due minuti dalla fine (63-57), ma Ghedini ricaccia indietro gli avversari e manda i titoli di coda sulla partita.

MASTER SEDUTE – U.S. LA TORRE 60 – 56

(18-21; 30-38; 41-44)

Calderara: Marchi, Iannicelli 5, Soresi 6, Projetto 12, Pampani 21, Zocca, Vignoli 3, Bertuzzi 9, Turchetti 2, Lambertini 2, Molinari ne. All. Rusticelli.

La Torre Reggio: Davoli A. 9, Giaroni ne, Campani ne, Magliani 17, Vezzosi 4, Davoli L. 1, Pezzarossa, Mazzi 15, Rivi 1, Melli 5, Margaria 4. All. Corradini.

CLASSIFICA

SCANDIANO 2012402120114861201+285
SCUOLA PALL. VIGNOLA302115614741383+91
SCUOLA BASKET FERRARA282114713651189+176
MASI CASALECCHIO282114715121394+118
BASKETREGGIO282114714631476-13
MAGIK PARMA242012814211322+99
PEPERONCINO MASCARINO242112914371410+27
LA TORRE REGGIO EMILIA2221111013741364+10
NAZARENO CARPI2020101014301362+68
NUBILARIA NOVELLARA182191214711542-71
VENI SAN PIETRO IN CASALE182191213731451-78
CALDERARA162181313161406-90
PALLAVICINI BOLOGNA142171414051456-51
BASKET PODENZANO122061413221543-221
VOLTONE ZOLA82141714031514-111
SCUOLE BASKET CAVRIAGO22011912191458-239

GIRONE B

SELENE BK S.AGATA – CESENA BASKET 2005 81 – 65

(27-19; 43-36; 62-54)

Sant’Agata Sul Santerno: Scaccabarozzi 2, Kertusha, Valgimigli 8, Spinosa 18, Rubbini 7, Montigiani 3, Bergantini 11, Mastrilli 5, Del Zozzo 16, Poggi 6, Sgorbati 4, Dalpozzo M. 1. All. Dalpozzo D.

Cesena 2005: Montalti 11, Rossi 5, Romano 3, Ravaioli 12, Vandelli 3, Babbini 13, Pezzi, Sanzani 4, Ambrogi 4, Zoboli 7, Scarpellini, Monticelli 3. All. Ruggeri.

PALL. PIANORO – P.G.S. WELCOME 83 – 59

(24-19; 52-32; 63-50)

Pianoro: Capelli, Naim 10, Nicoletti 4, Grandi 6, Nobis 7, Ricci 25, Pierini 9, Minghetti 10, Vaccari 12. All. Fasone.

Pgs Welcome: Benassi Bondi, Bignami 17, Bernardi 7, Bernardini, Guerra 14, Lamborghini 6, Giuliani, Barone, Fontana 2, Bush 13. All. Roveri.

BASKET CLUB RUSSI – STEFY BASKET 80 – 67

(24-17; 44-35; 63-50)

Russi: Pambianco, Piani 6, Cortini 9, Barba 11, Cirillo, Vistoli 4, Goi 9, Senni 2, Porcellini 15, Argnani ne, Morigi 24. All. Tesei

Stefy Audace: Lamborghini L. 5, Bonesi ne, Carasso, Franceschini 8, Marzioni 8, Poli, Cinti 3, Skocaj 7, Cornale 12, Maldini 16, Agnoletti 8. All. Scandellari.

Porcellini e compagni partono bene, Morigi segna tre triple, la difesa funziona e il 1°quarto si chiude con Russi sul +7. La Stefy non si demoralizza e prova a rientrare in partita grazie al tiro da tre, quello di Franceschini porta i bolognesi sul -1 e la partita sembra riaperta. Coach Tesei cambia quintetto e Russi ricomincia a giocare, rimane in vantaggio e il “Buzzer beater” di Barba manda il Bcr al riposo con 9 punti di vantaggio (44-35). Porcellini e compagni sono bravi a rientrare in campo con la stessa intensità ed attenzione, respingono i tentativi degli ospiti di rientrare in partita ed anzi il vantaggio aumenta grazie alle triple di Morigi, Barba e Piani. Nell’ultimo quarto il protagonista è James Cortini, autore di 9 punti. Morigi segna due punti per arrivare a 24 totali (miglior prestazione stagionale) e Russi, oltre la vittoria, cerca la differenza canestri a suo favore. Ci provano prima Piani e poi lo stesso Morigi. Purtroppo, entrambi non trovano il canestro. Peccato!

PRIMO MIGLIO – CURTI 72 – 76

(24-15; 35-40; 55-58)

Stella Rimini: Insero, Coralli 2, Bartoli, Naccari 16, Pulvirenti 11, Rossi, Lonferinini, Pinto 12, Del Turco 31, Grandi, Distante. All. Casoli.

International Imola: Wiltshire, Dal Fiume ne, Fazzi 2, Zambrini 14, Poloni 14, Fussi 17, Poli 2, Ravaglia 7, Franzoni, Totaro 14, Canovi, Puntolini 6. All. Dalmonte.

L’International si aggiudica una fondamentale sfida salvezza a Rimini, superando 76-72 la Stella, bissando così il risultato dell’andata e portandosi sul 2-0 nello scontro diretto.

La partenza dei biancorossi è contratta, i padroni di casa ne approfittano e vanno sul +10, spinti dalle giocate di Pinto e Del Turco sotto canestro. Sono le triple di Fussi e Poloni (4 ciascuno a fine gara) a tenere l’International in scia, che trova un buon ritmo offensivo contro la zona della Stella e allunga sul +5 all’intervallo. La ripresa del gioco è, purtroppo, molto negativa per i colori imolesi, fra letture sbagliate e facili appoggi vicino a canestro non concretizzati. La squadra di coach Casoli torna così a condurre il match, con Del Turco sempre più padrone dell’area. Nell’ultimo quarto sale, però, in cattedra il talento di Zambrini e Totaro che, con difesa e giocate di classe, portano la Curti sul +7 a 3′ dal termine, vantaggio poi gestito sino alla sirena finale. In casa biancorossa il quartetto Fussi-Poloni-Totaro-Zambrini totalizza 59 punti sui 76 complessivi, mentre l’intera squadra mette a segno 13 bombe.

ROSE&CROWN – IMMOBILIARE 2000 57 – 66

(17-19; 28-37; 39-54)

Villa Verucchio: Bronzetti 11, Panzeri 17, Rossi M., Buo 11, Semprini, Guiducci 4, Rossi A., Campidelli 2, Calegari 2, Tomasi 8, Saccani 1 Bollini 1. All. Rustignoli.

Giardini Margherita: Capancioni 4, Tuccillo 5, Giudici 10, Martelli, Annunzi 9, Paolucci 2, Del Prete 6, De Denaro 8, Morra Ja., Mazzini 6, Venturi 2, Lolli 14. All. Morra Jo.

RIVIT – BASKET RICCIONE 65 – 73

(23-12; 33-38; 52-57)

Grifo Imola: Baruzzi, F. Riguzzi 14, N. Riguzzi 9, Mondini 7, Lanzoni, Cai, Paciello 12, Saidi 5, Guglielmo 15, Simoni, Castelli 3. All. Palumbi.

Riccione: Zangheri, Mi. Amadori 4, Bomba 10, Ma. Amadori 7, Zanotti 4, Gardini 12, Brattoli 7, De Martin 2, Mazzotti 20, Stefani 7. All. Ferro.

Cade ancora la Rivit, che paga l’assenza dei suoi lunghi e due blackout di sette e sei minuti senza segnare, che costano due pesantissimi 0-17. Ma andiamo con ordine, al lungodegente Parenti si è sommato l’infortunio di Russu (menisco, operazione e degenza da valutare) e Simoni alle prese con una periostite che, dopo pochi minuti, lo costringe in panchina. A presidiare l’area resta quindi il solo stoico Paciello, con Lanzoni, Mondini e Guglielmo ad adattarsi a un ruolo non loro. Inizia fortissimo la Grifo con Mondini e Guglielmo che firmano il 9-2 iniziale, poi Paciello ne firma 4 di fila e il vantaggio lievita fino al 21-6, con Filippo Riguzzi che si accoda ai tiratori del quarto. Qui c’è un primo blackout, con Riccione che firma un 2-10 che la riporta in scia. Nel secondo quarto la verve dei giovanissimi riccionesi (3 nati nel 2003 contemporaneamente in campo) e la zona fronte dispari approntata da coach Ferro annebbiano l’attacco imolese e dal 33-27 a meno quattro e mezzo dalla pausa lunga, si arriva al 33-44 dopo due minuti e mezzo dal ritorno in campo, con un Mazzotti in gran spolvero. Paciello rompe il digiuno e Imola arriva fino al 40-44, ma Riccione si riporta a +9. La Rivit non ci sta e impatta a quota 49 con 4 punti di Filippo Riguzzi ed una tripla dell’ottimo Saidi riporta gli imolesi avanti (52-51 a 1’40” dalla terza sirena). Qui si riblocca tutto per altri sei lunghissimi minuti (il canestro successivo sarà una tripla di Guglielmo al quinto dell’ultimo periodo), con Riccione che piazza il 0-17 che chiude definitivamente i giochi.

CASTIGLIONE MURRI – BASKERS 75 – 78

(17-24; 36-39; 52-55)

Castiglione Murri: Gandolfi 20, Varotto 13, Buriani 11, Costantini 7, Bartolini 7, Mantovani 6, Parchi 6, Melino 3, Casarini 2, Minerva, Bersani. All. Gessi.

Forlimpopoli: Rossi 22, Rombaldoni 20, Servadei 13, Piazza 9, Cristofani 8, Serrani 5, Biffi, Stella, Godoli, Gorini, Squarcia 1, Torelli ne. All. Agnoletti.

PALLACANESTRO BUDRIO – BASKET VILLAGE 79 – 68

(19-10; 40-30; 56-42)

Budrio: Fornasari 9, Magnolfi 15, Tugnoli 11, Vacchi 7, Pirazzoli 4, Billi 10, Tinti 3, Curti 10, Zambon 10, Campagna ne, Giordani ne. All. Simoncioni.

Basket Village: Carini 3, Dalla 6, Drago 14, Bertusi, Bianchi 4, Masetti, Brigotti 8, Mongardi 4, Tonelli 2, Marcheselli L 17, Martinelli 10, Chittaro ne. All. Marcheselli E.  

CLASSIFICA

BASKERS FORLIMPOPOLI362118315751318+257
IMMOBILIARE 2000 BOLOGNA322116515431381+162
GRIFO IMOLA302115614791296+183
SELENE S. AGATA302115616381499+139
RICCIONE282114716671526+141
CASTIGLIONE MURRI BOLOGNA262113816001453+147
STEFY BOLOGNA262113815241459+65
BASKET CLUB RUSSI262113814591411+48
PALL. BUDRIO182191214611482-21
CESENA BASKET 2005182191213911432-41
PIANORO182191214541519-65
STELLA RIMINI142171414071553-146
VILLANOVA TIGERS142171413771550-173
INTERNATIONAL IMOLA122161514631559-96
BASKET VILLAGE GRANAROLO62131813051520-215
PGS WELCOME BOLOGNA22112012931678-385
1 2 3 27